Martedì: Meloni a Gorgo; Miss Italia; Piazza Garibaldi; Romea Strata; Paperopoli 2016; gazze & co

Meloni a Gorgo

Torna questa estate la Festa dei Meloni a Gorgo, dopo circa un ventennio di oblio. Al di la della facile ironia tutta latisanese (..i meloni de Gorgo no i diventa mai mauri…), mi pare una maniera intelligente di sfruttare le belle strutture fisse costruite anno dopo anno a fianco del Campo Sportivo, a cura dei volontari e del Circolo di Gorgo. Anche Latisanotta e Pertegada vantano strutture simili, a Paludo è molto più limitata, mentre è assente a Latisana, chiaro indice della differenza tra le varie comunità, presenti o assenti nelle singole realtà. Meloni a Gorgo all’insegna di quella sinergia tra Lignano e entroterra che piace ai turisti e non piace all’Amministrazione Comunale di Lignano. Sbagliano loro.

Piazza Garibaldi-Indipendenza

Chi pensava che l’attuale regime di sosta a pagamento in piazza Garibaldi e il transito dei veicoli in slargo Indipendenza, progettato come pedonale, potesse cambiare, ha sognato. In effetti si cambia per aumentare i posti a pagamento e restringere l’accesso alla Piazza e poi altre piccole modifiche senza parlare mai, nonostante i programmi elettorali, di pedonalizzare la piazza stessa. Occorre andare a votare subito!

Romea Strata

Ovvero un progetto di pellegrinaggio religioso proposto dalla Diocesi di Vicenza che in agosto, dal 18 al 28, interesserà anche Latisana, che si trova sulla direttrice da Tarvisio a Concordia Sagittaria. Paludo verrò percorsa da Precenicco e poi Via Dietro Chiesa e argine verso il Veneto sulla s.r. 14. IL Pellegrinaggio completo arriva poi fino in Toscana.

Miss Italia

sul palco del kursaal finale 2014

La Finale di “Miss Friuli Venezia Giulia” al “Centro Congressi Kursaal” di Lignano, Martedì 18 Agosto

Anche quest’anno, il titolo di “Miss Friuli Venezia Giulia, sarà assegnato nell’elegante ed accogliente salone del Centro Congressi Kursaal di Lignano Riviera (Ud).

L’importante appuntamento, in programma martedì 18 agosto, sarà reso possibile grazie alla “S.I.L. – Società Imprese Lignano S.p.A.” gestore della storica struttura posta sul lungomare di Lignano Riviera che, dopo il grande successo ottenuto nel 2014, ha deciso di ospitare l’evento realizzato dall’agenzia “modashow.it” che organizza in esclusiva in Friuli Venezia Giulia, “Miss Italia” il più popolare e prestigioso concorso di bellezza italiano giunto, quest’anno, alla settantaseiesima edizione.

Sul palcoscenico del “Centro Congressi Kursaal”, i riflettori si accenderanno, quindi, su tutte quelle ragazze che si aggiudicheranno i vari titoli in palio assegnati nel corso delle selezioni che saranno organizzate nei prossimi mesi; la vincitrice di “Miss Friuli Venezia Giulia”, parteciperà poi di diritto alla prefinale nazionale di “Miss italia”.

Per partecipare a “Miss Italia 2015” in Friuli Venezia Giulia, è possibile contattare lo staff di “modashow.it” telefonando o inviando un sms al numero 393.3352362 oppure una mail a missitalia@modashow.it.

Informazioni ed aggiornamenti sono disponibili sulla pagina facebook “Miss Italia Friuli Venezia Giulia” oppure sul sito ufficiale www.missitalia.it

…e a Paperopoli, che si dice?

basettoni_verso_destra.righe_blu

Dunque il Comune è intervenuto sulla viabilità e sui parcheggi del centro storico e, naturalmente, ha privilegiato auto e sosta a pagamento…. Chissà se i bravi ragazzi del 2016, oltre che doverosamente occuparsi del sesso degli angeli, troveranno il modo di fare proposte concrete su questo tema….

Gazze e Cornacchie

Titolo del Gazzettino di Udine di martedì: troppe gazze e cornacchie, saranno abbattuti 6.000 esemplari; la Provincia di Udine decide di …… Ecco, il Gazzettino di Venezia invece titola (giustamente) sui licenziamenti ai supermercati Auchan. Ora, se il problema della Provincia di Udine sono gazze è cornacchie, ribadisco per l’ennesima volta che urge assolutamente chiudere le province, a inizioare da quella di Udine!

Condividi il post!

PinIt

5 commenti su “Martedì: Meloni a Gorgo; Miss Italia; Piazza Garibaldi; Romea Strata; Paperopoli 2016; gazze & co”

  1. Paolo Miotto ha detto:

    Bravi quelli di Gorgo,tante iniziative tutte di grande richiamo e successo,come al solito,piccolo è bello!!!!

  2. valerio ha detto:

    Non credo che la Provincia di Udine (come le altre) sia costituita da un solo assessorato. Se uno si interessa, e giustamente, di gazze e cornacchie (ma anche di nutrie, cinghiali, caprioli, topi, e ancor più giustamente di gatti e cani allo stato brado), un altro può occuparsi benissimo del lavoro e del sociale, come dei lavori pubblici. Non vorrei che tolte le Province e senza mini-Provincie (emblematica la difficoltà di creare un ambito con Lignano), ci trovassimo in braghe di tela. Mi ricorda un po’ quelli di Pordenone che all’indomani dell’istituzione della loro Provincia, a chi chiedeva loro dove fosse Pordenone rispondevano: “in provincia di Udine…”.

  3. il_bacucco ha detto:

    caro valerio, rispetto la tua idea. dalle tue parti (circa) a risano, la provincia di udine ha fatto una rotatoria; come ben sai una rotatoria ha 4 uscite: due sono la strada di prima, quella a destra porta al cimitero e quella a sinistra al campo sportivo. ti lascio immaginare il traffico di quella zona, che ha consigliato di fare ( a spese di tutti) questa rotatoria….

  4. Stefano ha detto:

    Vorrei precisare che la rotatoria di Risano è stata realizzata dal Comune di Pavia di Udine, con fondi propri (avanzo di amministrazione). E’ stata fatta principalmente perché chi proveniva da Lavariano scendeva dal cavalcavia a velocità elevate, mentre l’uscita dalle strade che portano al cimitero e all’impianto sportivo è pericolosa perché si ha poca visibilità.
    Se 250.000 euro per una rotonda bastano a salvare anche una sola vita umana sono soldi ben spesi.

  5. il_bacucco ha detto:

    @ stefano. prendo atto, ma non mi risulta. ovvero questo articolo del messaggero parla espressamente di provincia di udine, con l’assessore mattiussi…. se poi il quotidiano ha sbagliato ok……
    http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2011/09/06/news/nuova-rotatoria-sulla-sp-78-a-risano-1.804902
    mandi

I commenti sono disabilitati.