cedri, paperopoli, delfini, cena del maiale, cinghiale e pappagalli

Cedri tagliati

Domenica il Gazzettino, nel suo Blog Notes, ha ripreso la vicenda, mettendo in evidenza la contraddizione tra  l’opinione di due tecnici.

Cinghiale sulla 354

Curioso e per fortuna solo spettacolare incidente sabato sera sulla 354, all’altezza di Pertegada. Un cinghiale è sbucato dal  lato della strada e è stato investito da ben quattro vetture. Danni notevoli alle vetture e l’animale, sui 130 kg. morto sull’asfalto.

Cena del maiale, tra Paludo e Sabbionera.

Da Claudio Serafini riceviamo e ben volentieri pubblichiamocena maile a paludo e sabbionera

Bella serata tra amici quella trascorsa sabato sera a Sabbionera  da “gli amici della Foghera Sabbinera-Paludo” per la tradizionale “Festa del purcit”. Numerosi gli amici e numerose le portate servite: dall’antipasto d’affettato alla pasta al ragù , al piatto della serata il purcit alla brace (messo in cottura dalla mattina) insalata, dolci, gelato il tutto servito con dell’ottimo vino. Un arrivederci a settembre per la prossima manifestazione del settembre Latisanese. Ecco le foto

cena maiale sabbionera paludo r

cena maiale sabbionera paludo 3r

Pappagalli

Prendiamo atto che la Pro Latisana ha finalmente tolto il link al Parco dei Pappagalli, che notoriamente è chiuso da mesi. Fatto bene, era ora, anche se, come si vede nella foto, si sono dimenticati di levarlo dalla descrizione del territorio. Forse hanno troppo da fare, troppo lavoro, capiamo. Invece il sito del Comune continua a riportare le foto dei pappagalli. Sarà per non dimenticarsi di andare a vedere come stanno……

pro loco e pappagalli 7 7

Delfini a Latisana

delfini 8 lglio

RIECCOLI!!!  Reduci dalla sconfitta di Staranzano contro i Ducks B, partita la cui omologazione potrebbe riservare ancora delle sorprese, si sono giocati al Soccer’s Field di Latisana ben due incontri contro lo Junior Alpina di Trieste il primo luglio e contro le Ducks Stars di Staranzano in data 4 luglio; entrambi gli incontri hanno visto prevalere la Terribile formazione dei Delfini locali che, riscattandosi pienamente dopo il passaggio a vuoto di Staranzano, hanno regolato a fatica ma con pieno merito, sia la compagine triestina col punteggio finale di 16 a 8 che la giovane formazione staranzanese per 12  a 11, supplendo a diverse ed importanti assenze, dimostrando di essere un gruppo unito, affidabile ed affiatato.  Sempre nutrito e il pubblico al seguito degli azzurri latisanesi, che li ha sostenuti senza sosta dall’inizio alla fine delle “ostilità”, per quella che si sta imponendo come la vera rivelazione nel panorama del “batti e corri” regionale. Prossimo e decisivo impegno lunedi 08/07/2013 a Latisana alle ore 18.00 contro la squadra B dei campioni d’Italia dei New Black Panthers di Ronchi dei Legionari, partita che si doveva disputare da calendario lo scorso 24/06/2013 e che vedrà la degna conclusione di questo campionato, che proprio sul filo di lana potrebbe regalare ancora onori e soddisfazioni ai Delfini latisanesi

..e a Paperopoli, che si dice?

quo cosa mi invento

clarabella con la cultura

Condividi il post!

PinIt