la via dei pali storti, argine e acqua, capitan harlock, vigili del fuoco, comitato nascere e trofeo mattiussi

Trofeo Mattiussi, 34° edizione

Ben 165 partenti ieri mattina alla cicloturistica, avversata dalla burocrazia (Codroipo), ma baciata dal sole e rinfrescata dalla Bora. Bello il gruppone alla partenza e poi pastasciutta per tutti grazie agli alpini.

Riceviamo e volentieri pubblichiamo  — segue  — clicca

Buongiorno a tutti, voglio prima di tutto, tramite voi, ringraziare  tutte le persone presenti alla serata di giovedì sera.  E’ stato molto  importante per il Comitato vedere che, nonostante la “concorrenza” di  Giuseppe Giacobazzi al Teatro Odeon (e che concorrenza!) tantissime  persone hanno deciso di venire ad informarsi circa un tema su cui non  c’è niente da ridere, purtroppo! Come promesso abbiamo aperto un  profilo Facebook “Comitato Nascere a Latisana” su cui (pian piano! lo  facciamo nei ritagli di tempo…) pubblicheremo tutti i materiali e le novità sull’argomento, compresi quelli proiettati giovedì sera. Chiediamo quindi a chi ci sta leggendo di “chiederci l’amicizia” per  restare sempre in contatto. Grazie ancora a tutti.  Comitato Nascere a  Latisana. La Portavoce – Renata Zago

La notizia e la realtà

La notizia del 31 marzo e la realtà del 7 aprile

La frana corre

La frana dietro il capo sportivo, il 26 marzo e il 7 aprile; l’acqua che si vede, stessa zona,  pare sia solo un problema di falda superficiale, speriamo bene.

Lo strano caso del “bando”, puntata finale.

prima puntata: domanda: un bando del Comune, deve essere uguale per Latisana e per Lignano, intendo dire come requisiti di legge’?

seconda puntata: pubblichiamo due estratti di due bandi di concorso pubblico, trovare la differenza…. Questo è il primo……..  (vedi foto)  Questo è il secondo….. (vedi foto).

Terza puntata, la facciamo breve e semplice; il Comune di Lignano Sabbiadoro cerca un Comandante dei Vigili, un Capitano, e fa un bando di mobilità interna. Il Capitano di Latisana, chiede di andare a Lignano e quindi lascia scoperto il posto a Latisana. Il Comune di Latisana fa quindi un bando per cercare un “nuovo” Capitano. La differenza tra i due bandi sta nel fatto che quello di Lignano è molto restrittivo e cerca persone che non abbiamo avuto condanne: quello di Latisana è molto più aperto e accetta anche condannati, riservandosi di valutarne la gravita e la congruità. Tutto legale e tutto regolare. Ma allora perché Lignano chiude e Latisana apre e permette quello che Lignano vieta? Sembra, sembra ripetiamo, sembra, che il bando sia stato come dire…..adattato…. e che si cerchi non “una” persona”, ma si voglia “quella” persona. Tutto regolare. Ma molto fantasioso no?

La Via dei pali storti

Un amico (grazie P.M.) ci ha segnalato che in Via Trieste c’è un palo storto…… siamo andati a vedere..ecco ..per sorridere……….

Condividi il post!

PinIt

4 commenti su “la via dei pali storti, argine e acqua, capitan harlock, vigili del fuoco, comitato nascere e trofeo mattiussi”

  1. Buongiorno segnalo e aggiungo che in oltre a quelli riportati nella nottata sono stati abbattuti quelli (paletti) piazzati pochi mesi fa davanti al bar di Via Tisanella. Spero non si sia fatto male nessuno!

  2. il_bacucco ha detto:

    grazie, vado a fare le foto

  3. Enrico ha detto:

    Buongiorno,
    visto che si sta parlando di Via Trieste, ridenominata “Via dei Pali Storti”, approfitto per segnalare il degrado e la pericolosità del manto stradale nonchè quello degli argini dei canali di scolo che oramai non ne possono più, ogni volta che piove più del solito l’acqua inonda la strada. Come più volte promesso dall’Amministrazione Comunale, con stanziamenti in bilancio di 100.000 euro, sarebbe ora che questo secondo lotto della pista ciclabile (dal cimitero alle Selve), venisse realizzato con conseguente rifacimento del manto stradale. In questo modo si prenderebbero i proverbiali “due piccioni con una fava” (sicurezza e servizi).

  4. ernesto de marchi ha detto:

    Il bando per il Capitano.
    I bandi per l’assunzione di personale, nel nostro caso per l’assunzione di un Capitano dei Vigili, possono essere di due tipi: bandi aperti a tutti e bandi con clausole particolari che sembrano scritti per “aprire” a qualcuno.
    Quello del Comune di Lignano ad esempio è un bando aperto a tutti e non ha clausole particolari, quello del Comune di Latisana invece sembra scritto proprio per “aprire” a qualcuno.
    Viste le norme che lo differenziano, è infatti molto probabile che chi risponderà al bando del Comune di Latisana si troverà nelle condizioni aggiuntive (provvedimenti disciplinari, condanne o procedimenti giudiziari in corso, ecc…) previste dal bando emesso dal nostro Comune, ma non da quello di Lignano.
    A quel punto la nostra Amministrazione potrà applicare il criterio di discrezionalità che ha previsto e che verosimilmente applicherà, altrimenti non ci sarebbe stato motivo di prevederlo nel bando.
    Detto questo, una considerazione (previsione) più “leggera” riguardante il movimento di Capitani dei Vigili che vede protagonista il Comune di Latisana:
    un Capitano se ne è andato da Latisana verso una spiaggia (Lignano), è molto probabile che da un’altra spiaggia arriverà un nuovo Capitano a Latisana.
    Da quale spiaggia?? Suvvia, un poca di “suspance” ci vuole, …. anche se le spiagge in Friuli non sono poi molte….
    ernesto de marchi

I commenti sono disabilitati.