alta velocita 5 stelle, 3 novembre, paperopoli, settembre doc, rimborso casa di riposo, cimiteri, borgo speranza

3 novembre a Latisana

Ecco il programma:

ore 10.30 Raduno in Via Giovanni XXIII di tutti i partecipanti;

ore 10.40 formazione corteo e deposizione corona commemorativa presso il Monumento ai Marinai d’Italia e, successivamente, presso il cippo di Piazza Indipendenza;

ore 11.00 raggiungimento Pieve Abbaziale di San Giovanni Battista del Capoluogo per la celebrazione della Santa Messa presieduta dall’Abate Pievano di Latisana, Mons. Carlo Fant, accompagnata dal canto dei ragazzi del coro “E’ più bello insieme”;

ore 12.30 riformazione corteo sul sagrato del Duomo e deposizione corona d’alloro presso la lapide dei Caduti e Dispersi in Russia;

ore 12.35 deposizione corona presso il Monumento ai Caduti della Julia nell’omonima Piazza;

ore 12.40 proseguimento del corteo verso il Monumento ai Caduti di tutte le Guerre in Viale Stazione e deposizione corona commemorativa;

ore 12.45 scoprimento della lapide recante gli ulteriori diciotto nominativi di cittadini latisanesi caduti durante il Primo Conflitto Mondiale;

ore 12.50 saluto del Sindaco;

ore 13.00 orazione commemorativa ufficiale tenuta dal Presidente del Consiglio Regionale Franco Iacop.

Borgo della Speranza

borgo speranza da google

da google

Magari molti lo conoscono, ma altri nemmeno sanno dell’esistenza a Latisana; una foto aiuta, eccola… con lo sbocco su Via Manzoni. Ora il Comune ha deciso di effettuare la urbanizzazione primaria (strada, fognatura, luce, acquedotto e sottoservizi) e per farlo ha proceduto con un esproprio accettato. Curioso scorrere l’elenco dei titolari dei beni, con un ex vicesindaco e un attuale vicesindaco, con il secondo che batte il primo, come millesimi.

Cimiteri sistemati

Il Comune delibera: ….di affidare, per i motivi di cui in premessa, alla ditta Edilizia Casasola Pietro di Casasola Francesco & C. s.a.s. di Latisana (Partita IVA 01756670301), la realizzazione dei lavori di ripristino della copertura del modulo “Z” sito nel cimitero del Capoluogo e del modulo “A1” del cimitero di Gorgo secondo di quanto dettagliatamente indicato nei preventivi di spesa pervenuti in data 09.10.2013 al costo totale di € 7.390,00 oltre ad IVA 22% per complessivi € 9.015,80 IVA compresa;

Rimborso

Rimborsati alla Casa di Riposo Umberto I di Latisana, 18,265 euri a titolo di rimborso spese per competenze stipendiali, comprensive degli oneri riflessi, sostenute per il dott. Impagnatiello Antonio, per il periodo MAGGIO – AGOSTO 2013. Idem andrà fatto per i mesi settembre – dicembre, altri 18.230 euri.

Settembre DOC

Per chi volesse saperne di più….

http://amministrazioneaperta.regione.fvg.it/beneficiari/dettaglio.html?uAt=c0979f30-6ac9-4e6b-ba27-5695d569ed48&pStr=0&bnf=latisana&dtD=01%2F01%2F2013&dtA=28%2F10%2F2013&orS=1&nPPS=10&nPS=1

…scoprirete così che per la nostra festa sono stati previsti 100.000 brochure, 1.000 locandine, 500 manifesti distribuiti nel raggio di 50 km…… compreso il Veneto…. bella promozione vero?? Speriamo sia stata anche vera. (30.000 euri dalla Regione)

Alta Capacità, TAV/TAC

Il Movimento 5 Stelle del Friuli Venezia Giulia ribadisce la sua netta opposizione al progetto della linea ferroviaria Alta Velocità/Alta Capacità Venezia-Trieste. I consiglieri regionali Cristian Sergo e Andrea Ussai e i consiglieri comunali Paolo Menis e Stefano Patuanelli questa mattina nel corso di una conferenza stampa hanno presentato una serie di iniziative per chiarire le reali intenzioni che stanno alla base del progetto, a partire dalla mozione depositata in Consiglio regionale il 21 ottobre.

… e a Paperopoli che si dice??

…questa è per addetti ai lavori…

Fratelli d'Italia -

Condividi il post!

PinIt

4 commenti su “alta velocita 5 stelle, 3 novembre, paperopoli, settembre doc, rimborso casa di riposo, cimiteri, borgo speranza”

  1. Giulia ha detto:

    Ma quello sbocco non è su via Manzoni?!

  2. il_bacucco ha detto:

    Manzoni…..Marconi…..e….quante storie…. sempre con la M comincia….he he he ora correggo e grazie 🙂

  3. valerio ha detto:

    Te ricordistu quando el Borgo Speransa se ciamava Borgo Blu e te podevi da via Manzoni , passando per la falegnameria de… de… (no me ven il nome!) te vignivi fora in via Egregis Gaspari per lo stesso sotoportego de adesso, ma’l gera ad arco, no squadrà, co’ do anconete votive, una per parte.
    Borgo Blu el xe sta anche il sogeto fotografà da Gigi Bertoja quando ch’el ga verto il studio in via Vendramin. Un ingrandimento che no gera usual a quei tempi, come anche il sogeto, dove vigniva esaltae le povere robe dele case de ‘na volta: una rete de fero, vasi de conserva… Pecà che l’aluvion non ne ga conservà questa e tante altre bele imagini del so archivio e dela nostra storia
    Valerio.

  4. il_bacucco ha detto:

    ….blu perché dipinto col solfato?? …… 🙂

I commenti sono disabilitati.