I titoli di oggi: grande manifestazione al palazzetto; assistenza per baby sitter e badanti; il Tagliamento bello pienotto; petizione del Comitato Toniatti; buio, ripetere aiuta (forse)

Ripetiamo, poiché ri sollecitati a farlo.

Salve, vorrei segnalare che la località di Aprilia Marittima è priva di illuminazione stradale da una settimana, compreso il tratto dello stradone che comprende l’entrata e uscita. C’è un motivo in particolare che causa questo problema? So che sono state effettuate altre segnalazioni in merito. “Sarà fatta luce su questo mistero. Sà se hanno preso provvedimenti o quant’altro? Io ci lavoro e la sera tardi devo gettare la spazzatura.. non è molto rassicurante a dir la verità… Ringrazio in anticipo della cortese attenzione …..E soprattutto sullo stradone, con tanto di pioggia. lettera firmata

Ufficio badanti e baby sitter

Abbiamo avuto la risposta alla domanda; è sufficiente rivolgersi qui:

sportello

ed ecco la pagina completa

http://www.provincia.udine.it/lavoro/cittadini/assistentifamiliari/Pages/Profinfam.aspx

Inoltre, da J.L. (grazie) si segnala che, oltre a questo servizio, chi necessita di baby sitter può recarsi all’informagiovani di Latisana, presso il polifunzionale, in cui sono esposti moltissimi annunci persone che ricercano questo tipo di impiego. Questo ci dimostra che anche se non abbiamo ancora un asilo nido in centro a Latisana, il comune ci offre comunque delle alternative, basta solo farle conoscere alle persone.

N.d.b.: ….più che il Comune in senso amministrativo, direi il Comune in senso di popolazione…. Ma va bene anche così.

Manifestazione al Palazzetto

Tanta gente, tantissimi atleti, tante macchina per una bella giornata di sporto al palazzetto di Via Bottari; anche il Comune, presente con l’Assessore Geremia, ha tranquillizzato i molti ospiti pre annunciando a breve un intervento per evitare le piccole infiltrazioni d’acqua dal tetto. Ecco alcune foto random della manifestazione

latisana karate 2014

palazzetto 2 febbraio 2014 1

palazzetto 2 febbraio 2014 2

palazzetto 2 febbraio 2014 3

palazzetto 2 febbraio 2014 4

palazzetto 2 febbraio 2014 5

palazzetto 2 febbraio 2014 6

palazzetto 2 febbraio 2014 7

Il Tagliamento bello pienotto

Ecco quattro foto di domenica mattina; oggi si replica…..

2 febbraio ore 11.00 manuela scarabottolo 2

2 febbraio ore 11.00 manuela scarabottolo 2

2 febbraio ore 11.00 manuela scarabottolo

2 febbraio ore 11.00 manuela scarabottolo

domenica mattina foto bruno lus 2

domenica mattina foto bruno lus 2

domenica mattina foto bruno lus

domenica mattina foto bruno lus

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

PETIZIONE AL CONSIGLIO COMUNALE, ai sensi dell’art. Art. 20/c.1 dello Statuto Comunale (Petizioni e quesiti) e dell’art. 9 del  Regolamento per gli istituti di partecipazione.   Con lettere del 20/03/13, del 10/05/13 e del 13/01/14, indirizzate al Signor Sindaco di Latisana, il “Comitato per la tutela e la valorizzazione del lascito Toniatti” ha richiesto che i proventi della gestione del così detto “lascito Toniatti” fossero destinati, così come indicato nel testamento dalla Benefattrice Teodolinda Toniatti, a beneficio degli anziani di Latisana.  Nello specifico, le richieste in questione individuavano i beneficiari negli anziani latisanesi ospitati nella Casa di Riposo Umberto I°, proponendo che i proventi del lascito fossero utilizzati per l’abbattimento delle rette corrisposte per il ricovero. Ad oggi, le richieste formulate non hanno avuto alcuna risposta e i proventi della gestione del lascito, come rappresentato nel bilancio del Comune, hanno avuto molteplici utilizzazioni che, pur essendo generalmente ascrivibili a interventi di carattere “sociale”, sono chiaramente attinenti ad interventi di cui  il Comune doveva e deve obbligatoriamente farsi carico, ma non sono certo riferibili alle volontà della Benefattrice espresse nel testamento. Nel riproporre a nome del “Comitato” al Consiglio Comunale la questione, gli scriventi, consci che la attuale situazione economica e sociale ha fatto emergere anche nuove esigenze di intervento, in particolare nel sostegno delle persone anziane bisognose di  aiuto anche economico, chiede al Consiglio Comunale di impegnarsi affinché:

•        i proventi derivanti dalla gestione del lascito vengano destinati, non a generici interventi di carattere sociale o a spese comunque obbligatorie per il Comune, ma utilizzati per sostenere le esigenze delle persone anziane di Latisana, così come chiaramente indicato nel testamento dalla benefattrice Teodolinda Toniatti;

•        vengano dati indirizzi, affinché i proventi in questione vengano utilizzati dall’Amministrazione, anche attraverso la predisposizione di un apposito regolamento, in maniera trasparente e non in maniera discrezionale a seconda di esigenze contingenti di bilancio;

•        allo scopo di informare i Cittadini di Latisana, in attesa di altre e diverse utilizzazioni dell’intero patrimonio del lascito, venga redatta una specifica relazione annuale che renda evidente la destinazione delle risorse della gestione dei beni del lascito stesso.

Per il “Comitato per la tutela e la valorizzazione del lascito Toniatti”, Ernesto De Marchi         Gianfelice Colonna Pietro Pitacco

Condividi il post!

PinIt