Messaggero’s Top Five

Rubrica settimanale delle migliori notizie locali del Messaggero Veneto, dal 5 al 11 dicembre 2010

1° posto:

nessuna notizia degna del 1° posto

2° posto:

nessuna notizia degna del 2° posto

3° posto: Lotteria Latisana Live

Ne abbiamo ampiamente parlato nei giorni scorsi; martedì il nostro quotidiano principale riporta la notizia, senza enfasi, con tutte le  (leggi tutto)


spiegazioni del caso, compresa una breve dichiarazione del presidente Antonio Dalla Mora. Ogni 20 euro di spesa un biglietto omaggio per la estrazione di premi dal ctv totale di 5.000 euro; e se spendi 40 euro? Sempre un biglietto, e se ne spendi 100? Sempre uno.

4° posto: Biomasse, bio bho?

Martedì foto di Angelo Valvason sul MV che, assieme a Luigi Lauricella dell’UDC chiede notizie del fantomatico impianto a Biomasse, che doveva nascere a Paludo, nella zona della ex discarica per inerti. I due consiglieri si chiedono come mai a Fossalta di Portogruaro sia già partito l’impianto ( ci collabora Enrico Cottignoli) mentre qui dopo la fretta estiva tutto taccia.

5° posto: Fotovoltaico a Latisana e Varianti al PRGC

Domenica un intervento del PD, Ulivo, Uniti per Latisana sul MV per proporre la realizzazione anche a Latisana, a Gorgo per la precisione, di un parco fotovoltaico, o singoli piccoli insediamenti per la produzione di energia elettrica dal sole; per fare questo si deve intervenire a livello di Piano Regolatore e in questo senso ecco l’interessamento della minoranza in Comune. Venerdì invece sono le varianti al Piano Regolatore a fare notizia, grazie ad un intervento di Ernestino De Marchi che lamenta i tempi lunghissimi per avere i documenti e solleva anche dubbi sul percorso burocratico dei supporti cartacei. La prossima settimana Consiglio Comunale sull’argomento. Sabato tocca al vice sindaco (possibile candidato sindaco secondo le ultime voci, dopo il rifiuto di scendere in campo di Lanfranco Sette) Cesare Canova rispondere a EDM, ed ovviamente la risposta nega tutte le accuse dell’esponente della minoranza. Regolare.

6° posto: Campo di calcio sintetico

Domenica  breve intervista del MV a Francesco Ambrosio, che illustra le caratteristiche del nuovo campo di calcio sintetico che verrà realizzato a Pertegada; spesa globale 320.000 euro.

7° posto: Biblioteca integrata

Non c’è Precenicco, ma ci sono Rivignano, Teor, Pocenia Ronchis e Latisana a formare il nuovo sistema bibliotecario denominato della Bassa occidentale. Mercoledì il MV scrive di questo e riporta una breve intervista all’assessora Maddalena Spagnolo. Non si capisce perche in tutta la Regione il sistema non possa essere unitario, ma ce lo diranno a modo loro.

8° posto: Il Gazzettino e il Taxi e il MV. A chi credere

Si vede che il giornale veneto ha più agganci oltre il Tagliamento; è solo il quotidiano veneto infatti martedì a dare notizia del furto del taxi bianco, un Mercedes Viano, ai danni di G.S. 35enne di Latisana; il mezzo era parcheggiato fuori di un bar a Concordia Sagittaria; ritrovato mezzora dopo  incidentato. Indagini in corso. Giovedì il MV riprende la notizia, mette il nome per esteso, dice che il mezzo è da rottamare e corregge il tipo di veicolo, Citroen e non Mercedes (ha ragione il MV), a chi credere quindi?

9° posto: Angeli a Villa Manin

Su 900 , un centinaio sono di Latisana: stiamo parlando degli angeli che sono esposti in questi giorni e fino a metà gennaio a Villa Manin, laddove l’anno scorso c’erano le pecore. Il giornale ne dà notizia sabato, bravi gli studenti e le maestre di Latisana.

10° posto: Alpini a Pertegada

Davide Morsanutto è stato ri confermato, assieme al gruppo direttivo, alla guida degli Alpini di Pertegada. Ne da notizia il MV martedì ospitando anche il programma previsto per il 50° anniversario della fondazione.

Non Classificate

Ci sono anche le notizie-che-non-ci-sono, ovvero quello che si poteva scrivere e non si è scritto, magari perché non sono notizie o non sono degne di nota o chissacché.

N.C. 1) Il Console di Bulgaria

Mercoledì la notizia del proseguimento degli interrogatori ai testimoni della scabrosa vicenda della Casa di Riposo Umberto I di Latisana. Tra gli imputati appunto una cittadina bulgara; prossima udienza in gennaio,sempre al Tribunale di Udine. Su Il Gazzettino, stesso giorno, molti più nominativi e dettagli, con ricostruita tutta la dinamica processuale e i nomi di tutti gli indagati e inquisiti.

N.C. 2) Traffico in tilt

Venerdì notizia di un incidente poco dopo il ponte  a San Michele al Tagliamento che ha visto coinvolti un cittadino di Varmo ed una signora di San Michele al Tagliamento; traffico rallentato per tutto il pomeriggio a Latisana.

Il Bacucco lettore

Condividi il post!

PinIt