bollicine, commissioni, caldo e altre cose

{jcomments on}Settembre Doc con le bollicine

Mancano venti giorni all’edizione 2011 del Settembre Doc e si preparano delle novità. La più interessante, almeno per gli appassionati di bollicine, sarà rappresentata dalla presenza della Pro Loco di Valdobbiadene, terra del Prosecco e del Cartizze e cuore della Marca Trevigiana e del vino tra i più venduti al mondo, appunto il Prosecco. La novità, che allarga i confini dell’area vinicola latisanese ed ospita questi importanti produttori, è stata anticipata dall’assessore al Turismo Andrea Tognato, che evidentemente vuole dare un piccolo segno di novità in attesa della edizione tutta “sua” del 2012. Quel che farà sicuramente bene al Settembre Doc, oltre ad una sana e aperta competizione di gusto e di bollicine, anche in zona vantiamo buoni prodotti, sarà la possibilità di scambiare la presenza andando ospiti in territorio veneto e presentare appunto i nostri prodotti. Quali e come, servirà fare una riflessione: individuare una nicchia enogastronomica che ci contraddistingua infatti è necessario per giocarsi la carta turistica in altre zone del Nord Est. Il resto del programma è abbastanza tradizionale; spiccano dolci e olio, ma ne parliamo un’altra volta.

La nuova scelta    (leggi  tutto, clicca)



 

Dopo anni quindi si cambia: la Scuola Comunale di Musica cesserà di essere Comunale e diventerà privata, affidata a una società o una associazione che sappia mantenere lo standard qualitativo degli ultimi anni, senza però l’ombrello della finanza pubblica. Il Comune ha emanato un avviso di manifestazione d’interesse che scade il 29 agosto ed è rivolto a chi, in fase poi di trattativa, potrà presentare le offerte ritenute migliori per la Scuola “Latisanese” di Musica. Un altro pezzo del panorama amministrativo che cambia, e non è il primo come vedremo domani.

Caldo?

Si, direi caldo: ecco i dati di ieri giovedì: alle 13.00 32,9°, alle 14.00  33,1°, alle 15.00 33,0° ed alle 16.00 32,9°; umidità nella norma, 51%.

Commissione Edilizia

Nominata la Commissione per antonomasia, quella che tutti i professionisti del settore edilizio vorrebbero avere come amica e con la quale devono misurarsi tutti i progetti e le nuove iniziative in campo edile. Come si prevedeva ci sono molti professionisti del settore, ecco i nomi: Canova Cesare (Delegato dal Sindaco) Presidente,  Segretario Comunale o delegato, Dirigente U.T. o delegato, Ufficiale sanitario o delegato, Comandate provinciale VV.FF. o delegato e n° 8 cittadini membri effettivi (residenti nel territorio comunale) nelle persone dei signori: CALLEGARI Giovanni, PRESOTTO Agnese, GENTILE Giuseppe, GROSSI Michele, PAVONI Aldo, MORSANUTTO Ivan, CAMAROTTO Paolo e ZOCCARATO Susi.

Commissione Sport

Altre nomine fatte dal Sindaco Salvo Benigno per il rinnovo della Commissione Sport; ecco i componenti: GEREMIA Milo (Delegato dal Sindaco),  tre  Consiglieri Comunali di cui uno  in rappresentanza delle minoranze designati dai Gruppi Consiliari, che sono: VIGNOTTO Sandro, CICUTTIN Diego e SIMONIN Sergio; inoltre tre esperti del settore dello Sport, residenti nel Comune di Latisana, nominati dalla Giunta Comunale, sentiti i Capigruppo Consiliari, che sono: PIAZZA Edoardo, GALETTO Alessandro e SCOTTA’ Francesco.

Commissione  Pubblica Istruzione, Artigianato, Ambiente, Agricoltura, Urbanistica e Lavori Pubblici.

Proseguiamo nell’elenco delle recenti nomine fatte, una infornata che cerca di accontentare quelli rimasti fuori dal Consiglio Comunale e assegnare posti da esperto a chi si e reso disponibile. Pubblica Istruzione:  GARBUIO Claudio (Delegato dal Sindaco), tre Consiglieri Comunali di cui uno in rappresentanza delle minoranze designati dai Gruppi Consiliari: IURETIG Lauretta, LAURICELLA Luigi, SPAGNOLO Maddalena e tre esperti del settore che sono: MARTINO Marco, NERI Guillermo, CERNI Daniela.

Commissione Comunale Ambiente, ecco i nominativi: GEREMIA Milo (Delegato dal Sindaco), tre Consiglieri Comunali di cui uno  in rappresentanza delle minoranze designati dai Gruppi Consiliari, che sono: VIGNOTTO Sandro, LAURICELLA Luigi,  e COLONNA Gianfelice e poi tre esperti del settore, eccoli: FABBRONI Fabrizio, MORSANUTTO Davide, FANTIN Federico.  

Commissione Comunale Agricoltura, ecco i componenti: TOGNATO Andrea (Delegato dal Sindaco), tre Consiglieri Comunali di cui uno in rappresentanza delle minoranze designati dai Gruppi Consiliari, che sono: SPAGNOLO Elena, CICUTTIN Diego, FANTIN Orlando e tre  esperti del settore Agricoltura: FABBRONI Marco, IACUZZO Francesco e LORENZONETTO Mauro.

Infine l’ultima, la Commissione Comunale Urbanistica e Lavori Pubblici, che vede anche dei rappresentanti di categoria presenti. Ecco i nomi: CANOVA Cesare (Delegato dal Sindaco), poi un Consigliere per ciascun gruppo consiliare: SETTE Micaela (Il Popolo della Libertà Berlusconi per Benigno), CICUTTIN Diego (Unione di Centro), CICUTO Roberto (Un’Altra Latisana), COLONNA Gianfelice (Latisana Rinasce), AMBROSIO Francesco (Il Paese), FANTIN Orlando (Centro Sinistra per Latisana), SPAGNOLO Maddalena (Lega Nord); in aggiunta anche  5 esperti in materia urbanistica, ecologica, diritto ed economia, nominati dalla Giunta: CICUTTIN Lorenzo, PEROSA Giacomo, BARLETTA Francesco, CHIANDOTTO Beppino, SIMONIN Gianmario, Ci sono poi i rappresentanti di categoria. Categoria dei Commercianti: DALLA MORA Antonio; Categoria degli Artigiani: REBOLDI Francesco;  Categoria degli Agricoltori: LORENZONETTO Marco.

Per chi vuole aiutare gli altri

Chi volesse aiutare il progetto “La Via di Natale”, c’è una possibilità che si svolge nella vicina Teglio Veneto; domenica 21 agosto, alle 21.00 in Villa Reis appunto a “Tejo”, concerto con il soprano Tosca Bozzato, il baritono Giovanni Guerini e il tenore Livio Scarpellini, accompagnati al pianoforte da Fabia Geremia, che ha anche organizzato il piccolo evento benefico.

Condividi il post!

PinIt