Mercoledì: tariffa non retta; 30.700; Sanità e Ospedale

Sanità e Ospedale

DSCN8365

DSCN8367

DSCN8372

Partecipato incontro martedì pomeriggio al Polifunzionale, organizzato dal Circolo del PD sul tema della Sanità e dell’Ospedale di Latisana; ospite era l’Assessora Regionale Telesca. Sala piena e gente in piedi ad ascoltare i vari interventi. Troppi. Dalle 18.00 ( 18. e 20…) alle 20.00 non abbiamo sentito nulla di nuovo se non la riproposizione di tesi già note e peraltro già esposte a Precenicco; la Regione che parla di Riforma epocale e di persona al centro della Sanità e il centro destra, Benigno in testa peraltro sconfessato dalla Telesca, che continua a dire che lui sa che il punto nascita chiuderà e che i tagli ci saranno eccetera eccetera. Pochi i dati confermati: la Regione reputa la zona molto interessante per l’aspetto turistico e di confine (Portogruaro dovrebbe chiudere..), Latisana resta Ospedale di Rete, il Punto Nascita è sotto osservazione (almeno) fino a giugno e tra poco verrà installata la Risonanza magnetica. Lignano non pervenuta, Fanotto è arrivato ed è andato via presto senza parlare (reduce da un lungo viaggio). Presenti i Comitati, rumorosi e pratici, presenti anche dei relatori che hanno illustrato al pubblico presente, intervenuti solo per sapere di reparti e fiocchi rosa medici e posti letto, tutto lo scibile in chiave Sanital-Politico Nazionale. Una bella iniziativa del PD che non ha portato elementi nuovi, ma almeno ha fatto il punto sulla situazione, che è ancora in divenire, come detto da sempre.

Nota del Bacucco

Martedì abbiamo avuto la riprova che la gente del PD è gente seria, preparata, rispettosa delle regole e delle istituzioni, che ha spiegato per quanto possibile, riempito di dati e informazioni (Shaurli e Cremaschi), ha dato modo a tutti (anche ad un medico con una caterva di diapositive) di dire la sua, ma non ha saputo o voluto fare quello che la gente si aspettava: domande brevi e risposte concise: chi chiude e chi apre, chi fa cosa e quando e come e con quali spese eccetera. Il PD è fatto di gente seria e preparata, il Centro Destra vince le elezioni.

Tariffa non retta

tariffe 2015

Con piacere abbiamo letto che il Comune ha variato la parola “retta” con la parola” tariffa”, in riferimento a quanto viene chiesto per le scuole materne di Gorgo e Pertegada, che sono statali. Ecco quindi le nuove “tariffe”.

…a proposito…magari poi cambiate anche la home page del sito del Comune, così spariscono “le rette”. Avete mai provato a fare una prenotazione turistica usando il format nella home page del Comune?..provate…

home comune

30.700

Euro erogati a favore di Artport per Informagiovani e Centro Aggregazione Giovanile 2015.

Condividi il post!

PinIt