Lunedì: le cose da fare; rette scolastiche; PD; incidente; enduro a Lignano; diga e spiaggia

Enduro a Lignano

Vedi www.lignano-sabbiadoro.it

Incidente

In Aprilia Marittima semaforo, verso le 16.00 due le auto coinvolte; forze dell’ordine presenti. Una panda di un anziano che abita in Aprilia, contro un audi Svizzera. Nulla ti troppo grave nessun ferito le auto però sono state portate via dal carro attrezzi. (grazie Ivan S.)

Rette scolastiche

rette scuole

In prima pagina del sito del Comune di Latisana c’è la tabella delle “rette” delle scuole dell’infanzia di Gorgo e Pertegada. Una rapida ricerca nel sito giusto mi ha dato la conferma che le due scuole sono statali (http://www.primescuole.it/ ) e una altrettanto rapida ricerca (http://www.tuttoscuola.com/portali/iscrizioniscolastiche/archivio-24605.html ) mi ha confermato quello che sapevo, ovvero che le scuole statali sono gratuite. Gratuite, nessuna “retta” stile convitto o collegio è dovuta. Al massimo, come il decreto Bersani 40/2007 recita, si può chiedere un contributo per le spese accessorie e ovviamente si può chiedere ai genitori di sostenere, in toto o in parte, il costo del trasporto e della mensa. Ma nessuna “retta” è dovuta. “Le parole sono pietre” scriveva Carlo Levi e in questo caso possono essere anche carte bollate; mi chiedo infatti se il Comune abbia introitato legalmente le “rette” con quel termine e se qualche cittadino non possa invece chiederne la restituzione. Sicuramente l’Assessore Garbuio ne sa più di me……

PD

Clamore mediatico e politico per il duo Renzi-Serracchiani che indiscutibilmente appaiono essere come esponenti politici di spicco a livello nazionale e regionale; la recente foto di Serracchiani con il Ministro Franceschini sul problema Palmanova è un chiaro segnale di come l’asse Trieste-Roma funzioni e bene. Non così verso il basso; i recenti fatti di locali sono esemplificativi dell’isolamento di Latisana dal contesto regionale e di come il PD locale sia poco protagonista della cronaca politica. La Telesca a Precenicco anziché a Latisana o Lignano, la Serracchiani a Varmo a sostegno del segretario del PD locale candidato sindaco, il doppio pacco tirato dalla governatrice al PD Ronchis-Latisana ( a proposito, io a caldo al posto di Corvino mi sarei dimesso), sono segnali chiari che solo un ingenuo non vede in chiave di isolamento politico. Il PD a Latisana, a un anno dalla presentazione delle candidature, non ha ancora una strategia chiara, o almeno non è stata resa pubblica, anche se incontri e trattative sono frequenti, riservati purtroppo. Nessuna “Leopolda” latisanese, meglio piccole stanze e poche persone a dialogare. Il PD, dicevo, se va da solo perde e a tutt’oggi non ha espresso nessuna candidatura, che a un anno dalle elezioni e dopo 25 anni di centro destra, necessita di una luuunga campagna promozionale e pre elettorale. Quali strade potrebbe percorrere? Difficile dirlo anche perché il Nuovo Centro Destra, sempre in bilico tra Berlusconi e Alfano/Renzi, a Latisana è addirittura spaccato in tre. Benigno è andato alla Convention di Forza Italia a Udine e il M5Stelle non è disponibile ad accordi di lista. Le civiche attendono col loro serbatoio di voti. La prudenza è una virtù, ma se sconfina con l’immobilismo e la paura allora diventa un problema per il centro sinistra. Datti una mossa PD, possibilmente alla luce del sole.

Diga e spiaggia

Ecco la situazione della diga, stabile, sotto il ponte ferroviario e anche quela della spiaggia, in allargamento….

DSCN8227

DSCN8229

Elenco delle cose da fare:

  • Una webcam posizionata sul Tagliamento verso il ponte utile in caso di piena del fiume per guardare live la piena, anche per chi non abita a Latisana
  • Avviare un rimpasto di Giunta e dire oggi quello che si vuol fare tra un anno alle elezioni: ppp persone, progetti e programmi
  • Più e moderna luce led in Parco Gaspari
  • Gentile richiesta: sistemare le aree di parcheggio ex Morassutti, con la pavimentazione in plastica ora inesistente
  • Completare l’ex Centro Ippico, magari con una Mostra/Museo/Casa della Enogastronomia friulana. (tipo museo della pizza a Napoli o quello di Torino)
  • Doppia foghera, Latisana/S.Michele in golena una di fronte all’altra e concorso fotografico, concorso della pinsa
  • Cambia il cartello Latisana sulla provinciale di Precenicco e altri simili
  • Pulisci e rendere decoroso l’accesso da S.Michele, tra i due ponti, oggi una vera schifezza.
  • Unire i Comuni di Latisana, Ronchis e Lignano Sabbiadoro e altri magari, come fusione
  • Rilanciare il vino “nostran” a Latisana e nella Bassa
  • Una serie di iniziative sull’argine e in Parco Gaspari
  • Completare la pista ciclabile da Villa Manin a Lignano Sabbiadoro
  • Pulizia della “diga” sotto il ponte continuativa, in convenzione, anche asporto della sabbia accumulata sulla riva friulana
  • Fai sparire le auto abbandonate da secoli
  • Finisci di curare la siepe di bosso di Via Marconi e gli alberi di Viale Stazione
  • Completare il mezzo marciapiede di Via Rubino
  • marciapiede nella zona della Coop ex filanda
  • sono pericolosi e alti i tombini su Via Beorchia…..
  • Altra gentile richiesta: sistemare urgente, prima possibile, Via Volton, dalla rotatoria al ponte per Bibione, alberi compresi
  • Un cassonetto verde anche vicino a casa mia, grazie
  • Gentile richiesta: sistemare Via Trieste e aggiungere dissuasori di velocità
  • I tempi dei semafori sulla 354, con maggiore tempo per l’accesso alla 354 nelle stagioni non turistiche
  • Gentile richiesta: stucco e pittura per la ciclabile di Paludo….. che adesso è anche pericolosa
  • Nuova richiesta, nel senso di rifatta: i marciapiedi di Bevazzana;
  • Gentile richiesta: impedire che Via Trieste si allaghi sempre e occhio alle nutrie, presenti ovunque a Latisana….
  • Gentile richiesta: Vorrei aggiungere all’elenco delle cose da fare: – Marciapiede in Via Forte a Pertegada – Marciapiede in Via Don Giovanni Picotti fino alla scuola dell’infanzia se possibile o ancora meglio fino al campo sportivo. Lo spazio c’è e anche abbondante in entrambe le vie!!!! Grazie
  • I panettoni….dove servono e rivedere gli stalli di sosta vicino alle strisce pedonali

Condividi il post!

PinIt

2 commenti su “Lunedì: le cose da fare; rette scolastiche; PD; incidente; enduro a Lignano; diga e spiaggia”

  1. marta ha detto:

    Confermo che anche in zona stazione ci sono stati casi di sparizione di gatti, come ti avevo segnalati diversi mesi or sono.Alcuni conoscenti mi hanno detto di fare attenzione a chi vende conigli allevati in casa…. non ne so molto, compero solo in macelleria, ma il commento mi è risultato preoccupante…. oltre al fatto che non è possibile vendere animali allevati nel proprio cortile, sempre se fosse così, per motivi legali e igienici.

  2. Sandro ha detto:

    Beh quella delle sdraiette con ombrelloni sulle spiaggette create dalle piene del tagliamento non è per niente una brutta idea. Un’alternativa al traffico estivo per le spiaggie…

I commenti sono disabilitati.