aule e elezioni, bibione, vini costa, grillo,

Aule, elezioni ecc. Atto terzo

Egr. Bacucco.  Desidero dar seguito alle considerazioni del dott. Alfredo Francesconi.  La mia era un’osservazione e non una “lamentela in astratto”. Nella mia aula, ed aggiungo anche in altre tre, non solo non era stato passato lo “straccio umido” ma neppure la “scopa  di saggina” per raccogliere fazzoletti usati, carta, tracce di fango, ecc.  Che dire della lavagna con ancora scritti i nomi di candidati con le relative preferenze suddivisi tra buoni e cattivi? (??). Evidentemente il parametro di giudizio della sottoscritta riguardo la pulizia è più alto di chi si è occupato del sopraluogo. Per quanto mi riguarda prima di tutto vengono i miei alunni, al di sopra di ogni accordo tra funzionari e/o dirigenti, al di sopra di ogni giustificazione che i burocrati tendono ad usare. I bambini vanno educati anche con il buon esempio; la pulizia personale e dell’ambiente è argomento di insegnamento. Che esempio sarebbe se la loro insegnante usasse belle parole e cattivi esempi? L’argomento per me può ritenersi chiuso.

Cordialità. – Maestra Norma

A Lignano il nuovo “Duchessa Bianca” di Costa Vini Latisana– segue  — clicca  —

Verrà presentato entro maggio al Baricentro di Piazza Fontana, in Lignano Sabbiadoro, l’ultimo nato della Cantine Costa di Massimiliano Enrique Costa, sede legale a Latisana e vigneti e cantina in quel di Custoza e Sommacampagna, Verona. Il “Duchessa Bianca” è un vino bianco, fatto da 80% Garganega  e da 20% Chardonnay , lavorato con criomacerazione alla vendemmia (per accentuarne i profumi e sapori…),  e, dopo 8 mesi di barrique di  secondo passaggio, viene fatta una malolattica parziale. Presenta  una gradazione di 13%vol; l’ etichetta è nuovissima  linea e raffigura una Duchessa,  vi aspettiamo per un brindisi.duchessa bianca 2012

Grillo, Berlusconi, soldi e “cui prodest”

Annotazione politica, non sappiamo per chi della zona; Berlusconi poteva trovarsi di fronte al suo peggiore incubo: il Presidente della Repubblica Romano Prodi e un Governo PD-M5S che lo avrebbero sicuramente osteggiato. Grazie all’azione e alle scelte e non scelte di Grillo, oggi abbiamo Presidente Napolitano e PDL al Governo con Alfano Ministro degli Interni. Secondo voi, l’azione di Grillo ha danneggiato o avvantaggiato Berlusconi?

A Bibione (Venezia), BibioneRock, 30 aprile e 1 maggio 2013

bibione rock

Condividi il post!

PinIt

2 commenti su “aule e elezioni, bibione, vini costa, grillo,”

  1. Alessio Carlino ha detto:

    Per quanto riguarda le elezioni credo che sia ora che i comuni, in accordo con le prefetture, trovino, per il loro svolgimento, una locazione diversa dalle scuole per il semplice fatto che i bambini perdono troppe ore di lezione.

  2. il_bacucco ha detto:

    magari anche in municipio

I commenti sono disabilitati.