La Domenica del Bacucco: Messattino della settimana; Latisana bocciata; Spesa solidale; Tagliamento; Anagrafe; Murales a Latisana; Inciudente in Aprilia Marittima

Incidente in Aprilia Marittima

…purtroppo abbiamo solo la segnalazione.. due auto al semaforo, verso le 17.00, elicottero e vigili del fuoco con feriti. Un’auto italiana stava andando in direzione Lignano – Latisana e si è scontrata con una vettura con alla guida solo una persona di sesso maschile; la prima auto si è rovesciata.

Anagrafe

Domani la risposta dell’Ufficio del Comune.

Latisana bocciata

La Regione ha reso nota la tabella dei Comuni bravi e quelli meno bravi a spendere il giusto rispetto alle possibilità e ai progetti fatti; Latisana è stata penalizzata di 213.000 euro ed erano il doppio se non fosse stato deciso di tagliare del 50% la “multa”. Quindi Latisana non sa spendere e spende male ed è uno dei peggiori Comuni della Regione; ora naturalmente ci aspettiamo che Sindaco e Giunta e Segretaria e Dirigenti ci spieghino come mai e perché e per come e sicuramente avranno mille parole a loro difesa e sicuramente siamo noi che non capiamo (nemmeno la Regione a quanto pare), e per certo può anche esserci una certa dose di sfortuna, ma di sicuro una parolina non la sentiremo e leggeremo: dimissioni. Immediate per poca capacità di amministrare.

Spesa solidale

Ecco la foto della bella iniziativa di sabato; protagonisti e volontari (foto B.Lus)

spesa solidale 2

Tagliamento

Ieri abbiamo pubblicato la foto dei lavori nella golena del fiume, oggi la cartolina di Valerio Formentini di quanto i tronchi passavano al centro, tra i due piloni e c’era lo spazio per passare in bici, volendo.

latisana di v.f.

Murales a Latisana

Ecco le foto dei lavori in corso, che termineranno oggi domenica; le prime quattro foto sono di Roberto Mattiussi, le altre di Bruno Lus

1 mattiussi

2 mattiussi

3 mattiussi

4 mattiussi

 

foto Bruno Lus

foto Bruno Lus

bruno 2

foto Bruno Lus

foto Bruno Lus

foto Bruno Lus

foto Bruno Lus

Messattino della settimana

messattino

Domenica 21 settembre

Nulla sul Gazzettino, sul Messaggero quattro consiglieri parlano di tropi piccioni e ratti in giro per Latisana (un ratto enorme lo abbiamo visto venerdì pomeriggio in Piazza Caduti della Julia, lato negozi). Poi due consiglieri del centro sinistra auspicano unione dei Comuni e razionalizzazione della spesa e concludono dicendo che “ Il Comune di Latisana è isolato”.

Lunedì 22 settembre

Nulla sul Gazzettino. Nulla sul Mess.

Martedì 23 settembre

Nulla sul Gazzettino, sul Messaggero l’appuntamento di venerdì con alimentazione e salute; poi l’avvio dei lavori per sistemare Via Rocca e i murales e la mostra di quadri sull’argine e sul parcheggio di Via Sottopovolo, mostra En Plein Air.

Mercoledì 24 settembre

Nulla sul Gazzettino. Sul Messaggero la foto dell’auto trovata con il vetro rosso in Parco Gaspari, si parla di tentato furto anche se l’auto non è certo una fuoriserie; sconcerto e perplessità e la notizia che le telecamere e i monitor di controllo aspettano un’autorizzazione ministeriale…bene ! Si parla poi di UTE e delle iscrizioni numerose e poi dell’incontro dedicato all’Alzheimer dell’associazione di San Michele.

Giovedì 25 settembre

Sul Gazzettino l’ennesimo incontro sul Tagliamento tra Latisana e San Michele e gli assessori regionali competenti Conte  e Vito; chiesto l’ennesimo tavolo eccetera eccetera… Sul Messaggero stesso articolo dell’incontro romano sul Tagliamento e bla bla bla…. Poi a lato i lavori di Via Rocca e il Consiglio Comunale di martedì.

Venerdì 26 settembre

Sul Gazzettino e sul Messaggero un artigiano di Latisana, non rintracciabile ormai, che ha fatto una truffa ai danni di un sacerdote; si parla poi sul Mess dell’impianto di illuminazione di Via Trieste e dell’asfaltatura nuova.

Sabato 27 settembre

Sul Gazzettino abbiamo la rapina ai danni di un’anziana che è stata derubata della sua collanina d’oro nella centralissima Via Vittorio Veneto; poi il furto con scasso al Bar Plaza di Piaza Matteotti, con danni alle macchinette e alla porta. C’è poi la triste vicenda dell’anziano che si è impiccato in Parco Gaspari, centralissimo e frequentato da mamme con figli a giocate; dettagli e ricostruzione del tragico gesto. Sul Messaggero stesso articolo per il suicidio, poi il furto con scasso al Bar Plaza e gli artisti in scena oggi sull’argine e sul muro del parcheggio di Via Sottopovolo.

Condividi il post!

PinIt