Giovedì: Cervignano; Latisana 2016; Libero; Ospedale

Cervignano

Dal 19 al 22 giugno a Cervignano “Assaggio d’Europa”, ovvero il mercato delle 200 bancarelle europee già visto a Trieste, Udine e Lignano. Ora anche a Cervignano. A Latisana facciamo altro, facciamo Dante Alighieri, oppure Pirandello. Geniale!

Latisana 2016

Sono le 18.30 quando scrivo queste note, le scrivo dopo aver visto il blog latisana2016.it fermo al 1 giugno. 16 giorni di nulla. Rimango perplesso perché erano nate aspettative su questo, testuale, “Laboratorio politico per una nuova Latisana”. Forse è il periodo di ferie, o i mille impegni dei promotori e sostenitori ( quaranta in tutto) lasciano poco tempo alla voglia di scrivere qualcosa di utile. Speriamo che nelle prossime settimane ci siano finalmente proposte e nomi e che si possa ragionare in chiave elezioni 2016. Non dico a favore o contro, dico di creare un’alternativa credibile; poi la gente deciderà.

Libero

Non il titolare dell’edicola di Paludo, ma il quotidiano. Ci hanno segnalato la presenza di Latisana (grazie) ecco come.

libero 1 r

libero 2r

libero 3r

Ospedale

Latisana-denuncia-del-M5S.-Piove-dentro-l’ospedale

Latisana-denuncia-del-M5S.-Piove-dentro-l’ospedale

Da Twitter: (AGENPARL) – Trieste, 17 giu – «A causa del maltempo ieri ha piovuto persino dentro il vecchio reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Latisana. E non è la prima volta che accade!». La denuncia – con tanto di immagini (in allegato) – è del portavoce del MoVimento 5 Stelle in Consiglio regionale Andrea Ussai.

«Con la nostra mozione, da poco discussa in Consiglio regionale, avevamo chiesto che venisse mantenuto a Latisana il punto nascita e le degenze di Pediatria e di Ostetricia e Ginecologia, sottolineando come in questa struttura fosse già approntato da tempo un nuovo reparto materno infantile modernissimo, con tutti i requisiti di sicurezza previsti dalle normative per un numero di parti fino a 1000. Questo reparto, invece, ad oggi è ancora chiuso, dopo essere stato consegnato e collaudato sette mesi fa dalla ditta appaltatrice dei lavori. Cosa manca per utilizzare i nuovi reparti? – attacca Ussai -. Ora ci troviamo in una situazione paradossale: da un lato abbiamo un reparto nuovo inutilizzato che viene anche refrigerato nei mesi estivi e dall’altro abbiamo cittadini e operatori costretti a utilizzare una struttura che continua a “fare acqua”, come la politica sanitaria della giunta Serracchiani».

«Così si vuole “garantire nel periodo transitorio condizione adeguate allo svolgimento del servizio”?» si chiede il portavoce del M5S, recitando l’emendamento della maggioranza che ha fatto decadere la mozione pentastellata con la scusa di prendere altro tempo per scegliere se mantenere o meno il punto nascita e i reparti di Pediatria e di Ostetricia e Ginecologia a Latisana.

«A questo punto chiediamo con forza all’assessore Telesca di imporre l’utilizzo dei nuovi padiglioni dell’Ospedale di Latisana, dove sono stati investiti risorse ingenti. Per queste ragioni, insieme a tutti i cittadini e ai partiti politici che hanno a cuore l’ospedale, parteciperemo alla manifestazione promossa dal comitato Nascere a Latisana che si svolgerà sabato mattina, alle 9 (ritrovo alle 8.45 al parcheggio del mobilificio Bergamin) a sostegno del Punto nascita e della pediatria di Latisana».

È quanto rende noto il Movimento 5 Stelle Friuli Venezia Giulia. Latisana (Ud), denuncia del M5S. Piove dentro l’ospedale

Condividi il post!

PinIt

2 commenti su “Giovedì: Cervignano; Latisana 2016; Libero; Ospedale”

  1. valerio ha detto:

    Ogni commento è superfluo a corredo di notizie che invocherebbero, da parte di chi come me ha vissuto tempi migliori, il ritorno a un senso civico e ad alla sua applicazione ormai morti e sepolti.
    Giorni fa ho sperimentato i treni ed i bus inglesi ove ho trovato, altre ai tornelli per far entrare in stazione solo i ticket-muniti, anche i bigliettai e controllori che facevano il biglietto a bordo,senza rispedire a terra nessuno… E pur con una popolazione più eterogenea (afro e indiani) non si son viste le scene di casa nostra…
    Ma ormai in Italia ci siamo rammolliti a tutti i livelli. God save the Queen!

  2. jimi ha detto:

    mancanza totale di istituzioni in italia…DELINQNERE e’ diventato un diritto , difendersi un reato, e la severità/ giustizia e pretenderla… un metodo fascista…

    QUESTA E’ L’ITALIA xx OGGI! sempre peggio sotto TUTTI i punti di vista…anche a LATISANA ovviamente…

I commenti sono disabilitati.