Lunedì: le cose da fare; Ulisse in pensione; la “diga”

La “diga”

DSCN8006

Vista da San Michele al Tagliamento, ecco la solita diga ammassata contro il pilone del ponte ferroviario sul Tagliamento; essa ci ricorda come politica, burocrazia e amministrazione siano al servizio solo del denaro e non della popolazione.

Ulisse in pensione

DSCN8008

E da oggi chi curerà le aiuole di Latisana? Era una abitudine vederlo, lui Ulisse Selva, da oggi lunedì in pensione, chino sulle aiuole intento a piantar fiori o a potare o bagnare o comunque dedicato al verde pubblico di Latisana; dopo aver fatto altri lavori, dal novembre del 1982 era dipendente comunale, servizi tecnologici e, dopo più di 32 anni, ora ha appeso il pollice verde al chiodo.

Elenco delle cose da fare:

  • Una webcam posizionata sul Tagliamento verso il ponte
  • Doppia foghera, Latisana/S.Michele in golena
  • Cambia il cartello Latisana sulla provinciale di Precenicco
  • Unire i Comuni di Latisana, Ronchis e Lignano Sabbiadoro e altri magari, dapprima come Unione, poi, auspicabilmente, come fusione
  • Pulizia della “diga” sotto il ponte continuativa, in convenzione, anche asporto della sabbia accumulata sulla riva friulana
  • Fai sparire le auto abbandonate da secoli
  • Finisci di curare la siepe di bosso di Via Marconi e gli alberi di Viale Stazione
  • Completare il mezzo marciapiede di Via Rubino
  • marciapiede nella zona della Coop ex filanda
  • sono pericolosi e alti i tombini su Via Beorchia…..
  • Altra gentile richiesta: sistemare urgente, prima possibile, Via Volton, dalla rotatoria al ponte per Bibione, alberi compresi
  • Un cassonetto verde anche vicino a casa mia, grazie
  • I tempi dei semafori sulla 354, con maggiore tempo per l’accesso alla 354 nelle stagioni non turistiche
  • I Vigili al semaforo di Bergamin quando l’autostrada viene chiusa, ma anche durante i giorni feriali, nell’ora di punta ( 17-18.30)
  • Gentile richiesta: stucco e pittura per la ciclabile di Paludo…..
  • Nuova richiesta, nel senso di rifatta: i marciapiedi di Bevazzana;
  • Gentile richiesta: impedire che Via Trieste si allaghi sempre e occhio alle nutrie, presenti ovunque a Latisana….
  • Gentile richiesta: Vorrei aggiungere all’elenco delle cose da fare: – Marciapiede in Via Forte a Pertegada – Marciapiede in Via Don Giovanni Picotti fino alla scuola dell’infanzia se possibile o ancora meglio fino al campo sportivo. Lo spazio c’è e anche abbondante in entrambe le vie!!!! Grazie
  • I panettoni….dove servono

Condividi il post!

PinIt

2 commenti su “Lunedì: le cose da fare; Ulisse in pensione; la “diga””

  1. Luca ha detto:

    Ulisse in pensione:
    Faceva anche l’autista dello scuolabus per i bambini delle elementari, sempre sorridente e gentile. Sono contento per lui.

  2. Severino ha detto:

    E Strano Bacucco che un tipo come te che attacca sempre la giunta che a tuo dire che spende troppo, proponi lavori da fare, cui alcuni non sono così urgenti come tu vuoi far sembrare. Ma chi e che guida queste tue sensazioni ? Tanto attento ai soldi, e poi ti scopro un grande spendaccione !! vorrei ricordarti come dici tu che oltre essere soldi nostri, sono anche soldi miei, ed io non mi trovo tanto d’accordo su tutte queste proposte che hai fatto.

I commenti sono disabilitati.