La neve i gli sms

Commento a “freddo” della nevicata di venerdì

Finita l’emergenza neve, facciamo il punto su quello che è accaduto, e lo facciamo perché stimolati da un paio di lettori e da una notizia assai curiosa:  gli sms della Sindaca. Sabato alcuni consiglieri raccontavano di questi sms, inviati subito dopo la nevicata, dove si avvisavano appunto i consiglieri comunali (e anche altri forse) dell’uscita dei mezzi spargisale, con l’indicazione degli orari e della ripetizione degli stessi, e si invitavano i consiglieri a farsi divulgatori di questo con la popolazione, come a dire guarda come siamo stati bravi. Allora andiamo a spot: Paludo e Via Tisanella, strada provinciale, erano subito a posto, mentre la pista ciclabile è rimasta intatta, bianca e scivolosa fino a lunedì. La zona del Palazzetto dello Sport, Via Bottari, era a posto, ma  (leggi tutto)


non cosi le strade laterali e nemmeno quelle di  Zona Tempio.

Viale Stazione uno schifo: a parte la strada, ma soprattutto i due marciapiedi non sono stati minimamente toccati costringendo la gente con le valige (viste io) a camminare in mezzo alla strada. Via Nazario Sauro, che è anche in discesa, intatta, bella bianca. Cassandra Basello ci segnala che la zona dell’Ospedale e Via Sabbionera sono rimaste senza interventi e siamo andati a vedere ed effettivamente la strada sotto argine, all’ombra,  era scivolosissima e pericolosa: per fortuna che il Pronto Soccorso era a pochi passi! Tresj Scolaro conferma che le strade laterali di Via Risorgimento e la zona della Piscina erano inguardabili. La Piazza Indipendenza poi…il salotto della cittadina si presentava come nella foto, anche due giorni dopo! Per le frazioni abbiamo notizia contrastanti, i maligni dicono che siccome a operare su incarico del Comune erano alcuni imprenditori agricoli, davanti alle loro aziende la strada era perfetta, ma ovviamente la strada è di tutti. Infine da notare la cronaca fatta dal Messaggero Veneto che riporta di due incidenti avvenuti a due persone di una certa età che sono appunto scivolate sul ghiaccio: zona Parco Gaspari e vie limitrofe, anche qui interventi zero. Nota curiosa: la nevicata e arrivata alla stessa data del 2009. Per concludere due dati: la notte del 18 e del 19 a Palazzolo dello Stella (centralina Osmer) abbiamo avuto – 14,9° e meno 14,8°: non è male!

Condividi il post!

PinIt