artisana, foghera, tempo pieno, ospedale 1 e 2, consiglio

Foghera di Latisanotta

Domenica 6 gennaio 2013. Dalle 17.00 alle 1.00 Amici tutti!!!! Ci siamo…… DOMENICA 06 GENNAIO  2013… alle 18 accensione falò…..e spegnere le mie candeline… Poi tutti a degustare quello che più di qualunque altro sappiamo fare… ( così dicono i piatti alla fine…) ….per poi ballare con Jerry e Massimo il meglio della musica anni 70-80…..   ….lasciate pure l’auto a casa….tanto qua ne troverete una tutta per voi…l’importante che non lasciate la fortuna a casa……

Tempo pieno

Ieri abbiamo pubblicato la notizia della raccolta di firme pro e contro il tempo pieno delle elementari a Pertegada, oggi riceviamo e volentieri pubblichiamo:

Volevo solamente precisare, che mentre per Latisana il genitore può optare per il suo bambino sia per il tempo pieno che per il tempo normale, a Pertegada se si deciderà per il tempo pieno, non ci sarà possibilità di scelta, e sarà obbligatorio per tutti.  Il Comune, attraverso l’assessore Garbuio, ha già messo le mani avanti dicendo che comunque i genitori che vorranno portare il proprio figlio a Latisana per fargli frequentare il corso a tempo normale dovranno farlo a proprie spese, non verrà quindi fornito alcun pulmino.  Inoltre, l’edificio scolastico di Pertegada attualmente non dispone dei locali adeguati (ad es. mensa e laboratori), quindi qualora dovesse passare il tempo pieno, dovrà per forza essere ampliato e modificato con fondi che il comune a suo dire non ha ma che dovrà reperire in qualche maniera.

..e poi anche questa (sempre dai commenti)

… senza contare che la bozza di offerta didattica prospettata vedrebbe ben poco tempo dedicato a laboratori/attività extra, mentre i poveri infanti si troverebbero alle prese con matematica e italiano alle due del pomeriggio. Per correggere il Bacucco, non si stanno raccogliendo firme, bensì, entro oggi (ieri 21, n.d.c.), si deve riconsegnare un’adesione di massima. Considerando che il voto non è segreto (viene richiesto nome del bambino e firme dei genitori), posso dire che io ho votato contro il tempo pieno (nonostante ne sia da sempre un sostenitore, purché fatto in un certo modo) integrando il mio voto con questa dichiarazione esplicativa: per come è prospettato, questo tempo pieno rappresenta più un comodo parcheggio per genitori che una reale opportunità per i bambini. Questa, naturalmente (e prima che qualcuno si risenta), è solo la mia opinione…

E anche questa…

in merito al progetto di tempo pieno a Pertegada spero che se debba essere inserito un tempo pieno lo si faccia pensando ai bambini, con attività didattiche coerenti all’età e all’ora. Prendo esempio da altre scuole dove il dopo pranzo è dedicato ai compiti cosi che a casa poi siano liberi e alle attività sportive. Concordo con Davide nell’aiuto che il tempo pieno da ai genitori ma per i bambini(mio parere personale) credo che sia insostenibile alle 14 prestare attenzione alle lezioni.

E anche..

Scusa Claudia, non so se hai travisato il mio pensiero, ma io sono assolutamente contrario a qualunque soluzione di tempo pieno che rappresenti SOLO un comodo parcheggio per genitori a discapito di una reale offerta formativa per i bimbi… … e tale sembra quella che ci è stata prospettata…

Come un film, ma era tutto vero…

Avete presente il film “Prova d’Orchestra” del grande Fellini? Ad un certo punto, ad interrompere e “sistemare” il gran casino della sala dove doveva provare l’orchestra, una enorme palla d’acciaio sfonda la parete ed irrompe appunto sulla scena. Ecco una cosa del genere, in sedicesimo, deve essere accaduto mercoledì mattina all’Ospedale di Latisana. Il blocco operatorio del terzo piano, proprio mentre si stava operando è stato urtato inavvertitamente da una gru, che ha mandato in frantumi vetrata e infissi, con un frastuono terribile e uno sgomento misto a paura per chi si trovava al di là del corridoio dietro i vetri e le pareti. Non ci sono stati ne feriti né altre situazioni di pericolo e la ditta responsabile del cantiere si è subito prodigata per sistemare al meglio la cosa. Danni e spavento, e basta, e il piacere di poterlo raccontare con un sorriso sulle labbra.

Consiglio Comunale

Una annotazione a posteriori, su un aspetto che amministrativamente non è fondamentale, ma politicamente lo è. Il voto dei due consiglieri dell’UDC, Cicuttin e Lauricella, o forse sarebbe da dire ex consiglieri dell’UDC, ora gruppo a parte. Lauricella, martedì, come membro del CDA della Casa di Riposo, ha votato a favore della Città della Salute, mentre in aula consiliare è venuto per pochi minuti (malato) solo per votare la Commissione d’Indagine. Cicuttin invece ha messo la faccia e la manina e si è astenuto sul voto della Città della Salute. Ricordiamo che sono due consiglieri eletti con la maggioranza, e la cosa va sottolineata. Cicuttin ha mostrato coraggio. Lauricella era malato.

Suggerimento

Ci segnalano che dietro l’Ospedale manca il bidone del vetro; spazio in abbondanza; sarebbe il caso di metterlo.

Pic Seekers

Copiamo ben volentieri………

arTisana.  I giudici hanno dato le loro preferenze, la classifica è stata stilata, il calendario è stato impaginato e tra poco verrà inviato alla copisteria per la stampa finale.  Ringraziamo di cuore tutti coloro che hanno partecipato a questa iniziativa!  Avete inviato davvero delle foto bellissime! Nei prossimi giorni comunicheremo la data e il luogo scelto per la presentazione ufficiale dell’iniziativa e per la nomina dei vincitori del concorso! Stay tuned!!

Condividi il post!

PinIt

5 commenti su “artisana, foghera, tempo pieno, ospedale 1 e 2, consiglio”

  1. andrea ha detto:

    Scusate ma non ci sara’ il pulmino per il tempo normale a Latisana? Quindi dovro’ portare mio figlio io a scuola?
    Fatemi sapere per favore grazie

  2. Una Mamma preoccupata ha detto:

    No, non ci sarà!

  3. il_bacucco ha detto:

    non ci sarà…..cosa???

  4. Una Mamma preoccupata ha detto:

    In risposta ad Andrea, non ci sarà il pulmino che porterà i bambini da Pertegada a Latisana.

  5. davide ha detto:

    Cara mamma preoccupata, sono preoccupato anch’io per molti aspetti della questione… ma non per il pulmino e sai perché? Perché quando eventualmente dovremo affrontare quel problema, saremo così vicini alle elezioni che Garbuio (o chi per lui) sarà disposto a portarci anche in braccio da Pertegada a Latisana…

I commenti sono disabilitati.