I titoli di oggi: un Carnevale d’annata; Festa della Donna; incidente sulla 354; notarella; Gianfelice Colonna: Tagliamento e Picchi

8 marzo, Festa della Donna

Oggi è venerdì, domani è sabato 8 marzo, festa della Donna; in attesa del rametto di mimosa e dei servizi al Telegiornale e, forse, della voce del Comune, a modo nostro, in anticipo, facciamo questo omaggio.

buon 8 marzo

Incidente sulla 354

Ci segnalano un incidente giovedì mattina sulla 354, tra Goro e Pertegada direzione Lignano; un’Ape nel fossato; pompieri polizia e elisoccorso; all’origine pare esserci un tamponamento, grave l’anziano a bordo del treruote. Non abbiamo altri elementi.

Da Gianfelice Colonna riceviamo e volentieri pubblichiamo.

Caro Bacucco, in merito al legname che regolarmente si deposita sul pilone del ponte ferroviario, che ora si trova al centro del fiume Tagliamento, sono convinto tu abbia ragione. Basta infatti osservare la foto frontespizio del tuo sito per notare che dopo i lavori di sbancamento il centro del fiume si è spostato verso est per cui, come dici, se non si vuol continuare a buttare denari, va sbancato il lato ovest in modo da ripristinare un corretto flusso delle acque. In tal modo i due piloni si verrebbero nuovamente a trovare ai lati con al centro il flusso principale delle acque ove di norma defluiscono detriti e legname; ovviamente va contestualmente dragato il letto originario del fiume che oggi risulta completamente insabbiato.

Purtroppo temo che, pur di non darti ragione, chissà cosa saranno in grado di inventarsi i nostri Decisori. Meglio poi se dovesse trattarsi di soluzioni che richiedono spese in commissioni, progetti e studi magari se avvallati da qualche professore.

Situazioni di questo tipo io personalmente le ho viste e vissute troppe volte nei dodici anni di presenza in Consiglio Comunale. Di amenità, spesso solo progettate, altre volte, purtroppo, anche realizzate, nel Comune di Latisana ce n’è una lista. E quando dico Latisana voglio comprendere anche la località Picchi purtroppo tristemente famosa per la scelta della collocazione di quella insensata ROTONDA, scelta fortemente voluta in sfregio a tutte le indicazioni degli Enti sovra ordinati che, come voleva il buon senso, indicavano la posizione ideale nel curvone che si trova poco più avanti. Cordialmente Gianfelice Colonna

Carnevale d’annata

Da Valerio Formentini un carro di un Carnevale in Piazzale Osoppo, anni ’50. Grazie.

Carnevale anni 50, PIazzale Osoppo, da Valerio Formentini

Notarella

Offresi spazio pubblicitario in cambio di Tagliata di Aragosta. Tagliata di Aragosta, non la conoscevamo, abbiamo appreso dal tg che un piatto costa 200 euro e che un politico lombardo l’ha mangiata e se l’è fatta rimborsare dalla Regione…  Provando una grossa invidia, offriamo spazio pubblicitario in cambio di un piatto di Tagliata di Aragosta; il vino lo portiamo noi, grazie.

Condividi il post!

PinIt