arte a latisana, opposizione, tagliamento

Minoranza o Opposizione?

La differenza è molta, proviamo a spiegarci. L’attuale giunta del Sindaco Benigno ha vinto un anno fa le elezioni col 37% dei voti validamente espressi, ovvero il 68% degli aventi diritto. Significa che la giunta  che governa Latisana rappresenta circa ¼ dei latisanesi e il ¾ non si sente rappresentato o, peggio, non ha voluto in alcun modo farsi rappresentare. Questo significa che la minoranza, in qualche modo, rappresenta le idee di 2/3 dei latisanesi  o più. Ma è minoranza e dovrebbe, quindi, fare opposizione. Che non fa, ovvero fa poco e male. Sembra quasi che i consiglieri seduti a sinistra del sindaco siano timorosi di esporsi, e teneri nell’approccio e, anche peggio, poco interessati alle varie problematiche popolari. E’ anche vero (verissimo)che l’attuale sistema amministrativo concede poco e nulla ai consiglieri, almeno in aula. Ma avete notizie di una presenza costante su mass media? Sui volantini nei bar? Su altri sistemi di coinvolgimento? Anche nel mondo di internet, così attivo in campagna elettorale, i vari esponenti delle liste perdenti sono scomparsi. Tutti, nessuno escluso. Facciamo un paio di esempi. Avete notato qualche politico durante la protesta delle mamme per le rette dell’Asilo? Ci sono state dichiarazioni a sostegno o contro, per il problema delle elementari di Paludo? Qualcuno ha fatto qualche dichiarazione o protesta o proposta in ordine alle scuole medie, alla pro Latisana, a doc estate, al jazz, ai dragaggi nei canali, alla non inaugurazione di Aprilia Marittima, al cattivo odore e colore, alla piazza di Pertegada, alle case dell’acqua, ai soldi buttati via per il palazzo Cigaina, alla Vela, al Museo di non si sa cosa, alle imminenti rotonde sulla 354, e sicuramente mi dimentico qualcosa. Forse è meglio così, già che ci sono crisi e miseria, forse è meglio vivere e lasciar vivere. Martedì c’è Grillo M5S a Pertegada, e le regionali tra meno di un anno. Finchè c’è vita c’è speranza.

Il Tagliamento lontano

Del nostro fiume si parla sempre troppo poco, sia in termini turistici che di sicurezza. Mentre attendiamo la conferma della bella iniziativa della risalita del fiume da Lignano, turisticamente molto bella e da sfruttare appieno, ci tocca leggere di una iniziativa sul tema della sicurezza che viene da San Daniele del Friuli. Sono molto attivi da quelle party, o almeno sono bravi nel comunicare ai mass media le loro idee. Idee che sappiamo essere poche e semplici: non fare nulla. Niente diga, niente casse, niente ponte diga, niente sbarramento e per contro rilanciano la proposta assurda del canale da Ronchis alla Laguna di Marano, che sanno benissimo essere inaccettabile da tutta la Bassa, ma permette loro di essere (fintamente) propositivi. Noi siamo meno bravi, lo dimostra anche la questione dei dragaggi dei canali della Laguna: se ne parla da 10, 20…30anni? E soluzioni? Zero!

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Francesco Minutello, presidente della neo-nata associazione culturale latisanese “arTisana” invita tutti domenica 17 giugno, alle ore 18.30, presso la Sala degli Stucchi in Palazzo Molin Vianello, Via Rocca 6 alla presentazione di: arTisana Associazione Culturale.

L’associazione culturale “arTisana” nasce dall’idea dei musicisti latisanesi Rudy Fantin e Francesco Minutello, con lo scopo di valorizzare, attraverso la cultura e l’organizzazione di eventi culturali quali concerti, conferenze, mostre etc, gli angoli e i luoghi caratteristici del territorio latisanese.
A loro si sono uniti, per dare supporto attraverso le loro conoscenze i musicisti Vania Pedronetto, Luca Cigaina e l’architetto Enrica Gazzin.
Attiva vuole anche essere la collaborazione con le associazioni e realtà già presenti nel territorio, come ad esempio la Scuola Comunale di Musica, e con musicisti ed artisti latisanesi (musicisti, pittori, attori, fotografi) che per motivi lavorativi sono ormai poco presenti nel territorio, come ad esempio il direttore Elia Corazza, ma che comunque guardano alle attività della città e ad essa portano lustro attraverso il loro operato e con le molte associazioni già radicate nel territorio e nel quale operano.

In occasione dell’ avvio dell’ attività culturale dell’ associazione, ci sarà un piccolo concerto del duo pianoforte e tromba, composto da Rudy Fantin e Francesco Minutello, in cui verranno eseguiti alcuni classici della musica Jazz.

Ingresso e uscita LIBERA!!!

http://www.facebook.com/pages/arTisana/145182435582487

Condividi il post!

PinIt