Argomenti di oggi: morto Giovanni Gobbo; assemblea a Pertegada sulla Piazza; Punto Nascita; Lascito Samueli

E’ morto mercoledì mattina Giovanni Gobbo, era malato da tempo. Consigliere comunale e assessore per anni e anni, è stato il volto del Comune a Bevazzana e punto di riferimento per tutta la popolazione, non solo di quella frazione, per i problemi ambientali, del verde pubblico, della pulizia e della manutenzione della cosa pubblica. Una brava persone, che si sentiva coinvolto in quel che faceva e si prodigava per fare; sempre gentile e disponibile, se doveva dire di no per colpe non sue,  si rammaricava e si scusava . Mandi Giovanni.

Giovedì sera a Pertegada

pertegada 16

n.d.b. vi siete mai chiesti perché il TG1 e il TG5 li fanno alle 20.00? Semplice, perché a quell’ora la gente è davanti alla tv e a tavola. In tutta Italia, Pertegada compresa.

Punto nascita

Come prevedibile c’è stato subito l’articolo del Sindaco di Palmanova che difende il suo ospedale; noi a Latisana (Lignano e San Michele) non abbiamo un ufficio stampa così tempestivo.

Lascito Samueli

…per intenderci quello davanti alle elementari di Viale Stazione…  riceviamo e volentieri pubblichiamo

Per fugare qualsiasi dubbio rispetto alle affermazioni che ho fatto rispetto alla titolarità dei beni del lascito Samueli, esclusivamente in capo all’ASP Umberto I° (la Casa di Riposo), mi pare corretto dare un “minimo” di supporto alle stesse.  Nella denuncia di successione del benefattore Aldo Samueli (le tre pagine ne sono un estratto), datata 20 ottobre 1981, si vede benissimo che il testamento indica come unico erede la “Casa di Riposo Umberto I°”, prevedendo anche due donazioni (20.000.000 di lire cadauno) a favore della Parrocchia di Latisana e l’asilo infantile “Rosa de Egregis-Gaspari. Il Comune non è in alcun modo citato e quindi non non ha alcun titolo per “disporre” dei beni di Viale Stazione.  Se in qualche modo, il Comune ne dispone (progetta, varia la destinazione dei terreni, ecc), lo fa solo con l’accondiscendenza del Consiglio di Amministrazione della Casa di Riposo, che palesemente e non da oggi ha rinunciato ad esprimere qualunque progettualità (….ufficiale e non chiacchiere) su quell’area.   Fosse anche venderla, quando valeva qualche cosa, al miglio offerente, per investirne il ricavato a favore della Casa di Riposo.  Ernesto De Marchi

samueli

Condividi il post!

PinIt

5 commenti su “Argomenti di oggi: morto Giovanni Gobbo; assemblea a Pertegada sulla Piazza; Punto Nascita; Lascito Samueli”

  1. PIRATA ha detto:

    Innanzitutto porgo le mie condoglianze alla famiglia Gobbo per la perdita di Giovanni, il bacucco lo ha descritto in maniera egregia lui era veramente cosi . Pitacco Pietro . Grazie e mandi Giovanni

  2. Silvano ha detto:

    RICORDANDO VIRTU’ ILLUSTRE AMICO GIOVANNI UN PURO AL SERVIZIO DEL CITTADINO,
    ALLA MOGLIE ORNELLA AI FIGLI ANDREA E FEDERICO LE MIE SENTITE CONDOGLIANZE.
    SILVANO.

  3. MAURO LORENZO ha detto:

    Grazie Giovanni per quanto ci hai dato
    Porgo le condoglianze da parte mia e degli Operatori Aprilia Marittima alla famiglia Gobbo Mauro Lorenzo

  4. Paolo Bandiziol ha detto:

    Giovanni Gobbo era una brava persona. Mi dispiace che se ne sia andato. Le mie condoglianze alla famiglia.

  5. Ale ha detto:

    Non era solo un assessore…era un commerciante…un grande lavoratore. Da anni il suo bar/pizzeria e’ aperto e da un piccolo servizio a Bevazzana. Un uomo instancabile che si e’ dovuto piegare alla malattia. Le mie condoglianze a moglie e figli.

I commenti sono disabilitati.