Messaggero’s Top Five

Rubrica settimanale delle migliori notizie locali del Messaggero Veneto, dal 30 gennaio al 5 febbraio 2011

1° posto: Gli inediti di Pirandello, altra conferma. Con seguito

Venerdì tutta pagina per l’articolo del MV sul caso degli inediti di Pirandello, e segnatamente dell’Operetta “Proprio così”. Il direttore del Teatro Stabile Lirico Verdi di Trieste ha comunicato l’acquisto dei diritti dell’inedito di Luigi Pirandello, e ne verrà prodotto un musical. Lungo l’articolo di Antonio Calenda, il quale fa continui riferimenti al fondo latisanese “Torre Gherson Latisana”. Sabato altro articolo sempre sul MV per parlare di una commedia dal titolo “Una finestra sulla ferrovia”. Il nostro comune dovrebbe saper sfruttare questo evento, ri – lanciamo l’idea: un vino dedicato a Pirandello?

2° posto: Pronto Soccorso, nuovo primario

Sabato la notizia della nomina di Roberto Copetti a primario di Pronto Soccorso all’Ospedale di Latisana; dovrà gestire anche il Pronto Soccorso di Lignano Sabbiadoro e l’Area di Emergenza; tutta l’ala al pian terreno del nosocomio è stata ristrutturata e verrà inaugurata a fine mese

3° posto: Sistemate le chiese

Il Gazzettino di venerdì riporta la notizie dei lavori di restauro e ristrutturazione eseguiti nelle due chiese di Crosere e Latisanotta. Opere di abbellimento (vetrate) e norme di sicurezza (impianti) e manutenzione esterne per le due belle costruzioni religiose. Bene

4° posto: Pan di zucchero sul web     (leggi tutto)



Lunedì sul MV articolo e foto dedicato all’Associazione Pan di Zucchero, attiva nel campo delle adozioni a distanza ed in altre attività benefiche. Composta da volontari, l’associazione ora è rintracciabile sul sito www.pandizucchero.eu. Bene. Mercoledì stesso articolo su Il Gazzettino; qui viene precisato che il donatore del sito è Daniele Galizio della Galileo Informatica. Ri Bene

5° posto: Diario Kremer: presentato il libro

Lunedì articolo e foto sul MV per parlare dell’ultima opera letteraria di Patrizio Rassatti: “Il diario Kremer” edito da La Nuova Base Editrice. Lungo l’articolo frutto di una critica ammirata

6° posto: La rotonda dei Picchi si farà

Domenica grande articolo su entrambi i giornali, evidentemente un comunicato stampa,  per annunciare che l’11 febbraio scadono i termini per il bando relativo ai lavori di costruzione della rotonda dei Picchi, sulla strada 354 di Lignano. Stando all’assessore regionale Riccardi, la rotonda potrebbe essere completata prima dell’estate, confermando così che per il ponte di Pasqua e del 1° maggio avremo un bel cantiere aperto sulla strada delle vacanze. Potevano mica pensarci prima? E finire entro marzo? Confermato anche che la rotonda avrà solo una corsia in uscita: scommettiamo che ci saranno ingorghi?

7° posto: Arti marziali a Latisana

Martedì articolo e foto per la manifestazione di domenica scorsa, al Palasport di Latisana; oltre 200 atleti e almeno il doppio di spettatori per una riuscita  giornata  del “Latisana Karate Cup”. L’organizzazione, ed il merito, va all’associazione latisanese “Budo Life Centre” di Davide Stivanello

8° posto: Razionalizzare? Mi puzza di tagli

Mercoledì sul MV c’è un articolo che riguarda le due aziende sanitarie della Bassa friulana (Paolo Bordon) e del Veneto Orientale di San Donà di Piave (Paolo Stocco). Nell’articolo si parla di analisi dei flussi di pazienti, di tematiche comuni, di evitare doppioni e di altre parole in burocratese, mai chiare e facilmente comprensibili. Per esempio si legge  “…istituire un tavolo di collaborazione ed agli uffici del controllo della gestione di trasmettere reciprocamente i dati sui flussi migratori; in questo modo avremo un costante controllo su tale fenomeno e la possibilità di avviare conseguenti azioni correttive per cercare di ridurlo ai minimi.” Io non ci capisco nulla, ma sento puzza di tagli di personale, tagli di reparti e tagli di assistenza. Vedete un po’ voi

9° posto: Ferito, ma non grave. Altri feriti

Lunedì cronaca grigia per un ferito in un incidente a Paludo di Latisana; l’auto di un 35enne è uscita di strada alle prime ore dell’alba,  all’altezza della doppia curva  tra i due rettilinei ed è finita nel fossato. Ambulanza, carro attrezzi e Carabinieri. E morosa anche, che lo precedeva di poco. Mercoledì la cronaca di un incidente accaduto il giorno prima lungo Via Risorgimento, all’incrocio con le vie Gregorutti e Cassi. Probabile una mancata precedenza all’origine dello scontro; coinvolte due vetture condotte da gente di Palazzolo e di Castions. Via Risorgimento come tangenziale interna di Latisana. Pericolosa

10° posto: Giornata della Memoria. Ricordati anche gli alpini

Lunedì sul MV viene dato l’annuncio dell’incontro, stessa giornata, fatto al Liceo Scientifico con Bianca Schlesinger, una sopravvissuta alla prigione di Bra. Giovedì sul MV l’annunciod ella cerimonia che si è svolta ieri (sabato) per onorare i caduto della battaglia di Nikolajewka, fronte russo. La cerimonia è stata organizzata dal Gruppo Alpini di Latisana, presidente Carlo De Marchi

Non Classificate

Ci sono anche le notizie-che-non-ci-sono, ovvero quello che si poteva scrivere e non si è scritto, magari perché non sono notizie o non sono degne di nota o chissacché.

N.C. 1) Pdl si spacca…sai la novità… E seguito. E riassunto

Domenica comunicato stampa del cosiddetto PDL 2, che ufficializza la spaccatura dal cosiddetto PDL 1, che Ferruccio Casasola, portavoce dei “dissidenti”, definisce  “Il PDL del Sindaco”. Nella nota viene dato il via a una serie di incontri che, quando queste note usciranno, cioè domenica, saranno già avvenuti. Iniziamo quindi col prendere atto della nascita di due PDL, aspettiamo riscontri. Martedì la scontata e prevista risposta di Andrea Tognato, coordinatore del partito: egli afferma che – “Un’altra Latisana” preferisce non confondersi con i problemi reali e lanciare strali e sentenze senza mai indicare proposte e senza mai affrontare un dibattito in campo aperto.-  A dire il vero (opinione personale)  lo scontro era nato proprio sulla mancanza di dialettica interna e di assemblee e riunione decisionali, ma forse mi sbaglio io.  Mercoledì spetta al MV fare il punto della situazione; viene riproposta come unica candidatura del PDL quella dell’assessore Salvatore Benigno, ma viene anche detto che la Lega chiede il Sindaco e che il PDL2 cerca alleati tra le attuali componenti della maggioranza. Articolo con foto

N.C. 2) Quattro incontri con la famiglia

Giovedì l’annuncio di una serie di appuntamenti dedicati alla famiglia; iniziativa dell’Ambito dei 14 comuni coordinati da Latisana; solo il primo, il 21 febbraio a Latisana, gli altri a Rivignano, Palazzolo e San Giorgio di Nogaro. Assessore Ezio Simonin

N.C. 3) Consigli Comunali

Venerdì articolo di presentazione sul MV dei due consigli comunali, quello dell’Unicef, fatto coi bambini, e quello per i consiglieri comunali.  19 e 11 febbraio le date. Non riesco ad trovare altro da scrivere su queste due cose

N.C. 4) Cerimonia in ricordo di Enea Codotto

Ieri sul MV la notizia del trentennale della uccisione da parte di terroristi a Padova dell’appuntato dei Carabinieri originario di Gorgo, dove è stata celebrata una messa in suffragio.

Il Bacucco lettore

Condividi il post!

PinIt