Mercoledì: elettorale; teatro a Precenicco; morto Zamarian; incidente; Baglioni e Morandi

Baglioni e Morandi

Vedi www.lignano-sabbiadoro.it

Incidente

Martedì mattina verso le 7.00 a Gorgo sulla 354, ma non abbiamo dettagli

Elettorale

Adoro questo periodo, pieno di positività, di promesse, di sorrisi e di gente che ti offre l’aperitivo; il fermento mi piace e lo vedi in molte situazioni, e internet non è escluso ovviamente. Prendete le nostre due donne in giunta o quasi, Maddalena Spagnolo e Lauretta Iuretig. La prima ha cambiato recentemente foto del suo profilo facebook, dove però per accedere devi essere suo amico, la seconda addirittura ha fatto una pagina nuova, dove ha postato una frase ad effetto e molti video delle sue attività svolte. Le donne sono più attente all’apparire, ma siamo certi che non appena presentate le liste e le candidature, avremo molte novità sui social. Adoro le elezioni.

Teatro a Precenicco

precenicco romeo e giulietta

Precenicco riapre l’Auditorium in grande stile, protagonista: Shakespeare – Sabato 16 Gennaio – ore 21:00 l’Auditorium comunale di Precenicco torna ad animare le serate. A riaprire la rassegna teatrale dopo la pausa festiva ci sarà l’Assemblea Teatrale Maranese.

La compagnia, che da sempre si misura con i classici della commedia dell’arte rivisitati in dialetto maranese, porterà in scena uno spettacolo tratto dal grande classico shakespeariano “Romeo e Giulietta”. Una rivisitazione firmata dal regista Giuliano Bonanni.    Vedremo uno Shakespeare popolare presentato attraverso la parlata di Marano Lagunare, non aspettatevi sentimentalismi e lirismi perchè il vero aggettivo per questo spettacolo è: tragicomico! In quest’opera Eros e Thanatos, le due più grandi forze, si scontrano.

Come enormi nubi generano tuoni e lampi così questa collisione fa scaturire una catena di eventi. L’amore morirà nella forma materiale dei corpi? L’amore risorgerà come fenice aleggiante sulle nostre teste? L’amore soccomberà di fronte alla rabbia e al rancore? L’amore instillerà armonia eterna tra le famiglie del paese?…Un finale a sorpresa che ribalterà le sorti della più grande storia d’amore mai scritta!

Morto Attilio Zamarian

Marmista in Paludo, amava definirsi artista e qualche sua opera, bassorilievi, potete vederla anche in Municipio; aveva 87 anni. Mandi.

Condividi il post!

PinIt

Un commento su “Mercoledì: elettorale; teatro a Precenicco; morto Zamarian; incidente; Baglioni e Morandi”

  1. Paolo Miotto ha detto:

    Una lavata e un’asciugata,come neanche mai usata…….Potrebbe essere lo slogan adatto in quasi tutte,anzi,in tutte le elezioni…..

I commenti sono disabilitati.