354, asparagi e acqua

Picchi, 354, boh!


Dal sito di Friuli Venezia Giulia Strade:

14 marzo 2011:  SR 354 DI LIGNANO: PRESENTATI A LATISANA I PROGETTI DELLE OPERE PER SNELLIRE IL TRAFFICO

Quattro rotatorie e un moderno sistema di informazioni sul traffico sono destinati a dare finalmente una soluzione, dopo anni di dibattiti, alle criticità che, soprattutto in coincidenza con la stagione estiva e nelle giornate festive, si manifestano da sempre lungo la strada regionale 354, tra il casello autostradale di Ronchis di Latisana e Lignano. I lavori di una prima rotatoria, in località Picchi, inizieranno già entro la fine di marzo. I cantieri delle altre tre, a Paludo di Latisana, a Pertegada e in corrispondenza dell’accesso ad Aprilia Marittima, di cui FVG Strade ha realizzato i progetti preliminari, potranno aprirsi alla fine dell’estate 2012.

 Fin qui il sito ufficiale, siamo a metà aprile, ma di lavori manco l’ombra. Abbiamo chiesto lumi all’URP ed ovviamente….. ci sapranno dire. Abbiamo anche chiesto via mail alla segreteria dell’assessore Riccardi, attendiamo fiduciosi. Abbiamo chiesto anche allo studio dei progettisti di Udine. Chi dovesse avere notizie, è pregato di comunicarle. E se ci dovessero essere problemi….basta dirlo… Noi un’ipotesi ce l’abbiamo: il terreno da espropriare era della nipote di Obama…. quindi tutto fermo. Giusto??

Manca l’acqua      (leggi tutto, clicca)



 

Sono belli i Giardini Pubblici di Viale Stazione, posti in posizione centrale e molto frequentati da mamma con figlia; in estate sono anche luogo di pic nic soprattutto da parte dei molti stranieri che trovano, qui in centro, un posto giusto per passare qualche ora al fresco sotto gli alberi. Meglio sarebbe attrezzare il Parco Gaspari, con griglia fissa e tavoli e acqua e altre cose, ma in attesa…. A proposito di acqua: la fontana centrale tonda e la fontanella di servizio sono entrambe senza acqua: vogliamo metterla? O ci sono problemi?

Si vota, tutti a mangiare asparagi

Cade a fagiolo come periodo l’edizione 2011 di Asparagorgo, la sagra dedicata all’asparago bianco coltivato in zona e che a Gorgo trova la sua “capitale”; dal 25 aprile all’8 maggio il campo sportivo di Gorgo sarà teatro della tradizionale festa che viene organizzata dal Circolo Giovanile Gorgo e dal Comitato Promotore dell’Asparago bianco. Vista la concomitanza con la campagna elettorale, sarebbe una bella idea che i candidati ci invitassero tutti a mangiare le specialità della cucina, ottime di solito e magari a spese dei candidati stessi e delle loro liste: più piatti più voti: provare per credere. Gli appuntamenti salienti sono quelli della Marcia non competitiva Pro Agmen “Ricordando Alberto ed Emanuele” di lunedì 25 aprile ed i due tornei di calcio per piccoli del 1° e dell’8 maggio. Forniti i chioschi con piatti a base di asparagi e grigliate e da provare l’abbinamento con il vino locale che verrà proposto. Festeggiamenti al coperto sotto il tendone.

Condividi il post!

PinIt