asilo nido vendesi, erba di casa mia, ligabue e visita a Pittaro

Si vende l’Asilo Nido di Gorgo

Lunedì 23 luglio in Municipio a Latisana si vende l’Asilo Nido di Gorgo. L’immobile è proprio quello, situato in Via Manin. L’importo fissato è di 495.000 euro e dovrà restare asilo nido per dieci anni. Crediamo ovviamente che oltre all’asta, ci sia a monte un accordo tra venditore ed acquirente.

Sabato 14 luglio confermata l’uscita in quel di Zompicchia (Codroipo)  presso Vigneti Pittaro con “Fermenti Vino in Movimento” di Latisana

Oltre alla visita in cantina, visiteremo il museo del vino il quale si estende su una superfice di oltre 600 metri quadrati all’interno della cantina stessa. Seguirà degustazione dei vini …accompagnati con formaggio e affettati. Terminata la visita ci trasferiremo a Fraforeano presso il ristorante le Mondine per un piacevole rinfresco. Prima portata: frisella con pomodorini, cipolla di tropea, capperi, olive ed olio; Seconda portata: Piatto misto con: involtino di melanzana, prosciutto e melone, roast beef. Insalata o patate al forno per contorno. Acqua, vino, caffè. Costo €20,00 per soci Fermenti vino in Movimento. €25,00 non soci. Sarà possibile associarsi in quell’occasione.

Partenza ore 9.20 con mezzi propri. Ritrovo presso il parcheggio del supermercato Coop di Latisana a fianco i carabinieri. Prenotazione obbligatoria. per info: 328 0256512 solo dopo le 18.00 / sms sempre

Erba di casa mia….

Di Massimo Ranieri. “Erba di casa mia, mangiavo in fretta e poi correvo via, quanta emozione, un calcio ad un pallone, tu che dicevi piano amore mio ti amo”… Chissà a quale erba si riferiva Ranieri; certamente non a quella di Latisanotta. Sollecitati da una mail e da alcune segnalazioni, siamo andati  a vedere quello che doveva essere un bel giardino sul terrapieno sull’argine, a ridosso del Campo Sportivo, con piantumazione di vari tipi di alberi, che però ora si trovano nello stato di semi abbandono che vedete. Progettare e iniziare è abbastanza facile, mantenere è molto più complicato, viste anche le ristrettezze del Comune e la scarsità di personale. Ma certo l’immagine che da questo parco è molto triste. Ed è anche molto frequentata la passeggiata, da gente a piedi e in bici. La proposta utile potrebbe essere quella di abbinare un contributo del Comune alla promessa del mantenimento del verde; una mano lava l’altra insomma. Come prima cosa però, anzi come tre cose, ci sono da mettere dei cestini, un paio di panchine ed un punto acqua, per bere e soprattutto per annaffiare.

Latisana e Cividale del Friuli

Cividale ha meno di 12.000 abitanti, Latisana più di 13.000. Cividale ha organizzato il concerto di Ligabue con 30.000 spettatori, Latisana ha organizzato il contest Jazz con 30 spettatori. Ma a Latisana ha sede l’Azalea di Tramontin Loris, uno dei maggiori promoter musicali d’Italia. Allora cosa manca per fare un cambio Jazz/Ligabue?

Condividi il post!

PinIt

Un commento su “asilo nido vendesi, erba di casa mia, ligabue e visita a Pittaro”

  1. Stefano ha detto:

    Si perché invece i capodanni organizzati dal comune? Diciamo che al “comune”, questo come quello precendente, mancano le idee, la voglia e probabilmente anche la capacitá di far rinascere latisana, un paese che sta veramente morendo.

I commenti sono disabilitati.