Gli argomenti: Consulenza energetica; Cori in Festa; Mondiali e Festa a Pertegada; Ronchis “DI” Latisana; Paperopoli; truffe da benzinai

consulenza-energetica

Consulenza energetica: si può risparmiare e si offre lavoro; da Latisana per tutto il Friuli *

Oggi sentiamo sull’argomento una professionista, che resta a disposizione, gratuitamente, per una consulenza direttamente a casa.

Il tuo compito di consulente energetico in cosa consiste?

Il mio compito nei confronti dei cittadini è in sintesi: il sopralluogo, rilevamento delle misure, controllo dei consumi luce e gas, verifica degli impianti presenti, tutto al fine di effettuare un’attenta analisi della situazione energetica dell’immobile, individuare le carenze di comfort e trovare le soluzioni più adeguate e sempre personalizzate in base agli stili di vita di ogni singola famiglia grazie anche ad uno studio tecnico. Entro una settimana dal sopralluogo ritorno con un progetto che oltre agli inconfutabili vantaggi ambientali porta sempre un notevole vantaggio economico alla famiglia ed un costo nettamente inferiore a quello di luce e gas. Inoltre queste operazioni risultano fattibili e vantaggiose anche se non si dispone di capitale proprio e si deve far ricorso ad un prestito in quanto disponiamo di una finanziaria interna

In particolare di cosa vi occupate?

Ci sono numerosissime soluzioni tra cui i solari termici, gli scaldacqua a pompa di calore, i biogassificatori di pellet, caldaie a condensazione, caldaie e stufe a pellet o legna,  termocucine, tutto per crearci un “isola termica” al fine di auto produrre l’acqua calda e riscaldamento. Si riescono a soddisfare anche le case di classe energetica G-F, con grande dispersione termica. Inoltre il più richiesto, il sistema di “isola elettrica” ovvero il fotovoltaico con batterie di accumulo a ricombinazione di ossigeno che ci permetto di accumulare l’energia prodotta in eccesso e che invece di cederla in rete possiamo autoconsumarla di sera e nelle giornate in cui non c’è il sole. Tutte queste soluzioni ci permettono di abbattere i costi delle bollette e sono investimenti che si ripagano in soli 3-5 anni

A quali incentivi si può accedere ?

Si possono accedere alle detrazioni del 50 e 65% ed agli incentivi a fondo perduto del Conto Termico che vengono erogati via bonifico. Sono 2300 € fino ai 35kw e ben 26000 superiore ai 35kw in 2 e 5 anni e ben 340€ a mq per l’installazione di pannelli solari. Facciamo un piccolo esempio. Un utente medio paga 1000€ all’anno di gas che in 10 anni sono ben 15000 (contando gli aumenti).Le soluzioni hanno dei costi molto inferiori ma anche ipotizzando un impianto grande, completo, del costo di 13000,le detrazioni saranno ben 8450 ed il costo finale 4550:10 anni= 450 l’anno invece dei 1000 che pagava di gas e dopo 10 anni non gli costerà più nulla.

Perché la ritieni un esperienza positiva?

Innanzitutto mi sono trovata in poco tempo ad avere richieste da qui fino al goriziano sia da parte dei privati sia delle aziende. Grazie ai numerosi vantaggi gli alberghi, ristoranti, condomini investono in efficienza energetica e riescono a rientrare dai costi in 2 –3 anni. Quando ritorno con la soluzione trovo persone entusiaste in quanto finalmente possono risparmiare

Ci sono opportunità di lavoro?

Si. Cerchiamo idraulici ed elettricisti per le installazioni in quanto non siamo coperti in tutte le zone e ci sono numerosissime richieste. Inoltre chiunque può trarre un beneficio economico segnalando persone interessate alle nostre soluzioni.

Per contattarti ed avere una visita senza impegno?

E’ sufficiente inviare una mail a, nuovaconsulenzaenergetica@gmail.com o, meglio ancora, chiamarmi allo 3396743728

Mondiali e Festa a Pertegada

Ecco la locandina, ma ne riparliamo

festa d'estate a pertegada

Cori in Festa

Gran bella manifestazione domenica a Latisana; ecco il programma e i partecipanti

cori esterno

coro dentro

Ronchis “DI” Latisana

Durante l’estate potrebbe lievitare questo progetto, in discussione da anni e sulla bocca di tutti, ma che potrebbe trovare in Giuliano Pericolo un fautore di azioni concrete, tipo raccolta di firme e coinvolgimento di associazioni. Fuori ormai dalla scena politica, l’ex DC/CCD ha promesso un suo impegno per sollevare la questione tra Ronchi e Latisana per una unione dei Comuni. Staremo a vedere.

Truffa con la benzina agevolata

Due gestori di impianti sono stati denunciati perché truffavano  la regione con le tessere della agevolata; non si fanno i nomi al momento. Peccato, se so chi è non ci vado più. ecco: a Bertiolo sulla provinciale 95 e a Buttrio sulla regionale

…e a Paperopoli, che si dice?

La Scuola di Musica, ha detto Micaela Sette dal palco di Piazza Indipendenza, assorbe (assorbiva) 100.000 euro di contributi, molti dei quali, della Regione, probabilmente non ci sono più. Si discute del futuro della Scuola e le ricadute sul territorio.

clarabella.scuola di musica

*a cura del settore commerciale

Condividi il post!

PinIt

6 commenti su “Gli argomenti: Consulenza energetica; Cori in Festa; Mondiali e Festa a Pertegada; Ronchis “DI” Latisana; Paperopoli; truffe da benzinai”

  1. Roncolino ha detto:

    Pericolo chi?

  2. il_bacucco ha detto:

    ha ha ha…ovviamente la risposta non può che essere……………”stai sereno roncolino…”

  3. Maurizio ha detto:

    …ma Pericolo quello che ha creato il gruppo “Amici di Giovanardi”?
    …ah beh allora…c’è poco da stare sereni 🙂 🙂

  4. danilo bertoia ha detto:

    Chiaramente il nuovo comune derivato dall’unione tra Ronchis e Latisana si chiamerà Ronchis-Latisana, oppure Latisana-Ronchis, giammai Ronchis diventerà Ronchis di Latisana dove Ronchis è inteso come frazione di Latisana. Succederà? credo che non ci sia pericolo che accada.

  5. Paolo Miotto ha detto:

    RonchisLatisana..ovvero come rullare Latisanotta!!!!!!

  6. danilo bertoia ha detto:

    Nessuna rullata su Latisanotta, semplicemente parliamo di possibile unione di comuni e Latisanotta non lo è.

I commenti sono disabilitati.