LATISANA- Colpo nella notte al Bar Plaza, mille euro il bottino, da CafeTv24; rapina

Hanno preso di mira i videopoker ed un cambiamonete provocando seri danni al locale. Questa volta è toccato al Bar Plaza di Latisana in via Vendramin, presa di mira dalla banda di malviventi che hanno agito durante la notte. Sono riusciti ad eludere i sistemi d’allarme e, una volta all’interno, hanno forzato oltre al videopoker, un cambiamonete. Non supera i mille euro il bottino derivante soprattutto da quanto contenuto nelle macchinette destinate al gioco che come noto non vengono “svuotate” durante la chiusura del bar, ma a giorni stabiliti dai gestori delle stesse. Sarebbe proprio questo uno dei motivi per i quali i ladri sono quasi certi di trovarvi sempre del contante attaccando quindi durante le ore notturne. Ingenti i danni anche alla struttura del locale, serviti alla banda per penetrare nel bar e compiere la rapina. Le indagini ora sono affidate alla Compagnia dei Carabinieri di Latisana, guidate dal capitano Filippo Sautto, già impegnati di fatto nelle prevenzioni di questi furti e quelli nelle abitazion in particolare durante  la notte.

Sempre da Roberto Mattiussi:

Strappata dal collo ad una anziana signora la collanina d’oro; è successo venerdì pomeriggio, quando la signora è stata avvicinata da un uomo sceso dall’auto mentre l’altro era alla guida, nella centralissima Via V.Veneto. Non ancora  identificato il responsabile.

Condividi il post!

PinIt

Un commento su “LATISANA- Colpo nella notte al Bar Plaza, mille euro il bottino, da CafeTv24; rapina”

  1. Marta ha detto:

    Ennesimo esempio di sicurezza a Latisana. Anche il signore di ieri, nonostante non voglia io mettere in dubbio il suo malessere, si è suicidato in un parco per bambini, commettendo a sua volta una violenza psicologica grave sui bimbi presenti. A Latisana ognuno può suicidarsi dove vuole, scippare le vecchiette, rapinare nei bar e nelle case…? Ma un poliziotto, un carabiniere, un vigile (senza libretto per le multe…) non si vedono in giro. Tutti impegnati per cose più importanti…. chissà domani quali saranno le notizie!!

I commenti sono disabilitati.