Luglio 2010, l’estate del Capoluogo

Tra saldi e musica e una gita a Manzano

Piazza Indipendenza Luglio 2010, foto Il Bacucco

Iniziano oggi venerdì 9 luglio 2010 i cinque appuntamenti serali con “musica e shopping” ovvero la proposta dei commercianti del capoluogo per animare le calde serate d’state.

 

 

I saldi estivi sono appena iniziati e da loro ci si aspetta un po’ di sollievo per le finanze dei negozi della zona e quindi per agevolare la spesa al chiar di luna, magari con un gelato da passeggio in mano, ecco che i venerdì dal 9 luglio al 6 agosto si animano con le vetrine accese e le porta aperte dei negozi fino alle 23.00. Una sorte di mini notte bianca ripetuta per un mese, nella speranza che gli abitanti della zona vengano a dare una mano ai commercianti ben disposti e ospitali del centro. Non si sono ancora del tutto spente le polemiche sulla situazione molto pesante del commercio a Latisana, con interventi rassicuranti ed altri preoccupati, ma più delle parole contano i cartelli “affittasi” che sono esposti in molte vetrine del capoluogo. Per fortuna almeno le banche e le agenzie immobiliari non sentono la crisi e nessuna di loro chiude. Sempre in luglio si rinnova un appuntamento organizzato dalla Parrocchia San Giovanni Battista di Latisana; lunedì 19 luglio è prevista la riedizione della “Festa dell’Amicizia”, giunta alla ottava volta e che porterà alcuni fedeli a far visita a Manzano, dove ora ricopre la carica di Monsignore quel Don Nino Rivetti protagonista per moti anni della gestione delle anime dei fedeli a Latisana. Partenza alle 18.00 e rientro poco dopo mezzanotte; per iscrizioni rivolgersi in Canonica, 0431 50127.

Il Bacucco

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi il post!

PinIt