messaggero’s top 5, pd, quiz, gatto, galasso e baseball

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Saluti,  Livio Nonis.  Mentre Europa Baseball, Friul ‘81 Softball di Castions delle Mura e Delfini Latisana affilano le «armi» in vista dell’avvio della stagione del «batti e corri», si tirano le somme per il lavoro fatto nelle scuole, fonte inesauribile di proselitismo, di promozione del baseball e softball. L’attività scolastica 2012/13 proposta dalle tre società alle classi terze, quarte e quinte delle primarie e alle secondarie di primo grado di Bagnaria Arsa, Torviscosa, Latisana, pianificata assieme a responsabili scolastici e insegnanti, ha visto il coinvolgimento di 900 ragazzini. Attraverso esercizi e giochi che sviluppano forza e coordinazione, gli studenti hanno potuto arricchire il proprio bagaglio motorio e sperimentare sul campo sia il baseball che il softball. Risultato finale? Dopo 5 ore di attività tutti hanno potuto conoscere le regole base di questi due sport molto diffusi in America che diventano facilmente praticabili anche nelle più piccole strutture scolastiche italiane. Ora è in programma la conclusione dell’esperienza che prevede una serie di mini incontri sui «diamanti» di via Tolmezzo a Castions delle Mura e il campo di sfogo di Via Gaspari a Latisana. Sarà l’occasione per le scolaresche di giocare in campi veri e regolamentari, fatti di terra rossa ed erba, mentre l’augurio delle tre società è quello di fare aumentare la curiosità dei piccoli atleti nei confronti di baseball e softball, sperando che qualcuno si innamori di questi sport per dare continuità e rimpinguare le fila dei tre team friulani, tutti impegnati in vista del prossimo campionato. L’Europa Baseball, in serie B, cercherà di confermare il buon risultato dello scorso anno (è arrivata ai playoff che davano il passaporto per la serie A) e continuare il grande lavoro nel settore giovanile. Mentre le cugine del Friul 81 parteciperanno ai campionati giovanili della categoria ragazze e cadette, i Delfini Latisana, per la prima volta nella loro storia, prenderanno parte ad un campionato giovanile organizzato dalla Federazione. — le foto in fondo — clicca

Daniele Galasso non si ricandida

Esplosa come una bomba la notizia dei primi indagati per i rimborsi facili in Regione; dando per scontato che tutti sono innocenti fino al processo, molti “ex” consiglieri hanno ritenuto opportuno farsi da parte e annunciare la non ricandidatura e, tra questi, appunto Daniele Galasso. Personaggio di spicco della politica da anni, ora l’ex sindaco ed ex presidente non è più il punto di riferimento in Regione per il PdL locale.

piazza Oberdan a Trieste, sede del Consiglio Regione FVG

Gatto

Venerdì mattina al bar La Chiacchiera……..  metti troppo biadesivo “gatto”, quando staccano…..il disegno si rompe…

PD

Volevamo scrivere un articolo sul PD locale, dopo la batosta delle ultime elezioni, delle ultime inteso delle molte ultime, non solo di quelle appena effettuate. Ma francamente non abbiamo trovato argomenti validi di politica amministrativa locale, o di politica, o di amministrazione o semplicemente argomenti. Ci pare opportuno citare Nanni Moretti dal film Aprile: “D’Alema reagisci, rispondi, dì qualcosa! Reagisci!… E dai!… Dai, rispondi! D’Alema dì qualcosa, reagisci…dai!… Di qualcosa, D’Alema rispondi. Non ti far mettere in mezzo sulla giustizia proprio da Berlusconi! D’Alema, dì una cosa di sinistra, dì una cosa anche non di sinistra, di civiltà, D’Alema dì una cosa, dì qualcosa, reagisci!…”

Quiz

Ecco i primi candidati per le elezioni regionali: G.P. per Tondo, E.S. per Monti, (anzi no, hanno rinunciato….), M.S. per Tondo, L.S. per la destra, L.A. per la sinistra… Chi sono?

PD e Provincia di Udine

Abbiamo letto sul Messaggero che il PD candida Simone Lerussi alla presidenza della Provincia di Udine; egli dice che: “credo che vincere le elezioni provinciali sia il modo più efficace per ottenere il superamento di questo ente intermedio nel più breve tempo possibile..” Sarebbe come se uno si sposasse per dimostrare che il Divorzio è la condizione migliore. C’è qualcosa di troppo intelligente in questa manovra del PD, che francamente, da ignorante, non capisco. Se tu sei convinto che la Provincia non serve, perché ti candidi? Non era più semplice e più coerente boicottare le elezioni, dimostrare nei fatti che sei contrario alle poltrone, e fare propaganda per non andare a votare? Sono troppo “su” questi PD….e infatti il M5Stelle alle provinciali non si presenta……….

Messaggero’s Top Five

Rubrica settimanale delle migliori notizie della stampa locale, dal 3 al 9 marzo 2013

1° posto: Punto Nascita

Sia Messaggero che Gazzettino martedì riportano il comunicato che parla della consegna alla Regione di 3.800 firme raccolte dal Comitato “Nascere a Latisana”; le tantissime firme sono state sottoscritte da latisanesi e lignanesi e anche da altri cittadini; la responsabile effettuerà la consegna in Regione nelle mani del Presidente Franz. Bene, avendo firmato anche noi, siamo contenti di questo clamoroso risultato, praticamente uno per famiglia ha firmato. Mercoledì sia Gazzettino che Messaggero danno la notizia della avvenuta consegna delle firme in Regione, consapevoli della scadenza elettorale e della difficoltà, ma anche della peculiarità di Latisana e della zona turistica. Venerdì sia Gazz che Mess riportano il comunicato del Sindaco che plaude all’iniziativa spontanea e che tende a difendere il punto nascita e poi ovviamente Pediatria e tutto l’Ospedale di Latisana.

2° posto: Patto di stabilità

Mercoledì sul Messaggero il sindaco annuncia un rallentamento vistoso delle opere pubbliche a causa del patto di stabilità che impedisce ai comuni di spendere; nel titolo si legge della Piazza di Pertegada che forse viene rimandata o salta. A rilento altri cantieri; annunciata la riunione di maggioranza di giovedì (scorso).

3° posto: Bandi e contratti

Domenica sul Messaggero il sindaco spiega i due bandi che hanno portato alla individuazione di due figure per un incarico e per una assunzione. Martedì sul Mess la proroga dei contratti dei lavori socialmente utili. Giovedì sempre sul Mess viene ripetuto l’articolo del rinnovo dei contratti di solidarietà, che interessano una ventina di lavoratori

4° posto: Parere sul Commercio

Domenica sul Messaggero l’assessora Spagnolo spiega che si tratta di un parere quello espresso dalla Regione che in sostanza stoppa lo spostamento del Commercio ai Vigili.

5° posto: Furto e politica

Sul Messaggero di martedì un latisanese di 42 anni, S.M.  è stato arrestato mentre guidava un’auto rubata, un grosso Suv. Beccato a San Giorgio di Nogaro. Venerdì, sul Messaggero pagine della politica, l’assessora di Latisana della Lega Nord Maddalena Spagnolo chiede un certificato di onestà a tutti i candidati.

6° posto: Cantiere fermo

Venerdì sul Messaggero leggiamo dello stop al progetto per il palazzo nella ex Caserma Radaelli legato ai calcoli antisismici; la cosa era già successa per la Caserma dei Vigili del Fuoco e sul giornale si legge dello sbigottimento del Sindaco. Sul banco degli imputati i soliti calcoli per zona terremotata, diversi se si tratta di uffici pubblici.

7° Posto: Contributi e welfare

Venerdì sul Mess i dati per la richiesta dei contributi per i libri di testo, le domande scadono il 15 marzo, info in comune. Sabato sul Messaggero si legge del piano dei Comuni dell’Ambito, aumentati i fondi si legge, anche se l’articolo è poi molto difficile da interpretare

8° Posto: Serate culturali e giornate sportive

Giovedì sul Mess vengono annunciate le serate culturali che comprendo una serie di “incontri con”; il prossimo è con Nino Orlandi, il 14 marzo. Sabato sul Mess si parla di  ciclismo e della società Bando Cycling Team.

Non Classificate

Ci sono anche le notizie-che-non-ci-sono, ovvero quello che si poteva scrivere e non si è scritto, magari perché non sono notizie o non sono degne di nota o chissaché.

N.C. 1) Presi e rilasciati

Venerdì sia Gazz che Mess parlano del furto di materiale effettuato da cinque romeni in quel di Fossalta e inseguiti e arrestato poi a Palazzolo dello Stella; merce recuperata e loro già in libertà; inseguimento folle e pericoloso. Condanna a sei mesi e tutti liberi.

N.C. 2) Sta meglio

Mercoledì sul Mess la tranquillizzante notizia che sta meglio Ivano Vit, caduto con l’areo alcune settimane fa a San Michele.

N.C. 3) Assolti

Tutti assolti i responsabili di un cantiere di San Vito dove era caduto un operaio, anche l’ingegnere E.A. di 61 anni di Latisana, responsabile della sicurezza. Bene per gli assolti.

N.P.  Il Bacucco lettore

Condividi il post!

PinIt

9 commenti su “messaggero’s top 5, pd, quiz, gatto, galasso e baseball”

  1. Paolo Miotto ha detto:

    Poi ci si stupisce se il movimento 5 stelle vince…..vedendo chi sarebbero i candidati alle regionali,viene proprio la voglia di votarlo,se non altro per liberarsi di persone che per anni hanno occupato tutti i posti di comando politici locali!!!!!

  2. teresa ha detto:

    c’è un bel gatto, da tanti giorni, sulla facciata davanti del tabellone con le epigrafe in Piazza Matteotti.

  3. il_bacucco ha detto:

    grazie teresa…. aveva colpito anche noi e lo abbiamo fotografato tempo fa… il 2 febbraio….
    http://www.latisana.it/messaggerto-top-5-pirata-pd-contributo-casa-di-riposo-g-e-schei/#more-3592

  4. matteo ha detto:

    Il Sindaco si lamenta che le opere pubbliche subiranno un rallentamento per mancanza di fondi? Se si tratta di opere inutili, Piazza a Pertegada e Vela presso l’exCaserma, io dico: menomale che non ci sono i soldi, è inutile spenderli in opere inutili, vedi anche Cittadella della Salute, questi politici pensano davvero che sia importante poter dire “abbiamo costruito questo e quello” anche se poi risultano inutili??? Non è meglio spendere i soldi in qualcosa di davvero utile per la società???

  5. il_bacucco ha detto:

    non è che sia sfuggita, la commento domani, ma è una notizia del messaggero, brava lei a saperla. se l avessi saputa l’avrei pubblicata, ma il pd non manda mai nulla

  6. marco ha detto:

    bello……ma non può essere una donna,tratti e colori troppo violenti ,per me è un maschio.

I commenti sono disabilitati.