La Domenica del Bacucco; L’Eco di Paperopoli, In & Out; traffico; Paperopoli; Calici di Stelle ok

Traffico

Sin dalle 2 di sabato mattina a Paludo c’era una coda che arrivava ben oltre il cimitero dal semaforo; ovviamente la 354 era vuota a quell’ora….. Poi Paludo, tutta Latisana, tutta la fascia costiera da Venezia a Trieste, è stata invasa da un flusso interminabile di veicoli che, usciti dalla coda in autostrada, l’hanno ritrovata sulla statale. Sabato infernale, ecco la foto delle 16.00

DSCN9823

DSCN9824

Calici di Stelle ok

Bella serata sabato a Latisana; la passeggiata sull’argine ospita una delle più belle manifestazioni fatte a Latisana, con stand di ristoranti e di cantine e tanta gente seduta a mangiare o in piedi a conversare e bere. Diretta TV di Café 24, musica in piazza, chiusa finalmente, candele a giocare coi riflessi del fiume e caldo giusto senza esagerare. Bollicine e vini bianchi e rossi per il piacere di scoprire che Latisana è fashion almeno per una sera. Bello tutto.

IN & OUT

in out

Out. Aprilia Marittima perde le corriere e il Sindaco chiama in causa il Presidente della Provincia Fontanini; ma come non era stato lui a dire…. centrodestra a Roma, Centrodestra a Trieste, a Udine e a Latisana.. E quindi?? Fontanini è diventato marxista?? Poi la cosa diventa imbarazzante quando Mattiussi dice che è colpa di Benigno….. mamma mia che figure… Infine, ma qui non è più tragedia, ma commedia, basta una firma su un’ordinanza per ripristinare corse e fermate. Ma ci prendete per il “mulo”??

In. La passeggiata sul Tagliamento; sabato c’era una coppia di Torino e diceva…magari a Torino fosse bello come qui……   pensa un PO!

Out. Hemingway: Latisana dimostra di non avere fantasia e iniziativa, copia, e anche maluccio.

In. Calici di Stelle valorizza la passeggiata sull’argine, bel posto.

Out. Il programma del 50° della prima alluvione: un convegno, una Messa e un libro. Wow!!

Out. La vicenda della multa falsa, sparata con enfasi sul Messaggero e mai che qualcuno dica è stata colpa di…… o è stata colpa mia….. o anche nessuna colpa….

L’Eco di Paperopoli

l'eco_di_paperopoli

Domenica 2 agosto

Sul Messaggero si parla di bollino nero e traffico, con le lunghe code al casello di Latisana. In cronaca il M5Stelle parla del Punto Nascita e della chiusura di Portogruaro e dei benefici per la nostra Regione.

Lunedì 3 agosto

Sul Messaggero i nuovi esperti di turismo promossi dopo il corso triennale allo IAL di Latisana, si fanno i nomi e c’è lavoro assicurato.

Martedì 4 agosto

In cronaca regionale si parla di Latisana per la chiusura dell’autostrada e conseguente intasamento dell’uscita obbligatoria di Latisana; presentato da Autovie un libretto per far conoscere i luoghi attorno a Portogruaro; che coincidenza…. In cronaca di Palmanova la piccata risposta del Sindaco Martines al consigliere del Movimento 5 Stelle sui dati relativi a Punto Nascita e Pediatria. Titolone e foto per la vicenda della multa falsa e di quello che consegue, compresa la seduta del Consiglio Comunale; ne viene fuori una brutta figura del Comune e anche del Sindaco che zittisce, si legge, il consigliere Serafini. Sempre dal Consiglio Comunale la vicenda del wi-fi che non c’è in centro a Latisana, comune turistico si legge nell’articolo.

Mercoledì 5 agosto

Sul Gazzettino si parla dell’Assessora Telesca e del Punto Nascita; a settembre la decisione. Certo la chiusura di Portogruaro è un punto a favore di Latisana. Sul Messaggero si parla della mensa per le scuole primarie e dell’infanzia, con il bando emesso dal Comune; si saprà tutto verso fine agosto; circa 400 pasti al giorno. Nelle pagine di Lignano si parla della telefonata di Berlusconi alla serata di Forza Italia giovani alla Terrazza a Mare organizzata da Fantin.

Giovedì 6 agosto

La Regione ha approvato la graduatoria per occupare le nuove 49 farmacie, tra queste c’è anche Aprilia Marittima. Sul Messaggero la protesta di Aprilia Marittima per la soppressione di alcune corse di corriere; si stanno raccogliendo le firme per una petizione. Nelle pagine estate Calici di Stelle e le foto dedicate a Hemingway in mostra; ieri.

Venerdì 7 agosto

Brutta figura del Sindaco Benigno sulla vicenda delle corriere soppresse in Aprilia Marittima; a leggere il Messaggero la colpa non sarebbe né della SAF né della Provincia, ma, come leggiamo proprio del Comune e di Benigno in particolare. Il vice presidente Mattiussi anzi bacchetta il primo cittadino su facebook, dove appunto Benigno aveva tirato in ballo Fontanini. In cronaca regionale le proteste di Benigno e Fanotto per la Bassa inserita assieme a Trieste nel collegio elettorale 2.

Sabato 8 agosto

Ennesima puntata della brutta storia della soppressione delle fermate della SAF in Aprilia Marittima; adesso si legge che è stata firmata l’ordinanza e tutto è a posto, almeno fino a fine mese. Pare ci sia discrepanza sul posto per la sosta, più o meno interno.

.. e a Paperopoli, che si dice?

Il traffico che passa per Paludo è solo un fastidio e un danno per i residenti e tutto a colpa del semaforo sulla 354, anche perché bastano due auto che vengono da Precenicco, con diritto di precedenza, per impedire la svolta verso Crosere e quindi allungare i tempi. Mai visti i vigili a governare il semaforo e quelli di FVG Strade sono pigri pigri nel cambiare il ritmo del verde a seconda del periodo. Solo code e menefreghismo; le persone che dovrebbero occuparsene sono tre: il Comandante dei Vigili, l’Assessore con delega e il Sindaco. Ma potete star certi che in campagna elettorale il Bacucco non si dimenticherà di chi è preposto a intervenire e non l’ha fatto….

traffico paludo scimmiette

Condividi il post!

PinIt

3 commenti su “La Domenica del Bacucco; L’Eco di Paperopoli, In & Out; traffico; Paperopoli; Calici di Stelle ok”

  1. Paolo Miotto ha detto:

    Sono anche stufo di dire sempre le stesse cose,ma anche il vedere delle macchine in una ininterrotta fila dall’inizio della “tangenziale di Porto” a Fossalta.fino a Bergamin,me le fanno girare.
    Sono anche estremamente stanco di sentire levarsi degli strali verso regione e stato centrale(provincia non si tocca,naturalmente),per denunciare una qualsivoglia mancanza,dimenticandosi dei propri “successi”,es.ex caserma,ovvero ex vela….e non riuscire a fare squadra con le amministrazioni limitrofe per creare una circolazione virtuosa fino a Lignano.
    Possibile che sia sempre causa degli altri?(non tutti,gli altri della provincia sono diversi).
    Possibile che telecamere,posizionate negli incroci sensibili,servano solo a fare multe?????
    Vi saluta caramente un automobilista sufficientemente rotto i bulloni!!!!

  2. il_bacucco ha detto:

    @ paolo. stufo tu?? pensa io…… 🙂

  3. Paolo Miotto ha detto:

    Non hai tutti i torti!!!!!

I commenti sono disabilitati.