karate, piccoli palchi, punto nascita

Latisana Punto Nascita, medici e collaboratori e la “gente”

Che il Direttore Bordon e il Sindaco Benigno facciamo una opposizione molto “morbida” alla ipotesi molto probabile di chiusura del Punto Nascita di Latisana, è abbastanza comprensibile. Entrambi, per il loro lavoro, dipendono direttamente o indirettamente dalla Regione e pertanto è impensabile che si mettano a fare i Don Chisciotte e partano lancia in resta  contro Tondo per difendere il punto nascita di Latisana. Bordon addirittura sul giornale di ieri diceva: “…io sono un uomo della Regione..”, quindi…  Dello sconcertante silenzio delle minoranze e del PD regionale, assente a Latisana,  abbiamo già detto. Detto e riportato anche il parere dei medici di Latisana, anche se ci aspettiamo analoga lettera da parte di infermieri, capo sala e ostetriche e di tutto il personale ospedaliero in generale. Ma, se non è ancora chiaro, il danno è già stato fatto, e cerco di spiegarmi. Se io fossi una mamma di Muzzana, e leggo sul giornale che 50 medici dicono che Latisana e Gorizia sono poco sicure, e lo dicono citando carte ufficiali della Regione, secondo voi dove vado a partorire? Io, futura mamma, che non sono né medico né politico, se 50 medici dicono che Latisana non è sicura, bè, “guai un mal” vado a partorire a Palmanova o a San Vito. Scelta sensata e coerente con le notizie lette sui giornali. Quindi oggi come oggi il Punto Nascita di Latisana è già stato colpito, e probabilmente affondato. Nel silenzio generale della “Società Civile” e della gente, quella gente che poi tra un mese e tre mesi andrà a votare. Cloroformizzata.

Medici con medici e contro medici

Ieri sera al Tg3 abbiamo avuto un servizio tutto schierato “pro” chiusura di Latisana e Gorizia ( e Monfalcone forse anche). Prima è stato intervistato Poropat quale portavoce dei 50 e passa medici che hanno chiesto la chiusura, poi è stata data voce e Rocco, della Federazione Regionale dei Medici, che ha avallato le tesi di Poropat e ha chiesto che i Punti Nascita restino ancorati solo ai Grandi Ospedali e che venga avviato il riordino della Sanità, laddove riordino significa chiusura di. Su una cosa ci permettiamo di essere concordi: sull’uso strumentale e elettorale del problema.

Piccoli Palchi

“il filobus n. 75”. Il 20/01/2013 in occasione dello spettacolo “Sulle ali azzurre” ci sarà il viaggio del Filobus n. 75 A cura dell’Associazione Culturale 0432 (Udine) – Info e prenotazioni ERT FVG t. 0432 224211-14- 26 (dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00). Nell’ambito del progetto coordinato dalla Cooperativa Damatrà, CRESCERE LEGGENDO, promosso dall’AIB Associazione Italiana Biblioteche – Sezione Friuli Venezia Giulia, con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia – Assessorato all’Istruzione ed in collaborazione con il progetto teatroescuola dell’ERT FVG e delle Biblioteche e Comuni coinvolti. L’attività del Filobus n. 75 È realizzata anche in collaborazione con LaREA Laboratorio di Educazione Ambientale – ARPA FVG, nell’ambito degli “spettacoli d’ambiente” delle rassegne PiccoliPalchi.

– Partenza da Lignano alle ore 14.30. Viaggio e racconti.

– Arrivo al Teatro Odeon di Latisana alle 15.40 circa. Merenda.

– Inizio spettacolo ore 16.00.

– Il rientro a Lignano È previsto per le ore 18.00 (circa).

Attività a posti limitati, con prenotazione obbligatoria. Quota di partecipazione (viaggio+merenda+ingresso a teatro): euro 8,00 a persona; euro 4,00 per gli abbonati a PICCOLIPALCHI/LATISANA. I bambini devono essere accompagnati da un adulto. Info e prenotazioni: ERT FVG, tel. 0432 224211-14- 26 (dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00) Data      Spettacolo: 21 gennaio 2013, Ore 16.00, a cura della compagnia a.Artisti Associati – Gorizia: “Sulle ali azzurre” teatro d’attore a pupazzi, 50 minuti, dai 4 anni  ( dal CIT)

4° LATISANA KARATE CUP

Kata individuale, Kumite, Duo Fighting. Domenica 03 Febbraio 2013 a LATISANA (UD), Palazzetto delllo Sport , Via Bottari  – www.budolifecentre.net

Condividi il post!

PinIt