lavori, cenetta, compleanni e asparagorgo

Occhio ai lavori


Si stanno facendo ancora lavori di ripristino dell’asfalto e della segnaletica in questo fine mese e fino alla prima settimana di maggio (poi si vota…); le strade interessate da vari cantieri in movimento sono Via Risorgimento, Via A.Gaspari, Via Trieste, Via Beorchia e Via Ronchis. I lavori sono autorizzati, solo per qualche giornata, anche nelle ore in cui si dovrebbe rispettare il silenzio. Pare strano che i lavori pubblici finiscano sempre a ridosso delle votazioni, magari così anche per la ex caserma. Il bello è che si tratta di lavori di ripristino per scavi e tubature e riparazioni: scommettiamo che entro i prossimi sei mesi verranno di nuovo bucate?  E’ capitato in Via Trieste pochi mesi fa che una ditta ( diciamo a caso il gas) ha  fatto un buco e riassaltato e il giorno dopo (diciamo a caso il telefono) hanno spaccato di nuovo lo stesso buco. Coordinarsi no vero? In questi giorni andrà sistemato anche il bel palazzetto di Piazza Indipendenza, ma son lavori privati.

Foto dal campanile

Sul nostro profilo di Facebook (Latisana sito) abbiamo messo un album con  le foto scattate dalla torre campanaria del nostro bel “campanilio”, dopo circa 160 scalini a 50 metri di altezza, più o meno. Chi volesse vederle e scaricarle, libero di farlo.

Elezioni: Maddalena Spagnolo brinderà!      (leggi tutto, clicca)



Anticipiamo lo scoop politico amministrativo del 15 maggio: noi sappiamo per certo che Maddalena Spagnolo festeggerà con amici e parenti la data del 15 maggio: il primo giorno delle elezioni amministrative di Latisana infatti coincide col suo compleanno e per un sorriso certo le converrà brindare il 15. Ugo Rassatti invece attenderà fiducioso l’esito delle elezioni: lui il compleanno lo fa il 19, pochi giorni dopo.

Asparagorgo: partenza ok

Quasi mille i partecipanti alla marcia di Asparagorgo del 25 aprile e tantissimi quelli che si sono fermati a mangiare nei chioschi della tradizionale sagra di Gorgo; molti anche quelli che venivano a prendere piatti e carne e la portavano poi nei prati, per completare ed arricchire il pic nic. Una bella festa con la novità del chiosco della birra e che andrà avanti sino all’8 maggio.

Risorgive da gustare


Venerdì 6 Maggio 2011, alle ore 20,00 alla Trattoria “Al Paradiso” serata “bacucchesca” con l’iniziativa: “A cena con gli artigiani del gusto della zona delle risorgive”. Risorgive da gustare è una cena – degustazione preparata dalle abili mani dello chef Claudio Turrin che vi porterà alla scoperta di un territorio attraverso i suoi sapori, espressione di un artigianato d’eccellenza e di un momento d’incontro con il produttore della zona delle Risorgive. Questo delizioso spazio di campagna, benedetto dall’abbondanza di pura acqua sorgiva e dove il verde della natura si perde a vista d’occhio, è anche ricco di tante risorse nascoste. La gente operosa che vi abita, e che vive nel rispetto della tradizione contadina, è premiata dalle nuove generazioni che hanno avuto il coraggio di raccogliere le eredità dei genitori, e di continuare a scrivere la storia delle loro famiglie con intelligenza e modernità. Da qui l’idea di festeggiare questo lavoro attraverso le mani di un grande chef come Claudio Turrin che trasformerà materie prime preziose in piatti degni di ricordo: il Bacucco sarà presente.

Condividi il post!

PinIt