latisanotta, tagliamento, autostop e musica

Via del Battello

Nei commenti oggi Valerio Formentini richiede la re installazione della tabella in ceramica bianca e blu recante la scritta “Via del Battello”, ovvero la salita sull’argine tra il Palazzo Colonna e quello Trevisan. A corredo allega due foto, che volentieri pubblichiamo. In effetti, avendo speso migliaia e migliaia di euro per una variante ed un progetto e un affidamento per buttare giù il muro (causa….dimenticanza?? altro?….), si potrebbero spendere 50 euro per una bella tabella. O no?

Masterclass

Dalla Scuola Comunale di Musica, riceviamo e volentieri pubblichiamo

Da: scuola comunale di musica info@scdmlatisana.it

Oggetto: VII edizione dei masterclass Città di Latisana

VII edizione dei masterclass città di Latisana. Oggi (ieri) 4 luglio alle ore 18.30 concerto di chiusura della masterclass di chitarra tenuta dal Maestro Giuseppe Carrer. Domani 5 luglio inizia la masterclass di sassofono con il Maestro Fabrizio Paoletti.

Latisanotta in Festa

Festeggiamenti della Madonna del Carmine 2012 a Latisanotta; birreria, pesca di beneficenza, ballo gratuito, chioschi enogastronomici, orchestre e altro dal 10 luglio al 22 luglio. Si inizia martedì 10 luglio alle 21.00 con la rassegna degli allievi di Latisanotta delle scuole di musica locali; mercoledì 11 Concerto del Carmelo con Veronica Traxler e Corrado Cicuttin. Venerdì 13 Rock Festival e sabato la bella iniziativa “cena in compagnia”, al costo di soli 15 euro tutto compreso.

Estinti, come i dinosauri

Stiamo parlando degli autostoppisti. Ve li ricordate? Negli anni ’60 e ’70 non mancavano mai sulle nostre strade, la mattina per andare a scuola, o per andare a “bruciare” qualche ora nel paese più vicino; oppure il sabato per spostarsi e d’estate per raggiungere il mare o le località d’arte. Spariti, scomparsi, uccisi dall’egoismo e dalle paure, e forse anche dalla ricchezza che ha consegnato auto e moto a 18 anni, magari scarsi. Certo oggi esistono forme moderne di condivisione di viaggi e spese, con molti siti che offrono opportunità a chi viaggia quasi gratis; ma vuoi mettere il piacere dell’amicizia occasione e il vaffa….rivolto a chi non si fermava? Bei tempi, anche perché eravamo giovani. Ma se chiedete ad un 20enne di oggi, pensate sappia di cosa si parla?

Condividi il post!

PinIt

Un commento su “latisanotta, tagliamento, autostop e musica”

  1. andrea ha detto:

    la volta piu’ bella e’ quando mio padre si e’ fermato e mi ha portato a casa

I commenti sono disabilitati.