il comune informa, 354 e rotonde, settembre doc, pertegada discarica, fossi, ute

Il Comune Informa New

In concomitanza col Settembre DOC è uscito il periodico del Comune; questa la pagina che ci sembra più significativa. All’interno si trovano le enunciazioni dei vari assessori sulle iniziative fatte e la parola del sindaco che riassume i fatti estivi. Scrivono poi per annunciare le cose fatte Lauretta Juretig (3 pagine), Milo Geremia (2 pagine), Angelo Valvason (2 pagine), Claudio Garbuio (2 pagine) e mancano le due pagine dell’ex Assessore Daniela Lizzi, brava prima tanto da fare l’assessore esterno, ora nemmeno citata per le cose fatte. Due pagine anche per l’assessore Andrea Tognato che descrive le cose fatte. Stranamente si dimentica di citare i due fallimentari appuntamenti del Jazz Contest e della risalita in barca del Fiume Tagliamento; in compenso molto bene le altre cose. La pagina che riportiamo è quella dedicata alla minoranza. Fa ridere, o piangere, vedete voi.

Isola “ecologica” a Pertegada

Siamo nei pressi del campo sportivo, dopo l’asilo e prima dell’impianto a biogas; ecco la situazione segnalataci con le foto di giovedì mattina alle ore 8.00. Quello che si vede ci auguriamo non sia amianto, anche se.…..   Una volta la situazione brutta era vicino alle scuole e per fortuna è stata spostata, ma qui siamo lontani dal centro e da occhi indiscreti e forse , senza forse, la situazione è peggiorata.

n.d.b.: per la nostra lettrice Susanna: non è colpa mia se la “discarica” è a Pertegada, se era a Gorgo pubblicavo ugualmente. Tu che ci tieni a Pertegada (anche io ovviamente), intervieni se credi.

Settembre DOC (Castello, Stusighin e DG Bakery)

Anche i locali fissi fanno la loro parte, ecco il menù dell’Osteria Al Castello. Menù Settembre D.O.C. 2012: Affettati misti con formaggio…….€ 7; Insalata di mare …………€ 8; Verdurine pastellate…….€ 5; Pappardelle al ragù d’anatra….€ 7; Tagliatelle ai porcini……€ 8; Gnocchetti capesante e zucchine….€ 9; Lonza di maiale ripiena con speck e formaggio…….€ 9; Cevapcici…..€ 8; Frico vari gusti con polenta e funghi…€ 8; Insalata mista, patatine, peperonata, spinaci e polenta……€ 3; Crostata di fragole o foresta nera…€ 3. E quello del chioscho ristorantino Stusighin:  BIRRA,VINO,PANINI CON SALSICCIA,HOT DOG E IL FAMOSO SALAME ALLA PIASTRA… Infine la bottega del gusto D&G Bakery propone la Ricetta del Sindaco “Tra terra e mare” in versione crespella….da assaggiare…

Settembre DOC

Degustazioni sull’argine del Tagliamento con l’associazione “Fermenti. Vino  in Movimento”.  Protagonisti assoluti della tre giorni sono i sapori e i gusti  della cucina friulana e non solo. Durante la kermesse si potranno assaporare i  piatti a base di pesce della tradizione culinaria friulana, come le “sarde in saor” o la trota affumicata, nonché i vini dei produttori locali e regionali. L’associazione “Fermenti. Vino in movimento”, sodalizio che si  propone di valorizzare le peculiarità enologiche della regione e non solo, sarà presente sulla passeggiata dell’argine del fiume Tagliamento con una esclusiva  proposta enogastronomica: “fritolin” di calamari e gamberoni accompagneranno la  degustazione di selezionati vini per un incontro di gusto sotto le stelle all’insegna del bere consapevole.

Le rotonde della 354

Un silenzio imbarazzante e forse imbarazzato delle istituzioni sulla vicenda delle rotatorie della 354, che sono slittate al prossimo anno e che, forse, non verranno mai fatte. Autovie Venete e Friuli Venezia Giulia Strade hanno difficoltà a realizzare la terza corsia della A4, che rende, e forse non intendono spendere soldi sulla 354, che non rende nulla e costa. Ipotesi plausibile in tempi di ristrettezze economiche, ma perché non dirlo? I vari sindaci e assessori e consiglieri, cosa aspettano a dire, ok, abbiamo promesso e ora ci rimangiamo la parola data? La notizia è stata data da Santuz, non uno qualunque, ma il Presidente di Autovie Venete: cosa si aspetta a fare un bel comunicato ufficiale?

Settembre DOC

Che la festa abbia inizio! Saranno tre giorni di sole, caldo e birra, di costa salsiccia e vino, di formaggio salame e Ribolla e di altre cose buone da mangiare e bere. Ricordiamo a tutti la Pastasciutta del Bacucco, sabato sera alle 23.59 presso lo stand di Sabbionera Paludo, vicino alla chiesa delle muneghe.

UTE

Università della Terza Età al via; ecco l’avviso

Strade sotto acqua e i fossi e gli anni

Riceviamo da Lino Ceciliot alcune foto “antiche” di fossati e scarsa manutenzione che sicuramente contribuiscono al presentarsi del problema acqua a Latisana. Le foto sono dei fossati di via Trieste e via Beorchia, eseguite ad inizio agosto 2009 e depositate agli atti a seguito di una interrogazione in Consiglio Comunale di qualche giorno dopo, proprio sullo stato di manutenzione dei fossi per permettere un regolare deflusso delle acque meteoriche in caso di pioggia notevole. Come si nota la situazione odierna è simile.

Condividi il post!

PinIt

4 commenti su “il comune informa, 354 e rotonde, settembre doc, pertegada discarica, fossi, ute”

  1. formentini valerio ha detto:

    Forse la pagina del periodico comunale riporta solo un’intenzione appuntata sulle bozze di stampa, divenuta poi un titolo “disgraziato”. Lo spero vivamente per la serietà della Amministrazione Pubblica.

  2. Annamaria C. ha detto:

    Forse per il flirt appena nato tra l’amministrazione e la lega tira già aria di crisi… Per quanto riguarda le altre pagine, che dire “chi si loda s’imbroda”, tutto davvero divertente.

  3. Marco ha detto:

    Sul sito ufficiale dell’UTE di Latisana potete trovare i programmi aggiornati per i corsi 2012 – 2013.

  4. Severino ha detto:

    Forse la pagina del periodico comunale riporta solo un’intenzione appuntata sulle bozze di stampa come dice Formentini, e spero sia così pure io non ho ancora visto niente i merito, Però mi piace lo spazio riservato alla LegaNord appena arrivata, un grande spazio che sicuramente troverà il modo di riempire. Non ho capito la battuta di Annamaria C. “flirt appena nato tra l’amministrazione e la lega tira già aria di crisi…” l’aria che respiravo ieri la rspiro ancora oggi, i miei polmoni non hanno risentito variazioni, anzi si stanno purificando.
    Per la raccolta Mondezza di Pertegada siamo alle solite, e stata spostata, ma evidentemente a qualcuno ancora non piace, Sto molto attento alla piazzola, e personalmente non la vedo un gran disastro ambientale, che poi ci sia qualche figlio di bravissima madre che butta un pò di amianto non credo inquini Pertegada, quando al centro della p.zza abbiamo un Cinema strapieno di amianto e non ie né fotte un kakkio a nessuno. Il problema di quella Piazzola e anche l’ orario che non accetto così come e ora 8-10, mica siamo tutti disponibili a quell’ ora. Pertanto propongo un orario libero. I fossi ! generalmente si a tendenza a criticare i fossi lungo le strade comunali demaniali e di proprietà della friulstrade. Ma nessuno guarda alla manutenzione dei fossi che sono anche essi collegati e lavorano di comune accordo ovvero quelli relativi ai campi agricoli, fattevi un giro nei campi agricoli e controllate i fossi aderenti al campo come cavolo sono messi, molti di questi agricoltori percepiscono contributi anche per la pulizia dei propri fossi. e inutile pulire i fossi principali delle strade se poi l’acqua che deve defluire quando arriva nel campo di quei agricoltori blocca tutto. Forse a voce mi capireste meglio. Comunque chi vuol capire capisce.

I commenti sono disabilitati.