Lunedì: Forza Italia; le cose da fare; Convegno su Autismo; Diga e spiaggia; Paperopoli

Convegno su Autismo

Negli ultimi tempi si leggono o si sentono notizie sempre più preoccupanti sull’”autismo” , un disturbo neuro-psichiatrico molto serio che colpisce fin dall’infanzia.- La situazione diventa sempre più allarmante perché tale patologia appare in continua ascesa. I dati statistici più recenti fanno prevedere che nel prossimo decennio i disturbi dello spettro autistico potranno diventare una vera e propria emergenza sociale che andrà ad incidere sulla vita di molte persone e, di conseguenza, di molte famiglie. Oggi , in Italia, si parla di 1 nato su 150 affetto da autismo ma il dato è, purtroppo, in continua ascesa. Nei Paesi anglosassoni il rapporto si avvicina già a 1 nato su 80! Ecco perché Il Lions Club di Lignano, sensibilizzato dal socio dott. Francesco Musumeci, non vuole rimanere indifferente di fronte a queste gravi problematiche ed ha promosso un convegno sul tema “AUTISMO O AUTISMI?” INTERVENTI E STRATEGIE PER FAVORIRE LA COMUNICAZIONE che si terrà sabato 21 marzo dalle h.9 alle h.12,30 presso il centro Polifunzionale di Latisana, con ingresso libero. Ezio Simonin

convegno 1convegno 2

Forza Italia Giovani

Foto di gruppo forza italia giovani

Giovedì sera a Latisana, si è tenuto l’incontro tra i rappresentanti del movimento Forza Italia Giovani del Basso Friuli. Presenti oltre al coordinatore regionale Nicolò Fantin, il coordinatore provinciale per il Basso Friuli Marino Alex, insieme alle delegazioni di Cervignano del Friuli, San Giorgio Di Nogaro, Codroipo e Latisana. In un incontro dal clima amichevole, sono stati affrontati temi riguardanti le nuove iniziative da sviluppare sul territorio, le nuove prospettive di rinnovamento del partito e il progetto della nascita di altre tre sezioni del giovanile (Cervignano, San Giorgio e Codroipo) che si aggiungeranno alla già esistente Latisana, portando a quattro le sezioni giovanili nella bassa friulana ed a sei in tutta la provincia di Udine, dove sono già esistenti le sezioni di Udine e Cividale.

Diga e spiaggia

Non era piovuto, quindi tutto come sempre; ecco le foto di domenica mattina

DSCN8450

DSCN8452

… e a Paperopoli, che si dice?

Non c’è nulla da ridere oggi; il Lascito Samueli prima e dopo….

lascito prima e dopoElenco delle cose da fare:

  • Una webcam posizionata sul Tagliamento verso il ponte utile in caso di piena del fiume per guardare live la piena, anche per chi non abita a Latisana
  • Potare (poco poco ) due rametti per far vedere bene il bel mosaico della sede del Magistrato alle Acque di Via Sottopovolo
  • Illuminare meglio la Pala del Veronese, in Duomo
  • Avviare un rimpasto di Giunta e dire oggi quello che si vuol fare tra un anno alle elezioni: ppp persone, progetti e programmi
  • Più e moderna luce led in Parco Gaspari e spegnere le luci in Municipio di giorno (temporizzatore o cellula o…interruttore!)
  • Gentile richiesta: sistemare le aree di parcheggio ex Morassutti, con la pavimentazione in plastica ora inesistente
  • Completare l’ex Centro Ippico, magari con una Mostra/Museo/Casa della Enogastronomia friulana. (tipo museo della pizza a Napoli o quello di Torino)
  • Doppia foghera, Latisana/S.Michele in golena una di fronte all’altra e concorso fotografico, concorso della pinsa
  • Pulisci e rendere decoroso l’accesso da S.Michele, tra i due ponti, oggi una vera schifezza.
  • Unire i Comuni di Latisana, Ronchis e Lignano Sabbiadoro e altri magari, come fusione
  • Rilanciare il vino “nostran” a Latisana e nella Bassa
  • Una serie di iniziative sull’argine e in Parco Gaspari
  • Completare la pista ciclabile da Villa Manin a Lignano Sabbiadoro
  • Finisci di curare la siepe di bosso di Via Marconi e gli alberi di Viale Stazione
  • Completare il mezzo marciapiede di Via Rubino
  • marciapiede nella zona della Coop ex filanda
  • sono pericolosi e alti i tombini su Via Beorchia…..
  • Altra gentile richiesta: sistemare urgente, prima possibile, Via Volton, dalla rotatoria al ponte per Bibione, alberi compresi
  • Controlli fissi velocità e dissuasori e finti/veri velox
  • Un cassonetto verde anche vicino a casa mia, grazie
  • Gentile richiesta: sistemare Via Trieste e aggiungere dissuasori di velocità; aggiungere un paio di tabelloni con la velocità di transito e il lampeggiante per rallentare
  • I tempi dei semafori sulla 354, con maggiore tempo per l’accesso alla 354 nelle stagioni non turistiche
  • Gentile richiesta: stucco e pittura per la ciclabile di Paludo….. che adesso è anche pericolosa
  • Nuova richiesta, nel senso di rifatta: i marciapiedi di Bevazzana;
  • Gentile richiesta: impedire che Via Trieste si allaghi sempre e occhio alle nutrie, presenti ovunque a Latisana….
  • Gentile richiesta: Vorrei aggiungere all’elenco delle cose da fare: – Marciapiede in Via Forte a Pertegada – Marciapiede in Via Don Giovanni Picotti fino alla scuola dell’infanzia se possibile o ancora meglio fino al campo sportivo. Lo spazio c’è e anche abbondante in entrambe le vie!!!! Grazie
  • I panettoni….dove servono e rivedere gli stalli di sosta vicino alle strisce pedonali

Condividi il post!

PinIt

6 commenti su “Lunedì: Forza Italia; le cose da fare; Convegno su Autismo; Diga e spiaggia; Paperopoli”

  1. debora ha detto:

    Caro Bacucco ti soffermi solo a quanto scrive il messaggero, o non hai avuto modo di leggere la delibera pubblicato sul sito del Comune! Forse hai cambiato idea sulla ex discarica di Paludo, comunque sia la pista di motocross è il male minore rispetto all’ennesimo condominio in centro e una nuova area commerciale tanto per fare cassa.

  2. il_bacucco ha detto:

    @ debora: quale delibera? spiegati

  3. matteo ha detto:

    Caro Bacucco, vorrei portare all’attenzione di tutti il problema delle piste ciclabili, in molti si lamentano quando non ci sono o sono da sistemare, questa volta però voglio parlare di un tratto che non presenta problemi, eppure spesso vedo ciclisti di tutti i tipi(giovani, anziani, casalinghe con le borse della spesa) usare la strada invece della pista ciclabile, in particolare mi riferisco a Via G. Marconi/SS14, che come si sa è molto trafficata ed in pochi percorrono a 50 Km/h, questo è pericoloso per i ciclisti stessi e per le macchine, e non capisco proprio perchè la gente sia così stupida nel non usarle, inoltro ricordo a tutti che la legge in questo caso GIUSTAMENTE prevede delle sanzioni per chi non le usa:

    quindi invito tutti ad usarle, e alle Forze di Polizia di vigilare!!!

    Grazie per l’attenzione

  4. Edi ha detto:

    Alex Marino in bella mostra al centro dello stemma….. Ma qualche mese fa non aveva inserito un bel e articolato commento in cui si dichiarava…. Apolitico…..facce nuove…. Soliti costumi…..

  5. il_bacucco ha detto:

    @ matteo: è incompleta la pista ciclabile..

  6. matteo ha detto:

    il tratto non mi sembra incompleto, è percorribile per quasi tutta la via, cioè per 2 km, ed anche se lo fosse non mi sembra una buona scusa per non usarla nei punti in cui è percorribile!!!

I commenti sono disabilitati.