LOREDANA POZZATELLO: una mamma imprenditrice per guidare Latisana

Loredana Pozzatello è la più giovane candidata alla carica di Sindaco per il Comune di Latisana e corre sotto il simbolo dei Cinque Stelle. Trentadue anni, libera professionista è mamma di Manuela e Matteo nati proprio nell’Ospedale di Latisana. Loredana ne fa un motivo d’orgoglio, testimone di un punto nascita che ha visto i giorni più felici della sua vita, quelli della nascita dei suoi figli.

Loredana, lei non parla per sentito dire, ha partorito nell’ospedale di Latisana…

Per ben due volte: Manuela di sette anni e Matteo di due e nel nostro Ospedale ho trovato grandi professionalità. Il Movimento 5 Stelle è stata la prima forza politica in Consiglio Regionale a mettere seriamente nero su bianco la richiesta di mantenere Punto Nascita e Pediatria a Latisana. Noi non ci arrendiamo e rimarremo al fianco del Comitato Nascere a Latisana e dei nostri Consiglieri Regionali, Andrea Ussai in primis, per ribaltare questa paradossale situazione.

Vive di politica?

No, sono una libera professionista. Ho deciso di mettermi in gioco per la comunità, ovviamente con il sostegno della famiglia che appoggia la mia scelta e del gruppo che ha proposto la mia candidatura.

Come inizia questa avventura?

Non mi interessavo di politica, come del resto molti giovani, poi cinque anni fa ho iniziato ad avvicinarmi al Movimento di Beppe Grillo. Ho iniziato a frequentare il gruppo “Meetup Bassa Friulana” e con loro abbiamo seguito questioni concrete del territorio, su tematiche sociali, economiche e ambientali. Due anni fa, poi,  si è creato un bel gruppo latisanese che ha iniziato a seguire più puntualmente le problematiche del nostro Comune. Abbiamo fatto arrivare all’amministrazione alcune nostre proposte, ad esempio su edilizia scolastica e baratto amministrativo, e ad informare i nostri concittadini attraverso banchetti settimanali ed eventi con la partecipazione anche di nostri Parlamentari, come quelli su scuola, sanità pubblica, filiere agricole sostenibili e ripristino dell’ecosistema Laguna.

Perché hai deciso di accettare la proposta del gruppo e candidarti a Sindaco?

In questi mesi di ascolto in piazza abbiamo percepito chiaramente il desiderio di cambiare il modo di amministrare il nostro Comune: io rappresento un gruppo unito che ha la credibilità e i giusti principi per poterlo fare. Ma non potrà farlo da solo: il comun denominatore delle nostre azioni sarà riavvicinare e coinvolgere nelle scelte i tanti concittadini delusi da anni di promesse mancate.

 Latisana sta diventando un dormitorio come molti centri della bassa friulana?

Non ancora, ma il rischio c’è, come ovunque dove, ancora prima di questa profonda crisi economica, non c’è stata alcuna lungimiranza nelle scelte economiche e di gestione del territorio. Latisana ha espresso in passato grandi potenzialità nel commercio, in agricoltura e nell’artigianato e siamo convinti che potrà tornare al ruolo di protagonista che le spetta.

Sei la donna più giovane di questa tornata elettorale, almeno in zona. La giovane età e l’essere donna sono vantaggi o svantaggi?

All’indomani delle politiche del 2013 l’età media dei deputati del Movimento 5 Stelle era di 33 anni e, dopo un breve periodo di intenso studio, sono diventati gli ottimi parlamentari che ben conosciamo; i politici di professione che vantano la loro “esperienza” ci consegnano invece una realtà di cui i cittadini non sembrano affatto soddisfatti, quindi… benvenuta sia la freschezza delle nostre idee! Inoltre chi, se non una donna, abituate come siamo a gestire lavoro, casa e famiglia, può avere la concretezza dei piccoli passi e non delle opere faraoniche?

Nelle politiche del 2013 il movimento Cinque Stelle ha raccolto il 27% dei voti a Latisana, alle regionali il 9%, da questi numeri siete il terzo partito. Pensate di fare paura al duo Benigno-Galizio?

Gli unici che devono aver paura del Movimento 5 Stelle sono le persone disoneste e chi si è costruito una rendita di posizione su logiche di clientela. A chiunque altro le nostre proposte basate sulla trasparenza e la sostenibilità potranno portare solo benefici.

Perché votare Loredana Pozzatello?

Nel Movimento 5 Stelle più delle persone contano le idee; per questo motivo, i latisanesi che ci voteranno, lo faranno per le proposte concrete contenute nel nostro programma, per la nostra coerenza, per la nostra credibilità.

 

Condividi il post!

PinIt