messaggero top 5, incidente, incrocio, libro e parcheggio

Incrocio pericoloso

Riceviamo da un nostro lettore un mms che segnala come pericoloso l’incrocio tra le vie Isonzo e Stretta; siamo in zona Bergamin ed effettivamente per le bici, e anche per i pedoni, la visibilità è molto scarsa.

Parcheggio di Via Sottopovolo

Con la pubblicazione della foto di ieri, sabato alle 11.30, prima giornata dei saldi estivi, si conclude la panoramica sull’utilizzo del parcheggio a pagamento. Come è stato ampiamente documentato, l’introduzione della sosta a pagamento ha di fatto svuotato il parcheggio. Ognuno tragga le conclusioni che ritiene più giuste.

Libro su Latisana e altro

Buonasera Bacucco, chiedo se puoi pubblicare un annuncio. È disponibile a su Amazon un mio racconto di un’ ottantina di pagine in formato elettronico versione kindle. Il titolo è ‘ Dal mare guardo le montagne’ e parla della bassa friulana. Chiara Casasola

Messaggero’s Top Five

Rubrica settimanale delle migliori notizie della stampa locale, dall’1 al 7 luglio 2012

1° posto: Ladri alla Despar

Domenica in prima pagina sul Mv il furto con spaccata avvenuto nella notte tra venerdì e sabato alla Despar di Via Marconi; all’interno articolo completo sulla notte movimentata, con i vicini di casa che, bravi, avvertono i carabinieri i quali, bravi, intervengono subito e sono sulle tracce dei banditi. Auto contro la vetrata, cassaforte caricata a bordo, ma poi fuga precipitosa a piedi.

2° posto: Notti bianche e week end

Giovedì sul Gazz e sul Mv il comunicato stampa (solo per la stampa cartacea) dei fine settimana dei negozi amici; tutto luglio ed i primi due di agosto. Musica e mercatini.

3° posto: Medico da reintegrare

Venerdì sul Gazz intervista al direttore dell’Ass 5 Paolo Bordon, che parla del reparto di otorino ormai funzionante al completo, dopo le note vicende. Egli dichiara anche che il medico latisanese Norman Wormann, uscito indenne e scagionato dalle gravi accuse, ha tutto il diritto di rientrare nel reparto e che la cosa verrà gestita assieme al medico stesso e al primario. Questi mesi di cronaca, chi glieli rimborsa?

4° posto: UDC 2

Martedì sul Mv la lettera inviata al sindaco da parte di Cicuttin e Lauricella i quali, in disaccordo con il vice sindaco Valvason, fondano il gruppo UDC 2, lasciando solo il loro esponente di giunta, che ora non può fare gruppo da solo. Questioni etiche alla base della loro scelta; promessa lealtà alla maggioranza e sostegno al sindaco. Mercoledì la notizia si complica con le dichiarazioni del segretario provinciale Faleschini:  “la situazione è gravissima” afferma. I mercati tremano e le borse scendono. Venerdì mini intervista al sindaco che dice in sostanza che sono beghe all’interno del partito e che lui aspetta di avere chiarezza sui referenti. Il vice sindaco Valvason intanto parla tramite legali.

5° posto: Incidente

Lunedì sul Mv Rosario Padovano si occupa di un grave incidente avvenuto domenica a Pertegada, con uno scooterista 35enne di Latisana ferito molto gravemente, C.M. le iniziali. Rischia la gambe, incidente ovviamente sulla 354. Martedì aggiornamento sulle condizioni di salute, sempre gravi, sempre sul Mv.

6° posto: Soldi alla Pro Latisana

Sabato sul Gazz un articolo riguardante i contributi erogati dalla Regione alle varie pro loco; Latisana rientra nella norma, con 9.000 euro. Stesso articolo analizza le spese di rappresentanza; anche qui siamo abbastanza in linea, tra i 35.000 euro di Udine, i 82.000 di Lignano, Latisana si attesta sui 10.800.

7° posto: Aprilia Marittima

Sul Gazz di sabato la Ex Tempore di sabato stesso in Aprilia Marittima; attesi cento pittori e quadri in visione anche oggi. Stessa notizia anche sul Mv.

8° posto: Ufficio Turismo

Martedì sul Mv viene confermata l’apertura dell’Ufficio Turistico in Aprilia Marittima, ma non in locali affittati, ma ospiti del Circolo Nautico Aprilia Marittima; scelta fatta per riaprmiare.

Non Classificate

Ci sono anche le notizie-che-non-ci-sono, ovvero quello che si poteva scrivere e non si è scritto, magari perché non sono notizie o non sono degne di nota o chissacché.

N.C. 1) Borse di lavoro

Lunedì sul Mv solita intervistina al sindaco che annuncia i lavori socialmente utili per i ragazzi dai 16 ai 29 anni; settore verde pubblico, anche per laureati ovviamente.

Il Bacucco lettore

La Pagella del Bacucco. Voti con ironia ovviamente

Voto 2

2 come gli UDC in Consiglio Comunale adesso; da una parte il vice sindaco Valvason, che è in giunta con l’assessore Lizzi; dall’altra parte i due consiglieri Cicuttin e Lauricella, che però promettono lealtà alla maggioranza e al sindaco. I sondaggi danno il partito ai livelli minimi, la disoccupazione avanza, le auto non si vendono, il turismo cala e a Latisana abbiamo due UDC. Direi laboratorio politico, sempre. Una proposta (detta simile da Casasola)  per evitare crisi ci sarebbe: 11 assessori, anzi 13. Così nessun problema.

Voto 10, anzi 5, anzi 30

Dovevano essere dieci i fortunati possessori dei biglietti per partecipare al giochino di venerdì sera; erano dieci? O meno…forse….. e sabato a mezzo giorno? 20? 30??

Voto 3

Tre come le casette chiuse posizionate venerdì in Via Rocca. Se sono chiuse perché metterle?

Condividi il post!

PinIt

2 commenti su “messaggero top 5, incidente, incrocio, libro e parcheggio”

  1. formentini valerio ha detto:

    Interessante che la signora Chiara Casasola metta in vendita su Amazon un libro la cui trama si svolge nella nostra Bassa. Peccato che, pur ad un costo tanto irrisorio, la storia resti inaccessibile a quanti non hanno dimestichezza con le transazioni elettroniche.
    Possibile che non ci siano altri sistemi per una editoria pur economica, in maniera più accessibile e anche più reclamizzata. Ad esempio vedrei meglio un CD rom (dal costo base irrisorio) in vendita presso le librerie e edicole locali.

  2. chiara ha detto:

    Ciao, purtroppo la trafila con le case editrici è lunga e per un racconto breve forse impossibile. L’. Autopubblicazione per una,precaria è economicamente proibitiva….amazon è lo strumento attualmente migliore di cui dispongo.
    Saluti… Chiara

I commenti sono disabilitati.