Il Bacucco suggerisce

Cosa fare nel fine settimana?

Alcune idee sperimentate e curiose per un fine settimana diverso.

Proseguiamo con questa rubrica. Ecco alcuni suggerimenti per passare una mezza giornata diversa; sono idee semplici e che potete trovare in ogni sito dedicato al tempo libero, ma con una prerogativa: io le ho sperimentate tutte e quindi parlo per conoscenza diretta. Poi sta a voi decidere e criticare o approvare, magari … dopo.. aver provato. Una Sagra: direi sicuramente la 737° edizione della Sagra dei Osei di Sacile.


Sacile è una bellissima cittadina, soprattutto il suo cuore antico, che si sviluppa dalla piazza al fiume, è di chiara impronta veneta e molto vivibile e attraente, bella sempre anche per le molte manifestazioni che vengono organizzate. La Sagra dei Osei è un’altra cosa: è un appuntamento magico, da vivere di notte; il consiglio infatti è quello di andare la sera tardi e girare per le vie aspettando l’alba e godere poi del concerto dei mille uccelli da richiamo. Ma anche in orari normali è una bella sagra. Una volta nella vita merita andarci. Alternativa vicina la Sagra dell’oca a Morsano. Un ristorante: Locanda al Convento sul Monte Lussari. Non è un ristorante che si fa ricordare per le sue specialità, e nemmeno per l’arredamento, anche se si mangia bene e l’interno è caldo e accogliente, bella anche la terrazza esterna con vista sulla vallata; ma allora perché lo segnaliamo? Perché è bello il posto e se avete fame qui vi troverete sicuramente bene mangiando in modo gradevole e spendendo il giusto. La salita al Monte di Lussari e al Santuario è una bellissima gita, da fare con la nuova cabinovia che parte da Camporosso, oppure a piedi, se volete, o anche in bicicletta (ne abbiamo viste lassù) e il panorama che vi si apre è notevole. Bello anche il Santuario vecchio di 650 anni e ricordatevi che potete salire anche d’inverno: con la neve è un posto straordinario. Infine un negozio o spaccio: La Mel a Fiumicello gestione Pozzar; una azienda doppia, metà agriturismo (affettati e formaggi e vino) e metà vendita di frutta e derivati (marmellate, succhi, confetture, gelatine, vino ecc ecc); gestita in modo famigliare, offre spunti notevoli sia per l’ambiente bello e accogliente, con una ampia sala al primo piano, che per la struttura dell’azienda, molto curata, che soprattutto per i prodotti; personalmente abbiamo assaggiato le marmellate e sono ottime…poi gusti son gusti

Il Bacucco

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi il post!

PinIt