Latisana notiziole in breve

Ecco la palazzina di Via Caravaggio a Paludo, acquistata dall’Ater (Case Popolari) e che verrà messa a disposizione di 10 famiglie a Latisana; siamo andati a vederla per capire chi fosse l’ex proprietario e chi il progettista e direttore dei lavori, ma purtroppo il solito tabellone non era più visibile. La zona è molto bella e anche l’immobile si presenta bene; attorno alla palazzina villette lussuose, anche molto lussuose, scuole vicine, negozi anche, parcheggio facile: una bella fortuna per le dieci famiglie che verranno ad abitare in questa zona.

La Sindaca “scopre” la crisi

La notizia delle difficoltà economiche di alcune ditte locali e segnatamente della Friuli Elettroimpianti di Pertegada (il suo nome era stato menzionato all’epoca della richiesta di pignoramento degli impianti sciistici di Sappada), è stato oggetto di un bel articolo sul giornale di ieri. Leggiamo anche che a Latisana c’è “ poco terziario presente”, parole della Sette: non sembrava così a leggere le ottimistiche dichiarazioni dell’assessore al commercio di meno di un anno fa. E’ chiaro che la crisi non si risolve dentro il Municipio di Latisana, ma occorre anche dire che a Latisana era venuta    (leggi tutto)

 

 

a vedere un possibile insediamento la Ikea, occorre dire che anni fa due professionisti locali litigavano a suon di carte bollate per fare uno o due centri commerciali all’uscita autostradale: qualcuno ci dice che fine hanno fatto? Occorre infine dire che al posto del Parco Myriapora, avremo 1000 casette da vendere e un campo di golf, e occorre anche dire che l’investimento più grosso lo stiamo facendo per fare una vela di vetro e cemento al posto della ex caserma

Lo slargo cambia volto

Piazza Indipendenza (Slargo Indipendenza) cambia volto; sono quasi ultimati i lavori di ristrutturazione dell’ex immobile Cigaina, destinato a  diventare parte del Municipio; a parte la lungaggine dei lavori e la apparente mancanza di centimetri nelle soglie o davanzali delle finestre, a parte il colore che stacca moltissimo con quello del Municipio, la sede nuova appare bella e accogliente, inaugurazione prima delle votazioni. Garantito

Libri e letture

Mercoledì 9 febbraio 2011, alle 18.00 al Centro Polifunzionale,  la scrittrice Antonia Arslan presenta il suo ultimo libro: “Ishtar 2, cronache dal mio risveglio”; a curare la serata sarà Franca Grosso con la collaborazione di Luisa Pestrin. Proseguono gli appuntamenti con “L’ora del racconto” a cura dei volontari del Club Ti Racconto Una Storia: dalle 17 alle 18, nelle giornate di lunedì e giovedì, alcuni volontari si impegnano a leggere e animare dei racconti, una bella cosa. Prossimi appuntamenti giovedì 27 gennaio e lunedì 7 febbraio, sempre al Polifunzionale. Mercoledì 16 febbraio, sempre al Polifunzionale alle 18.00, presentazione del libro: “La melodia del corvo” di Pino Roveredo; presentazione a cura di Luisa Pestrin.

La Brava Assessora

Ci siamo recati sia mercoledì scorso che questo mercoledì in Municipio, durante l’orario previsto per il ricevimento dell’Assessora Maddalena Spagnolo; non c’era, credo sia necessario prendere un appuntamento. Va bene, Ma abbiamo saputo che in questa settimana l’Assessora non è mai stata in Comune. Deve essere capace e brava a gestire Cultura e Pubblica Istruzione senza andare mai in ufficio. Complimenti.

Condividi il post!

PinIt