incidente, concerto, lucciolata, consiglio comunale, scuola 1, 2 e 3, top 5, una mano per vivere

Incidente a Latisanotta

(ANSA) – UDINE, 12 MAG – Un bambino di tre anni è rimasto ferito questo pomeriggio, intorno alle 18, a Latisanotta (Udine) dopo essere stato investito da un trattore. Il piccolo era in giro in bicicletta per le vie del paese insieme con il padre quando, mentre stava attraversando la strada, sarebbe stato urtato dal mezzo agricolo. Il conducente del trattore non si sarebbe accorto delle due biciclette. Il piccolo ha riportato alcuni traumi ma le sue condizioni non sarebbero preoccupanti. Sul posto è arrivato anche l’elisoccorso, ma il piccolo è stato trasferito all’Ospedale di Udine in ambulanza. Per i rilievi dell’incidente è intervenuta la polizia locale. (ANSA).

Scuola 1

Registriamo in giro molto fermento per il discorso delle rette dell’Asilo, per i costi aumentati ed in generale per il problema sollevato anche su queste pagine. Dopo l’assemblea dei genitori con una presenza record, 51 persone, il prossimo appuntamento è per martedì alle 17.30 in Municipio. Sappiamo per certo che la giunta avrà argomenti tecnici da controbattere, solo che il problema è che le argomentazioni viaggiano su piani diversi. Da una parte il bilancio comunale, dall’altra le esigenze della gente.

Scuola 2

Martedì sera a Paludo la giunta comunale incontrerà la popolazione alle 20.30; si parlerà anche della scuola, che gli abitanti del posto non vogliono chiudere e sicuramente verrà tirato in ballo il discorso frazioni e non frazioni storiche. A tale proposito rimandiamo ad un vecchio articolo fatto da noi il 29 dicembre 2010, ecco il link.

http://www.latisana.it/hanno-fatto-sparire-le-frazioni/

Questo per sgomberare il campo da possibili discorsi che oggi, almeno a livello di statuto, cioè ufficiale, non esistono più. Poi si possono fare tutti i ragionamenti che si vogliono.

Scuola 3

Le Scuole Medie di Latisana non godono di molta fortuna; a sentire le mamme sono in molti i genitori che scelgono di portare i loro figli a San Michele al Tagliamento piuttosto che in Via Verdi, col risultato che a San Michele c’è una prima in più e a Latisana una prima in meno. Motivo??

Marcia lungo il Tagliamento

Sabato 2 giugno, ecco la locandina

Una Mano Per Vivere

Due giornate a San Michele al Tagliamento all’insegna della solidarietà, il 26 e 27 maggio,  ecco la locandina.

Lucciolata

Sabato 19 maggio alle 20.30 a Latisanotta, ecco la locandina

Federica Amato

Per chi volesse vederla e sentirla, venerdì 25 maggio, ecco la locandina

Consiglio Comunale

Venerdì 18 maggio, alle 17.00 con un solo punto all’ordine del giorno: Lascito Toniatti – approvazione studio fattibilità per la realizzazione della “città della Salute di Latisana”.

Messaggero’s Top Five

Rubrica settimanale delle migliori notizie della stampa locale, dal 6 al  12 maggio 2012

1° posto:  Droga a Latisana

Latisana c’entra poco, ma la notizia è da prima pagina. Su entrambi i giornali la notizia del ritrovamento di 5 kg di polvere bianca, probabilmente cocaina, tra le banane di una cassa che doveva rifornire il centralissimo supermercato di Piazza Matteotti. Sospetto dei dipendenti, coinvolgimento dei Carabinieri e  poi della sezione provinciale per le analisi. Possibile uno scambio di casse ed un errore di consegna. Banane da centinaia di migliaia di euro, ora solo banane. Sul Gazzettino leggiamo che la frutta dovrebbe provenire dalla Repubblica Dominicana.

2° posto: Vigili e Lignano

Venerdì sul Mv la notizia della possibile fusione tra la Polizia Municipale di Latisana e quella di Lignano. Possibilista il sindaco di Latisana, tiepido quello di Lignano. L’occasione viene data dalla collaborazione per la Biker Fest di Lignano che si chiude oggi.

3° posto: La Farfalla

Venerdì sul Mv la notizia del giornaletto scolastico di Latisanotta premiato a livello nazionale

4° posto: Artigianato e Ute

Venerdì sul Mv la chiusura nella stessa giornata della mostra dei lavori realizzati dagli iscritti all’U.T.E.

5° posto: Brevi + Brevi

Mercoledì due brevi sul Mv per parlare del furto della barca a Agosti e dell’avvio del Corso per animatori dell’Oratorio. Giovedì breve sulle aziende familiari e la riunione allo Ial e breve sulla serata di giovedì dedicata alla sicurezza dei mezzi agricoli su strada. Venerdì annuncio della mostra di pittura di Dario Scoppi in Galleria di Lorena Chiarcos. Stesso giorno per l’annuncio della Lena Navale Italiana e poi dei corsi Imprenderò svoltisi ieri a cura dello Ial.

6° posto: Protezione Civile

Domenica sul Mv foto e articolo per la presentazione del nuovo mezzo della Protezione Civile di Latisana, alla presenza dell’assessore regionale Ciriani. Il responsabile regionale difende l’operato della struttura del Friuli e auspica che la stessa mantenga l’attuale autonomia da Roma. Dettagli sul mezzo e sulla operatività della sezione. Sempre il Mv ospita la critica della minoranza che stigmatizza la spesa per un addetto stampa del Comune. Infine trafiletto per la giornata conclusiva di Asparagorgo e gli asparagi bianchi e verdi. La notizia della Protezione Civile viene riportata con foto anche nella pagina provinciale del Gazz.

7° posto: Incidente risolto

Giovedì sul Mv la soluzione di un incidente che aveva coinvolto uno dei preti di Latisana. L’auto che lo aveva investito si era data alla fuga, ma grazie alla descrizione della vettura, diversa dal solito, è stato possibile rintracciare la 35enne cubana J.F.Y. che abita a Varmo. Beccata.

8° posto: Asparagorgo

Domenica sul Gazz ultimo articolo dedicato alla sagra dell’asparago di Gorgo, con il programma della giornata e breve intervista a Luciano Vatri.

Non Classificate

Ci sono anche le notizie-che-non-ci-sono, ovvero quello che si poteva scrivere e non si è scritto, magari perché non sono notizie o non sono degne di nota o chissacché.

N.C. 1) nulla di che

N.P.  Il Bacucco lettore

La Pagella del Bacucco. Voti con ironia ovviamente

Voto 51

51 come le persone che si sono ritrovate per parlare di scuola e asilo e rette e altre cose che interessano alla gente. Zero le persone dopo cena ad assistere al bilancio comunale, che parla anche delle stesse cose. Se la gente non partecipa ai Consigli, ma si interessa ai problemi diretti, forse si deve cambiare maniera di presentare le cose e di parlarne. Fatti così i consigli comunali interessano solo gli addetti ai lavori.

Voto 19

Come la data scelta per le celebrazioni dei bombardamenti del 19 maggio 1944. Occorre davvero celebrare questo avvenimento?

Voto 5

Come i chili di droga trovati nelle banane a Latisana, del valore di alcune centinaia di migliaia di euro e onestamente consegnati ai carabinieri. Poteva andare diversamente no?

Condividi il post!

PinIt

3 commenti su “incidente, concerto, lucciolata, consiglio comunale, scuola 1, 2 e 3, top 5, una mano per vivere”

  1. claudia ha detto:

    Son contenta del voto.51….e martedì meriteremo un voto ancora piu alto.grazie Bacucco

  2. Giuliana ha detto:

    io dico 100 per stasera in Comune! chi offre di più????

  3. Anastassia ha detto:

    oggi in comune di numeri ne hanno dati a sufficienza riguardo il bilancio….ma a 100 non siamo arrivati!

I commenti sono disabilitati.