Latisana in foto e parole e poi Maddalena Spagnolo

Lotta al fumo, coinvolti i ragazzi

Il consiglio Comunale di sabato scorso era di quelli anomali, dove i ragazzi delle scuole vengono coinvolti e in qualche modo “usati” per trasmettere messaggi positivi. L’iniziativa di questa volta era diretta a combattere il fumo, invitando i fumatori a smettere, scoraggiando i giovani ad iniziare ed allargando le aree no-fumo. Non so quanta spontaneità e partecipazione volontaria ci sia stata, e quanto invece dovuto alle dolci pressioni dei genitori e degli insegnanti, l’importante è che il messaggio sia venuto fuori forte e chiaro, come si vede dall’impegno profuso nel realizzare cartelli e tazebao esposti in questi giorni in Municipio. Bravi i ragazzi e chi ha collaborato con loro. A proposito: quando verrà chiuso al traffico Slargo Indipendenza? Credo che i ragazzi siano favorevoli. O no? Le foto sono dei lavori esposti.      (leggi tutto, clicca)

 

 

Campagna elettorale, piena attività


Si dimostra molto attivo il gruppo del PDL locale, capitanato da Andrea Tognato, che ha aperto proprio in questi giorni la sede elettorale, in Piazza Matteotti, piazza delle poste sarebbe, e che diventerà il centro della politica del centro destra in vista del rinnovo dell’Amministrazione Comunale. Partire per tempo è sicuramente un vantaggio per il PDL che oltre all’apertura della sede, ha anche spiazzato tutti con l’accordo fatto con l’UDC; ora agli altri tocca rincorrere e inseguire, o andare da soli. Nelle prossime settimana dovrebbe chiudersi anche il discorso delle liste concorrenti.

La Lega verso la rinuncia al Sindaco

Ieri, lunedì, serata decisiva per il Consiglio Comunale chiamato a votare e approvare il bilancio di previsione 2011; tutti i dettagli li trovere sul giornale in edicola, ma forse non troverete il retroscena più curioso: la Lega Nord verso la rinuncia del ruolo di Sindaca di Latisana. Nonostante la benedizione dell’assessore regionale, il potente Claudio Violino, nonostante l’impegno pubblico del segretario regionale e Presidente della Provincia di Udine, Pietro Fontanini, l’attuale asessora Maddalena Sagnolo pare abbia  rinunciato a fare la Sindaca. La sua presenza e il suo assenso ieri al bilancio comunale ha dato a molti la sensazione di un passo indietro, come un non volersi esporre ed un non mettersi in gioco, ed era chiaro a tutti che quella era l’occasione giusta. Rispettabile la sua decisione, figlia della sua esperienza e dei suoi ragionamenti, ma la domanda è un’altra: la Lega Nord non ha proprio altri uomini e donne?? molti voti, zero persone? ….Basta saperlo…

Condividi il post!

PinIt