Calici di Stelle: bella serata e vino locale

Domenica di festa a Latisana

La piazza di Latisana accoglie molto bene serate come questa, anche se le vicine Lignano Sabbiadoro e Bibione calamitano gran parte dei giovani; c’era parecchia gente ieri sera a gustarsi il fresco di questa domenica di inizio agosto e a bere il vino delle aziende locali.

 

 

La formula, collaudata, è abbastanza conveniente: con 5 euro avevi un calice gratis e la possibilità di fare 3 assaggi, a scelta tra i vini proposti da: Battista II°, Anselmi, Lorenzonetto, Modeano, Zaglia Giorgio, Fraccaroli Tiziano, Brugnolo, Toniatti e Veritti Stefano: molta scelta, bene i tavoli e sedie, bene anche alcune proposte gastronomiche e ampia scelta di quantità.  Pur avendo un driver, abbiamo fatto solo un giro e quindi solo 3 assaggi, ma le possibilità erano diverse e tutte stimolanti, poi sulla qualità ognuno ha la sua valutazione. Puntare sul vino potrebbe davvero dare una svolta al turismo latisanese, che può contare su un intensissimo traffico per Lignano Sabbiadoro e per Bibione e rappresenta una méta dei vacanzieri nelle giornate di brutto tempo, o di shopping. Il successo enorme che ha avuto il nuovo agriturismo Anselmi, tra Palazzolo e Muzzana, la dice lunga sulle potenzialità che iniziative simili hanno e possono avere. Ospitalità, qualità, pubblicità, sono gli ingredienti giusti e serate come queste andrebbero ripetute e potenziate, con la partecipazione di tutte le aziende, magari anche con un concorso, un premio:

Latisana e vino posso crescere assieme. Speriamo.

Il Bacucco

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi il post!

PinIt