aprilia, piazza, biogas e co.co

Aprilia Turismo


Ieri abbiamo pubblicato i dati ufficiali di Turismo FVG per quanto riguarda Aprilia Marittima, con l’avvertenza che si tratta della somma di due comuni: Latisana e Marano Lagunare. Per chi non lo sapesse, giova ricordare che il confine tra Latisana e Marano corre all’alterzza del terzo pontile della darsena principale, e quindi gran parte delle barche sono a Marano, mentre gran parte delle case sono a Latisana. Nella foto si vede bene il confine. Il grande balzo in avanti delle presenza turistiche (dati ufficiali) dal 2009 al 2010 non ci convince molto; passare da 47.256 presenza del 2009  alle 70.698 del 2010 significa mandare all’aria tutte le chiacchiere sulla crisi economica ed anche sulla crisi turistica, come invece è acclarata per le altre località vicine di Bibione e Lignano. A Maggior ragione il dato diventa di difficile comprensione se si va a vedere il sito ufficiale del Comune di Latisana, che parla (alla faccia dell’aggiornamento vero Sigg. Sidaci?) di dati ufficiali dell’Azienda di Soggiorno del 2002. Leggiamo assieme: I dati ufficiali dell’Azienda di soggiorno hanno rilevato, nel periodo gennaio-dicembre 2002, in tutto il territorio di Latisana, 55.087 presenze. Tuttavia è da notare che tale dato va aumentato di almeno 65 mila unità e ciò in forza delle presenze non rilevate che si hanno per ogni barca nelle darsene. Latisana quindi, nel 2002 faceva 55.087 presenze + 65.000 nelle barche. E poi c’è da aggiungere Marano Lagunare. Non capiamo. Sono numeri troppo diversi tra loro e manca uno strumento serio e affidabile per misurare  le presenze. Un dato sarebbe utile avere: i consumi di energia elettrica nei vari anni: questo potrebbe essere uno strumento reale di misurazione. Ma non sappiamo dove reperirlo.

Bio gas e odori     (leggi tutto, clicca)



 

Ha suscitato sorpresa il nostro articolo sull’impianto a biogas che sta nascendo alle porte di Paludo, appena oltre il confine col Comune di Precenicco; la struttura muraria è quasi completata e mancano i componenti tecnologici. Mancano anche informazioni. C’è molta preoccupazione per via degli odori che potranno farsi sentire dall’impianto che, ricordiamo, utilizzerà in parte le deiezioni dei conigli, e non solo. La tecnologia oggi può sopperire a tutto, ma qualche notizia in più potrebbe essere utile a non far crescere le preoccupazioni.

Biogas a Latisana

Un impianto di Biogas anche a Latisana? Si a Pertegada, in centro, appena dietro le scuole. Ne parliamo domani

Occhio alle vongole

Pur se infarcita di terminologie tecniche, l’ordinanza 173 del27 luglio dell’Azienda Sanitaria n° 5 Bassa friulana, è sufficientemente chiara: i molluschi bivalvi vivi estratti dalla Laguna di Marano, possono essere destinati al consumo umano solo dopo stabulazione in aree autorizzate al tal fine. Insomma devono decantare ed essere poi sottoposte ad ulteriori analisi di laboratorio.  Insomma se ordinate spaghetti alle vongole informatevi bene prima. Come dicevano i vecchi? I mesi migliori per mangiare pesce son quelli con la “erre” e agosto…….

Piazza Indipendenza e vino

In vista di Calici di Stelle, la manifestazione nazionale che a Latisana si svolgerà domenica 7 agosto a partire dalle ore 20.00, il traffico e la sosta in piazza subirà delle limitazioni, per permettere prima e dopo il montaggio e lo smontaggio delle casette di legno e dei gazebo e durante per trasformare “slargo Indipendenza” nel salotto che molti vorrebbero permanente, libero da veicoli e adatto alla passeggiata e allo svolgimento delle manifestazioni. La manifestazione si preannuncia interessante e ricca di spunti.

Venerdì Co.Co.

Venerdì pomeriggio si riunisce il Consiglio Comunale; sarà la surroga del consigliere dimissionario Ezio Simonin ad aprire la seduta; al suo posto dovrebbe entrare Gianni Scodellaro della lista “Il Paese”. E la minoranza? Non pensa certo alle poltrone per sé o parenti.

Condividi il post!

PinIt