Gli argomenti di oggi: Zero Rifiuti; Pro Latisana; Calendario di Latisana; Cimenti Invernali del 6 gennaio; iniziative a San Michele e a Bibione; Intitolazione del Deganutti; forconi spuntati a Latisana; Premio Letterario; Skate Academy vince; Lignano Beach Training

Rifiuti zero

Il tema dei rifiuti è sempre più attuale e se talvolta sale alla ribalta televisiva con il clamore di città come Napoli o Palermo, non vi è dubbio alcuno che il problema è generale e riguarda tutti. Riguarda e riguarderà soprattutto i nostri figli e nipoti, alle prese con discariche sempre più piene, con inceneritori dal dubbio funzionamento e con costi di gestione in crescita. Oggi una grossa fetta del bilancio comunale è occupato dai costi per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti e le recenti cartelle delle tasse arrivate, sia ai cittadini che, soprattutto, alle attività produttive, rendono attualissimo ed evidente affrontare questo problema. Rifiuti Zero e Comuni Virtuosi. Ci sono diverse iniziative a livello nazionale per abbattere ala fonte il problema dei rifiuti, ovvero  evitare, per quanto possibile, di produrli e, nel caso, riutilizzarli e riciclarli. Basta fare degli acquisti di un qualsiasi prodotto in supermercato per verificare come ci sia una ridondanza di imballaggi e confezionamenti. Non siamo politici e non spetta a noi fare gestire questa tematica; ci permettiamo però di sottoporre all’attenzione degli amministratori e soprattutto dei cittadini tre articoli che sono solo un esempio di quello che si sta facendo, si può e a mio avviso, si deve fare.

http://bat.ilquotidianoitaliano.it/dalla-provincia/2013/12/news/margherita-di-savoia-primo-comune-bat-rifiuti-zero-artemia-salina-%C2%ABora-azioni-concrete%C2%BB-35091.html/

http://www.comunivirtuosi.org/

http://www.leggerifiutizero.it/

Xtrim, Cimenti invernali  6 gennaio 2014

2014_cimenti invernali

Caro Bacucco ti scrivo per aggiornati sui Cimenti Invernali,  visto l’interesse suscitato dalle edizioni precedenti anche per quest’anno ritorneranno quei ragazzotti e ragazzotte che il 6 gennaio 2014 si tufferanno nelle acque gelide del nostro amato Tagliamento. Entusiasticamente l’ Asd Velo Club Latisana assieme alla Asd Triathlon Lignano  Sabbiadoro (che a sede a Latisana) ripropone sulla falsa riga il programma delle edizioni precedenti, con l’intento per quest’anno di avere la presenza in acqua di numerosi Latisanesi e San Michelini, ti ricordo che questo è possibile l’unica clausola inderogabile il possesso del certificato agonistico per il nuoto, quindi tutti gli interessati (questo invito è esteso anche a te ) dovranno presentarsi nella zona di ritrovo (sponda di Latisana ) per le ore 10.00 presentando il proprio certificato medico agonistico in corso di validità (non vi sono costi d’iscrizione). Come ti anticipavo il programma si svolgerà con la solita tempistica:

Ritrovo ed iscrizioni le ore 10.00 presso la sponda di Latisana; Riunione tecnica ore 10.45. Trasferimento atleti con mezzi messi a disposizione dagli organizzatori ore 11.00.  Inizio attraversato atleti dalla sponda di San Michele al Tagliamento  ore 11.30.  Rinnovando a te ed ai tuoi lettori l’invito a partecipare mi permetto di ricordare che questa manifestazione si svolgerà con l’indispensabile supporto delle Amministrazioni Comunali di Latisana e San Michele al Tagliamento, dei rispettivi Assessorati allo Sport, dei rispettivi Servizi Tecnologici, delle rispettive squadre di Protezione Civile e gruppo sommozzatori, della Croce Rossa Italiana di Latisana, del Gruppo Alpini di Latisana e del Distaccamento dei Vigili del Fuoco volontari di Latisana.  P.S. per allietare l’attesa dell’attraversata vi sarà distribuito Vin Brulè  presso la passeggiata dell’argine di Latisana. Grazie.  Alessandro Plaino  —  allego volantino e link per info

http://www.sportfx.it/3xtrim-cimenti-invernali-lunedì-6-gennaio-2014-ore-1130/

Skate Academy

FOTO NAZ skate

Trionfo a Latisana.  Oro, Argento e Bronzo per gli atleti della Asd Skate Academy Latisana

Pubblicati i risultati ufficiali a chiusura della Finale Nazionale “Don Bosco Cup 2013 PGS” pattinaggio artistico a rotelle, che si è tenuta a fine novembre nella bellissima cornice del Palasport di via Bottari a Latisana, sono stati premiati,  gli atleti della asd Skate Academy , che hanno portato a casa per la specialità di libero individuale 4 ORI (Lisa B., Alice V., Emma P., e Denny M., ognuno nelle proprie categorie di appartenenza), 3 ARGENTI (Martina R., Greta N. e Syria I.) e 2 BRONZI  (Sofia P. e Aurora DG.).    Nelle specialità di Gruppo Show la società latisanese “vanta” ancora un primo posto con il punteggio davvero alto del quartetto Janas Skaters composto dalle atlete agoniste più piccole (Lisa, Sofia, Anna, Giulia e Sofia Ris.); e ancora un argento dal quartetto Skaters Extreme (Lisa, Emma, Martina e Syria) e un bronzo di tutto rispetto per le Luxory Team (Mila, Greta, Arianna, Maila e Elisa Ris).   Vinta anche la Coppa più ambita : La COPPA SOCIETA’  con “grande soddisfazione di tutta la società, dell’allenatrice e del consiglio direttivo”.   L’Asd Skate Academy in soli due anni in questa finale ha portato a casa ben 13 trofei e può dirsi molto soddisfatta; a tal proposito si ringrazia tutti coloro che sono stati vicino alla squadra e a tutto il team.    Un ringraziamento in particolare va al Vice sindaco Valvason Angelo, al presidente della consulta dello Sport Ceciliot Lino e all’Amministrazione Comunale che hanno  reso possibile tutto questo.

Pro Latisana

Completiamo l’analisi, incompleta e generica, sulle voci di spesa della Pro Latisana del 2012, spese che, ricordiamo, ammontano a  170.000 euro. Abbiamo detto delle spese della pubblicità e tipografia ( 10.000 circa), dei collaboratori ( 36.000 circa) e oggi vediamo altre cifre. Per esempio ci sono due voci, spese per attività istituzionali e spese per attività commerciali che sono molto generiche, e che significano però 22.500 euro. Il cachet degli artisti è comprensibile:  37.000 euro, così come il noleggio delle strutture e gli affitti, 46.500 euro, anche se non capiamo bene la differenza tra noleggio e affitto. Infine la voce “altre uscite” per 7.000 euro scarsi. Fin qui il 2012; resta da vedere quando verrà reso noto, e dettagliato, il bilancio 2013. Poi vedremo la Scuola di Musica.

Nota a margine: a Lignano Sabbiadoro ci sono state molte polemiche e discussioni accese attorno al ruolo delle Associazioni in generale e della Pro Loco in particolare; il risultato è che nel sito della Pro Loco (di Lignano), alla voce “trasparenza” ci sono i bilanci 2011 e 2012. Semplicemente, senza problemi. 

Calendario di Latisana

calendario

Gentili amici, “arTisana associazione culturale” e “Beffy Club” sono lieti di invitarvi alla presentazione del secondo calendario latisanese 2014 – oggetto del concorso “Pic Seekers: scatti da Latisana” sabato 21 dicembre alle ore 17:30, presso la Sala Stucchi di Palazzo Molin Vianello. Nell’occasione verranno presentate le fotografie selezionate per la realizzazione del calendario e la fotografia scelta per la composizione di copertina. Ai concorrenti presenti il giorno dell’evento verrà consegnato in omaggio un calendario. Cordiali saluti arTisana associazione culturale – Beffy club

Deganutti

Sabato mattina alle 10.30 inizia la cerimonia della titolazione a Cecilia Deganutti dell’Istituto Comprensivo delle elementari e medie di Latisana. Programma e ospiti ancora (giovedì mattina) da confermare; per chi fosse interessato, rivolgersi direttamente all’Istituto.

Forconi spuntati

Nessun segno a Latisana della protesta dei cosiddetti “forconi”, che tanto clamore hanno fatto in Italia e che hanno dato spunto anche agli studenti di Lignano di protestare contro i tagli della loro scuola superiore. A Latisana, come si sa, non ci sono fabbriche e quindi manca un’anima operaia locale. Agli studenti delle superiori evidentemente la loro scuola piace e va bene così e non si trovano tracce di disoccupati, cassa integrati, esodati e altre situazioni di difficoltà. A Latisana tutto va bene.  Meglio così…..

Premio Letterario

Da Alessandra Santin riceviamo e volentieri pubblichiamo.

PREMIO LETTERARIO LATISANA PER IL NORD-EST 20°edizione.  Salve mi chiamo Alessandra da Azzano Decimo(PN) e sono una studentessa del quarto anno di Scienze della formazione primaria, domenica mattina sono stata presente insieme ad alcune amiche al Premio Letterario presso il teatro Odeon. L’anno scorso non sono potuta andare però me ne avevano parlato bene le mie compagne di studi.   Posso confermare da parte mia che sono state due ore molto interessanti, io sono amante della lettura ed è bello vedere un ambiente dove venga valorizzato la cultura letteraria, specialmente in un periodo nella quale essa trova sempre poco spazio.  Sono rimasta davvero molto colpita da un teatro quasi pieno con molti ragazzi delle scuole superiori, anche la scelta di aprire la mattinata con la musica devo dire che ha creato suggestione. Sono stati presentati tre libri bellissimi adatti anche ai ragazzi, faccio davvero i complimenti agli organizzatori.

Lignano Beach Training

Domenica 15 dicembre ripartono le giornate di allenamento alla guida in fuoristrada su sabbia che il Moto Club Sabbiadoro organizza, con il patrocinio del Comune di Lignano Sabbiadoro e la collaborazione della Lignano Sabbiadoro  Gestioni spa. Quello di Domenica è il primo di una serie di appuntamenti che nei mesi di dicembre e gennaio porteranno sulla spiaggia di Lignano Sabbiadoro centinaia di piloti proveniente da tutta Italia e non solo, sono infatti già molti quelli che da Austria, Slovenia e Croazia hanno effettuato la loro preiscrizione all’evento per non perdere l’opportunità che gli viene offerta e per poter dire io c’ero, non mancherà nemmeno il nostro Media Partner Effemotori di Telefriuli.  Lignano Beach training è anche una buona occasione per passare una domenica con famigliari e amici nella splendida Lignano Sabbiadoro, che anche in inverno riserva paesaggi e scorci ricchi di fascino e suggestioni e che con le iniziative rientranti nel progetto Lignanononsiferma, offre in ogni periodo dell’anno motivo per essere visitata.  Di particolar rilevanza, nel periodo natalizio, segnaliamo le iniziative  denominate “Natale d’A…mare” con il presepe di sabbia, i mercatini di Natale la pista di pattinaggio e altre iniziative tutte meritevoli e interessanti.. (iniziative e informazioni su www.lignano.org).  Vi aspettiamo domenica mattina  a Lignano Sabbiadoro (ufficio 18) dalle 9 alle  13, con un bicchiere di te caldo e una fetta di panettone.

Iniziative a San Michele e a Bibione

Comune di San Michele al Tagliamento e città di Bibione

Venerdì 13 dicembre 2013:  Spettacolo Teatrale “Un Mistero E 8 Donne” Commedia Musicale tratta da “8 donne ed un mistero” di Robert Thomas. San Michele al Tagliamento – Teatro Cinema G.Verdi (Corso del Popolo) – ore 20.30

Serata Informativa: Dal Fotovoltaico All’autonomia Energetica San Michele al Tagliamento – Municipio (Piazza Libertà 2) – ore 20.45

Spettacolo Teatrale A Cura Del Teatro In…Stabile Di Bibione “Un Curioso Malinteso”. Bibione – Sala Convegni Savoy Beach Hotel (corso Europa 51) – ore19.30

venerdì 13 a bibione

venerdì 13 a san michele

Condividi il post!

PinIt

Un commento su “Gli argomenti di oggi: Zero Rifiuti; Pro Latisana; Calendario di Latisana; Cimenti Invernali del 6 gennaio; iniziative a San Michele e a Bibione; Intitolazione del Deganutti; forconi spuntati a Latisana; Premio Letterario; Skate Academy vince; Lignano Beach Training”

  1. Annamaria ha detto:

    I forconi li stiamo affilando… l’imu ha raggiunto un livello per le attività pari ad un affitto al comune, la tares si è portata via le tredicesime, gli amministratori sono in realtà dei saccheggiatori che hanno portato in profondo rosso ogni conto pubblico e non vogliono capire che il loro stipendio viene dopo, i buchi di bilancio se li pagano perché se a casa entrano 1000 euro se ne spendono 900! hanno vissuto al di sopra di ogni possibilità e sulle spalle degli operai, delle aziende e dei commercianti, gente che si fa 12, 15 ore al giorno per mantenere ciò che ha costruito con grande sacrificio, hanno liberalizzato il mercato a favore di grandi lobby sacrificando le famiglie e le domeniche. E lo sperpero continua, tanto per fare un esempio di Latisana, ieri sono andata in comune e le porte erano spalancate per “cambiare” l’aria. A casa mia si spegne il riscaldamento perché il caldo costa e non poco.

I commenti sono disabilitati.