La domenica del Bacucco: Messattino della settimana; paura a Paludo; Ronchis….Latisana; Nautica e Sapori a Aprilia Marittima; incidente

Paura a Paludo

Sabato mattina, poco prima delle 9.00, è saltata ripetutamente la luce a Paludo; poco male per i cento allarmi che sono partiti, ma il vero problema è stato lo spegnimento improvviso e continuato del semaforo di Paludo sulla 354, con un traffico molto intenso a quell’ora. L’alternarsi di semafori spenti, rossi e verdi, ha creato una situazione di grosso pericolo con alcune auto che solo per un attimo non si sono scontrate.

Incidente

Tardo pomeriggio a Precenicco, tra un motociclista e un’auto; per fortuna solo una seria ferita ala spalla per il due ruote. Sul posto l’ambulanza e le forze dell’ordine.

Ronchis di Latisana

Quando comunemente si dice “Ronchis di Latisana” si sottintende il legame storico e personale tra le due popolazioni; un esempio si è avuto anche sabato mattina, quando c’era tutta Ronchis e mezza Latisana all’inaugurazione del nuovo capannone di Camilot. La Erminio Camilot Sas ha inaugurato quindi i suoi 18.000 metri quadrati di cui 4.500 in uno splendido capannone, per festeggiare degnamente i 45 anni di attività di raccolta, divisione e recupero e riciclo di carta, metalli e altri materiali. Ecco alcune foto: non abbiamo mai visto un buffet così generoso e, dopo, c’era anche un toro alla griglia. Fantastico.

capannone esterno

benedizione

taglio del nastro

buffet 1

buffet 2

Nautica e Sapori

nautica e sapori

Messattino della settimana

messattino

Domenica 18 maggio

Nulla sul Gazzettino. Nella rubrica Blog Notes veniamo citati per le “balle d’arte”, grazie. Sul Messaggero l’annuncio dei funerali, martedì scorso, di Valentino Codotto. In cronaca l’annuncio della manifestazione di lunedì per commemorare i bombardamenti del 1944: storia e cronaca e programma del lunedì pomeriggio e sera tra San Michele e Latisana.

Lunedì 19 maggio

Nulla sul Gazzettino. Sul Messaggero ancora i rapporto tra San Michele e Latisana, dopo il convegno sulla sicurezza dal Fiume Tagliamento e i lavori da fare, c’è sinergia tra le due amministrazioni.

Martedì 20 maggio

Sul Gazzettino l’incidente mortale di Cesarolo, con un commerciante pakistano attivo a Bibione deceduto con la sua auto, forse prima dell’impatto con quella di una coppia. Feriti i due occupanti; lui è di Via Stretta di Latisana, 53 anni B.Z., lei 51 di Trieste. Sul Messaggero troviamo la Commemorazione dei bombardamenti del 1944; poi la diffamazione tra Plozzer, colpevole, e Valvason, risarcito con 2.000 euro. La vicenda era quella della Città della Salute, sentenza del giudice di pace. Infine l’incidente di Cesarolo, con foto.

Mercoledì 21 maggio

Nulla sul Gazzettino; sul Messaggero tre articoli: nel primo la cronaca dei funerali di Valentino Codotto, con foto. Nel secondo il Sindaco annuncia  la lettera delle ferrovie per liberare il fiume Tagliamento dalla “diga” contro il pilone del ponte, dovrebbe essere fatto entro metà giugno. Nel terzo la serata del palio studentesco all’Odeon, con Giulietta e Romeo.

Giovedì 22 maggio

Nulla sul Gazzettino. Sul Messaggero tre articoli; il primo riguarda la tariffazione della sosta e gli abbonamenti, con sconti per quello di Via Sottopovolo; nel secondo si annuncia la presenza dei ragazzi dell?Isis al progetto Incontro Con…., già fatto. Infine risulta indagato il latisanese alla guida del mezzo coinvolto nell’incidente mortale di Cesarolo, dove ha perso la vita un commerciante pakistano operante a Bibione.

Venerdì 23 maggio

Gazzettino in sciopero; sul Messaggero due articoli, il primo per i napoletani che fingevano di abitare a Latisana per pagare meno  nei premi assicurativi: denunciati. Il secondo per un arresto di uno che guidava in stato di ebbrezza ed era ricercato.

Sabato 24 maggio

Nulla sul Gazzettino; sul Messaggero la vicenda del sudamericano arrestato dopo un pomeriggio di botte e inseguimenti in centro a Latisana.

Condividi il post!

PinIt