frutta e verdura, grandinata e ghiaccio, acqua e acqua

Acqua

3.200 metri cubi al secondo; questa la portata della piena del fiume ieri, dalle 18 alle 19 circa; con i lavori di sbancamento delle golene la sezione è leggermente aumentata e c’è meno rallentamento, ma la portata è in relazione sia alla sezione che alla velocità, e quindi poco è cambiato rispetto ai valori abituali. Il calcolo delle ondate di piena è sempre il solito, empirico, ma valido: la misura di Venzone, moltiplicata per due e al risultato si assomma il medio mare, ovvero circa 1 metro e mezzo. Poi si calcolano le variabili, che sono il vento (forza e direzione) e la marea (orario e altezza). Calcoli che lunedì hanno tranquillizzato gli esperti, ed infatti il ponte non è stato interessato all’allerta.

Acqua 2

Da Gorgo riceviamo e pubblichiamo

Da 2 giorni ci sono trattori e ruspe che puliscono i canali delle strade cosi’ la gente dice: che bravi!!!!! il canale dietro casamia, quello pulito 6 anni fa x l’ ultima volta e’ ancora cosi’ da allora. Grazie a noi e a non chi di competenza e’ stato pulito per la nostra sicurezza….. dovrebbero pagare anche noi….

Acqua..ghiacciata

Ritorno problematico per i pendolari ieri pomeriggio; verso le 18.00, le 17.00 nella zona a sud di Udine, si è scatenato un temporale con grandine, prima secca e poi mista. Colpita la zona da Pocenia a Muzzana a Palazzolo e Precenicco e Ronchis, sfiorata Paludo e la 354. Chicchi come ciliegie e strade coperte di uno spessore variabile dai pochi millimetri a qualche centimetro. Si scivolava e molti sono stati i danni alle auto e alle cose. Tutto risolto in un’oretta, ma non si era mai vista una grandinata così  novembre!

Aggiornamento Ansa delle 20.00

Grandinate su A4, ghiaccio e code auto – 06 novembre, 19:55

(ANSA) – TRIESTE, 6 NOV – Una forte grandinata caduta nel tardo pomeriggio sulla pianura friulana ha causato la formazione di ghiaccio sulle corsie di sorpasso dell’autostrada A4 Venezia-Trieste, con rallentamenti e code di veicoli. La grandine si e’ consolidata su quelle di sorpasso, nonostante la temperatura elevata di questi giorni. Autovie Venete segnala code di 10 chilometri verso Trieste, tra Portogruaro e San Giorgio di Nogaro, e di nove chilometri in direzione contraria tra il bivio A4-A23 e Latisana.

Frutta e Verdura

Apre un nuovo negozio a Latisana; auguri; si tratta di “La Grande Mela” già visto a Tavagnacco. Apre di fronte alla pizzeria di Via Marconi, dove c’erano i Cicli Stefani. Apre venerdì.

Condividi il post!

PinIt