La Domenica del Bacucco: L’Eco di Paperopoli; Paperopoli; Punto Nascita; multe e parcheggi

In difesa del Punto Nascita e di Pediatria

Colorata e allegra manifestazione sabato mattina a Sabbionera, con una passeggiata che si è conclusa davanti all’Ospedale di Latisana, per sottolineare la richiesta di difesa del Punto Nascita e del reparto di Pediatria. Poi una delegazione numerosa ha visitato il reparto; la pioggia ha risparmiato i partecipanti. Bene.

DSCN9409

DSCN9411

DSCN9412

DSCN9420

DSCN9421

…e a Paperopoli, che si dice?

Nascono le UTI, fioriscono le fusioni. Nel 2011 quando venne eletto Sindaco di Ronchis, Biasutti non era molto favorevole alla fusione….

ronchis di latisana

Multe e parcheggi

Niente multa, anche se il grattino del parcheggio è scaduto. “Potranno chiedergli soltanto la differenza, ma certamente non sono in diritto di comminare multe salate come avvenuto per decenni”. Lo ha stabilito il giudice di pace di Viareggio nell’ambito di una sentenza destinata a fare giurisprudenza. Finora l’ipotetico illecito amministrativo veniva sanzionato con una multa di 25 euro, una cifra inferiore rispetto a quella necessaria a impugnare il provvedimento. Per questo gli automobilisti preferivano non fare ricorso, sebbene il Codice della Strada non contempli ritardi. Il dispositivo della sentenza stabilisce che le multe ”devono essere comminate solo se c’è la violazione di una disposizione e non possono essere uno strumento utilizzato impropriamente dai Comuni per imporre ulteriori tasse ai cittadini e fare così causa sulle spalle degli automobilisti”.

n.d.b. possibile che nessun consigliere comunale sollevi la questione??

L’Eco di Paperopoli

l'eco_di_paperopoli

Domenica 14 giugno

Incidente a Pertegada, poco dopo l’incrocio verso Latisana; solita la dinamica ovvero la freccia a sinistra che significa svolta e non sorpasso, e l’auto dietro che se ne accorge all’ultimo. Solo danni e feriti lievi per fortuna. Poi il furto, 10.000 euro, fatto a Gorgo la notte precedente ai danni di una anziana, oro e contanti.

Lunedì 15 giugno

Nulla

Martedì 16 giugno

nulla

Mercoledì 17 giugno

In difesa del Punto Nascita e di Pediatria la manifestazione organizzata per ieri dal Comitato Nascere a Latisana; dopo la serata al Polifunzionale questa iniziativa pacifica e propositiva che vedrà la partenza dal piazzale di Bergamin e la passeggiata fino all’Ospedale con visita ai reparti.

Giovedì 18 giugno

In cronaca regionale troviamo la protesta dei sindacati delle Ferrovie che definiscono la tratta Venezia Latisana come pericolosa, soprattutto il mattino presto. In cronaca si parla della fusione misteriosa tra Latisana e Ronchis e della eventualità di rinviare le elezioni di un anno: la nota è di quattro consiglieri comunali. Poi protesta dei 5 Stele perché piove dentro l’Ospedale, con foto, e soprattutto perché il reparto nuovo non viene aperto. Misteri della sanità.

Venerdì 19 giugno

Breve per il torneo di tennis Under 10 di Latisana; annunciata la manifestazione in difesa del Punto Nascita di sabato mattina in zona Ospedale. Piove dentro l’Ospedale, mai accaduto: nell’articolo le spiegazioni dell’Azienda Sanitaria. Infine la fusione con Ronchis nelle parole dei due sindaci in scadenza, tutto alla luce del sole e con percorsi pubblici.

Sabato 20 giugno

In apertura l’annuncio della manifestazione in difesa del Punto Nascita e di Pediatria di Latisana, in programma sabato mattina in zona Ospedale. Poi un bel articolo per le due donne, mamma e figlia, che creano oggetti d’arte partendo dalle cialde del caffè; sono le titolari della Pizzeria in Via Marconi a Latisana. Si parla anche dell’Uti in chiave consiglio comunale di Lignano Sabbiadoro, che ha dato il via all’adesione.

 

Condividi il post!

PinIt

2 commenti su “La Domenica del Bacucco: L’Eco di Paperopoli; Paperopoli; Punto Nascita; multe e parcheggi”

  1. Paolo Miotto ha detto:

    Perchè dovrebbero sollevare il problema,quando una sentenza sacrosanta mette fine ad una palese ingiustizia?
    In fin dei conti,pagare la differenza è la cosa giusta,dato che,molte volte,pur terminando la sosta prima della scadenza,nessuno veniva risarcito del resto.

  2. Marta ha detto:

    Sono felice che le mamme e non solo abbiano manifestato a favore del punto nascita. Ma vorrei porre un piccolo dilemma…. I bambini va bene farli nascere a Latisana, ma pensiamo anche a che lavoro potremo dare loro per mantenersi tra 20 anni (il problema per ora riguarda i genitori). A meno che non si voglia pensare a una sorta di turismo ostetrico in cui poi la gente torna nei suoi lontani paesi dove si vive di lavoro a differenza di qui.

I commenti sono disabilitati.