Incidente mortale ai Picchi: muore Luca Vit

(ANSA) – LATISANA (UDINE), 13 GIU – Un motociclista, Gianluca Vit, 37 anni, di Latisana (Udine), e’ morto in un incidente avvenuto la scorsa notte a lungo la Strada statale 354.
L’uomo era in sella a un”’Aprilia 1.000” quando, per cause da accertare, ha perso il controllo finendo dentro un cantiere di una nuova rotatoria, cadendo rovinosamente a terra.
A causa della gravita’ delle lesioni, Vit e’ deceduto all’istante. Gli accertamenti sono condotti dai Carabinieri del Nucleo operativo di Udine. (ANSA).  (leggi tutto, clicca e vedi le foto)

 

 

Fin qui la terribile notizia, poi ci sono i commenti in piazza, nei bar e su facebook: sotto accusa la rotatoria dei Picchi, cantiere aperto, ma con il traffico di Pentecoste molto sostenuto e sotto la lente d’ingrandimento delle feroci critiche la gestione di F.V.G. Strade e la tempistica. La rotatoria è stata allestita in fretta in piena campagna elettorale ed aperta al traffico prima di essere TOTALMENTE completata, infatti i cartelli di cantiere aperto sono ben visibili. Manca l’illuminazione soprattutto e mancano (evidentemente) delle segnaletiche più efficaci. Sabato sera il primo incidente e purtroppo domenica sera il primo morto. Anche l’asfalto, grattato per essere completato è pericoloso, soprattutto per le due ruote e chi ne guida una lo sa bene.

Domani fioccheranno le polemiche, ma per Gianluca Vito ormai è tardi.

Condividi il post!

PinIt