Lunedì: le cose da fare; diga 1 e 2; ippovia: segnaletica invisibile; presepe; gara annullata; Scout a Latisana; mercato settimanale; display; asfaltata Via Picchi e Via Isonzo

Ippovia

La Regione ha speso i soliti soldi tanto per spenderli, ovvero con risultati che lasciano davvero perplessi; tralasciamo il supporto cartaceo introvabile e praticamente illeggibile che abbiamo già pubblicato, ma siamo andati a vedere la segnaletica “sul posto”. Siamo a Gorgo e solo la terza foto vi permette di vedere, si fa per dire, quello che per gli autori dovrebbero essere segnali da vedere e seguire…..

DSCN7759

DSCN7757

DSCN7758

Diga 1 e 2

Ecco la solita foto per il Sindaco e per chi altro di dovere, ma ecco anche la buona notizia letta sul Gazzettino di oggi a firma Paola Treppo: – Al via i lavori di pulizia dei piloni che sorreggono il ponte stradale sul Tagliamento, tra Latisana e San Michele. L’apertura del cantiere è prevista già per martedì 9 dicembre prossimo.  Una cosa occorre dirla, con la premessa che Latisana  non ha colpe: sei mesi fa le Ferrovie hanno pulito sotto il ponte ferroviario con la chiatta e la gru; senza toccare il ponte Anas a cinquanta metri. Domani succederà probabilmente l’inverso. Ma Anas e Ferrovie non sono Tizio e Caio, sono enti statali, che vivono grazie alle tasse e ai soldi pubblici. Possibile che si debba assiste a questo spreco senza poter fare nulla? Possibile che la burocrazia ci costi così tanto e mostri tutta l’impotenza di Comune e Regione? E’ questo lo Stato che vogliamo? Hanno ragione le società di rating: dovrebbero considerarci peggio della spazzatura, almeno come rapporto tra spesa pubblica e decenza.

DSCN7836

DSCN7837

Presepe

Installato in Piazza Garibaldi il vecchio presepe acquistato dal sottoscritto decenni fa a Lucca e pagato dai commercianti di allora (cambiate la luce dentro per favore…); forse avete seguito al TG5 la polemica di Bergamo per quella scuola che non voleva il presepe e che poi è stato portato da Salvini davanti all’ingresso….. ecco un fermo immagine dal TG5: notate qualcosa??

DSCN7838

DSCN7839

presepe bergamo tg 5 7 12 2014

Gara annullata

Annullata una gara per la manutenzione degli impianti del Comune; non sappiamo chi e se qualcuno abbia sbagliato, certo che ora le altre ditte sanno la cifra offerta dalle concorrenti e quindi per la prossima volta …… Pare di capire che abbia sbagliato il Comune, ma non siamo così tecnici, ma pare…

Scout a Latisana

Concesso l’uso gratuito dell’ex Asilo Picchi, per 5 anni all’Associazione Italiana Guide e Scouts d’Europa Cattolici della Federazione dello Scoutismo Europeo Gruppo Latisana I° “Don Giovanni Piccotti” Pertegada, con sede a Latisana in Via Florida. A partire dal 1 dicembre.

ex asilo picchi

Considerazione: quando si è parlato dell’utilizzo dell’ex Stazione Ippica, da destinare a fantomatico e fumoso “Museo”, si era anche detto che ci sono delle Associazioni che hanno avanzato domande per una sede e delle stanze. Ora, visto che l’attività degli Scout è prevista solo martedì sera e sabato pomeriggio, non si poteva dare quella sede anche ad altre Associazioni? O a Pertegada solo  gente di Pertegada?

Mercato settimanale

Non verrà riposizionato totalmente ( lo si farà nel 2017) ma ci saranno degli aggiustamenti, i più visibili riguardano tutte le bancarelle di Via V. Veneto che verranno tolte. Andranno in Via Rocca e nelle zone colorate di blu.

nuovo mercato

Display

Verranno riattivati i due display informativi, di Crosere e inizio Via Sottopovolo. Poi vedremo cosa scriveranno….

Asfaltata Via Isola Picchi – Via Isonzo

Prevista la spesa di 17.000 euro per asfaltare Via Isola Picchi; non sapete dov’è?…è “in Veneto”, ovvero vi si accede da Marinella di Bibione. 43.00 euro per Via Isonzo, mentre mi resta il dubbio di un lavoro fatto non benissimissimo all’origine, ma non sono un tecnico….

Elenco delle cose da fare:

  • Una webcam posizionata sul Tagliamento verso il ponte
  • Unire i Comuni di Latisana, Ronchis e Lignano Sabbiadoro e altri magari, dapprima come Unione, poi, auspicabilmente, come fusione
  • Pulizia della “diga” sotto il ponte, entrambi i ponti
  • Fai sparire le auto abbandonate da secoli
  • Finisci di curare la siepe di bosso di Via Marconi e gli alberi di Viale Stazione
  • Completare il mezzo marciapiede di Via Rubino
  • marciapiede nella zona della Coop ex filanda
  • tabella toponomastica “VIA DEL BATTELLO”
  • sono pericolosi e alti i tombini su Via Beorchia…..
  • Altra gentile richiesta: sistemare urgente, prima possibile, Via Volton, dalla rotatoria al ponte per Bibione
  • Un cassonetto verde anche vicino a casa mia, grazie
  • I tempi dei semafori sulla 354, con maggiore tempo per l’accesso alla 354 nelle stagioni non turistiche
  • I Vigili al semaforo di Bergamin quando l’autostrada viene chiusa, ma anche durante i giorni feriali, nell’ora di punta ( 17-18.30)
  • Gentile richiesta: stucco e pittura per la ciclabile di Paludo…..
  • Nuova richiesta, nel senso di rifatta: i marciapiedi di Bevazzana;
  • Gentile richiesta: impedire che Via Trieste si allaghi sempre e occhio alle nutrie, presenti ovunque a Latisana….
  • Gentile richiesta: Vorrei aggiungere all’elenco delle cose da fare: – Marciapiede in Via Forte a Pertegada – Marciapiede in Via Don Giovanni Picotti fino alla scuola dell’infanzia se possibile o ancora meglio fino al campo sportivo. Lo spazio c’è e anche abbondante in entrambe le vie!!!! Grazie

Condividi il post!

PinIt

6 commenti su “Lunedì: le cose da fare; diga 1 e 2; ippovia: segnaletica invisibile; presepe; gara annullata; Scout a Latisana; mercato settimanale; display; asfaltata Via Picchi e Via Isonzo”

  1. denis ha detto:

    Sull’uso delle sale alle associazioni mi pare che qualcuno faccia un po di polemica senza mettere tutti i numeri sul piatto…forse va ricordato che gli scout di latisana sono più di 70 e raccolgono bambini di molti comuni in particolare latisana, Lignano, preventivo e Palazzolo….hanno bisogno di una spazio anche all’aperto e senza interferenze visto che sono minori. Mi pare che la scuola dei picchi era diventata un magazzino e si era tentata anche di venderla nn capisco perché nn possa esse e utilizzata visto che mi pare la stanno anche imbiancado a spese loro e per una attività che ha una rilevanza formativa per i ragazzi quanto lo sport. Credo che basta alzare la cornetta e chiamare Fanotto o bordin e vedi che gli trovano subito un locale ma siccome mi pare il gruppo è di Latisana avrebbe piacere restare a latisana. Se una volta tanto l’amministrazione è sensibile anche ai bambini e nn solo ai commercianti della piazza da elettore sono contento perché loro sono il futuro la piazza vuota che si lagna è il passato!

  2. Serena ha detto:

    Caro Bacucco, gli scout sono un’associazione che al suo interno racchiude molti gruppi e quindi l’ ex asilo permettera’ ad ognuno di ricavare un giusto spazio dove conservare il molto materiale che viene regolaremente utilizzato durante le numerose attivita’. Inoltre, visto lo stato interno della struttura, credo che solo un gruppo come quello scout, si adatti a renderlo usufruibile! Il gruppo e’ composto da bambini, ragazzi e adulti provenienti da numerosi paesi della bassa e non solo da pertegadesi.
    Magari molto spesso prima di parlare e’ meglio conoscere esattamente l’intero panorama!
    Serena,
    mamma orgogliosa che suo figlio sia uno scout del bellisimo gruppo di Pertegada!

  3. il_bacucco ha detto:

    @ serena e denis: bene gli scout, e posso tranquillamente dirlo perché basta andare a leggere miei articoli vecchi dove avevo proposto per loro anche l’ex campeggio dei militari ai Picchi e anche il sito destinato una volta alla discarica per inerti. Quindi posso parlare, e ovviamente lo faccio. Quello che volevo dire, e che ri-dico, è questo: loro occupano la struttura martedì e sabato: non possono i “Minatori” (nome a caso ovviamente), andare a riunirsi il lunedì o il giovedì? Per riunirsi basta una stanza e un armadio per le carte. Che problema ci sarebbe? Comunque se volete la struttura solo per voi a me va bene, basta che non si mettano poi fantomatici musei e associazioni nella stupenda ex Stazione Ippica. Questo è il nocciolo del problema, non ovviamente gli Scout.

  4. carola ha detto:

    Buon giorno, desidero scrivere un chiarimento per quanto riguarda la sede Scout ai Picchi, i capi responsabili delle attività che si svolgono in quella sede, hanno lottato per ottenere quella concessione, che risulta poca cosa, visto il gran numero di persone, ragazzi e bambini che frequentano, inoltre, la sede in oggetto, è già satura di materiale fondamentale per svolgere l attività Scout, rispettando spazi dedicati al materiale comunale. Non vedo come altre associazioni potrebbero farsi posto là dove posto non c è, mettendo in difficoltà il lavoro di volontariato di decine di persone. Si spera inoltre, che la comunità e il territorio stesso abbia la volontà di aiutare chi, senza guadagno, lavora e si impegna con i nostri ragazzi, cercando di far crescere dei bravi cittadini e buoni cristiani, mettendo da parte inutili polemiche.

  5. il_bacucco ha detto:

    @ carola: ti rispondo con un articolo oggi

  6. carola ha detto:

    atendo con ansia di leggerlo….. anche perchè la risposta che hai dato ” se volete la sede tutta per voi” mi lascia perplessa.

I commenti sono disabilitati.