Messaggero’s Top Five

Rubrica settimanale delle migliori notizie della stampa locale, dal 24 al 30 luglio 2011

F.C.

Non è Fan Cxxx, come potrebbe sembrare, ma Fuori Classifica. La notizia sui vari giornali della difesa d’ufficio che il capogruppo del PdL in Regione Friuli Venezia Giulia, eletto a Latisana, ecco perché ne parliamo, Daniele Galasso, ha fatto dei privilegi della casta regionale e dei soldi che prendono i vari politici eletti e nominati dalla Regione. Sappiamo bene che pur di andare in Regione molti farebbero di tutto e si capisce il perché: benefit, vitalizi, vantaggi, stipendi ecc ecc sono una manna dal cielo e quando si inizia non si finisce mai (Galasso era Presidente dell’Azienda Sanitaria ai tempi dell’Età della Pietra). Ma quel che inorridisce è la mancanza di pudore e del senso della vergogna: provi Galasso ad andare tutte le mattine col treno delle 6 a Trieste a lavorare per 1.200 euro al mese: vediamo se poi difende la casta. E gli auguriamo di trovarlo quel lavoro, perché purtroppo molti lo hanno anche perso. F.C

1° posto: Motociclista morto

Sabato tuta la stampa locale riporta notizia e foto della tragica morte di Oscar Blasutto, il 49enne che aveva avuto un incidente alla rotatoria dei Picchi sulla 354 una settimana fa. La notizia era stata anticipata da Facebook ed anche da noi, e sul Mv trova spazio anche una valutazione dubbiosamente critica sulla visibilità della rotonda. Quello che un po’ tutti dicono. Quasi tutti. Friuli Venezia Giulia Strade, sempre pronta a fare comunicati stampa per il traffico, qui misteriosamente tace.

2° posto: Aprilia Marittima    (leggi  tutto, clicca)



 

Sabato su entrambi i quotidiani la notizia del via ai dragaggi dei canali di Aprilia Marittima e non solo; c’è voluto  un OK da parte del Consiglio dei Ministri per fare una cosa che dovrebbe essere routine e prevista e prevedibile. Possibile che ogni anno ci tocca arrivare a metà stagione, quando molte barche sono già andate in Croazia, per risolvere un problema arcinoto da tutti? E scommettiamo che i prossimi anni staremo ancora a parlare di emergenza? Che assurdità.

3° posto: Centri estivi

Mercoledì sul Mv gli annunci delle varie feste di chiusura dei centri estivi organizzati nelle varie scuole e palestra di Latisana; varie le iniziative, tutte coronate da buona partecipazione di ragazzi e soddisfazione dei genitori.

4° posto: Riviste contro

Avevamo detto della non notizia dell’articolo di Vinicio Galasso su “Tiere furlane” che parlava della non esistenza del vino Vendrameno di Latisana. Venerdì sul Mv la notizia dell’uscita della rivista “La Bassa” e di un articolo, a firma di Roberto Tirelli, che invece difende la leggenda del “Vin di Latisane”. Polemica a distanza. Della qualità del vino invece poco si parla: vedremo il 7 sera a Calici di Stelle.

5° posto: Aprilia Marittima

Giovedì il Mv parla di Aprilia Marittima e dell’Associazione “Noi operatori di Aprilia Marittima” che ha presentato un nuovo vademecum con informazioni utili per turisti.

6° posto: Biblioteca

Martedì il MV riporta la notizie della chiusura per ferie della biblioteca comunale, dal 8 al 19 agosto; viene anche citata l’iniziativa “Soleggiamo” ovvero portare i libri al mare e leggerli d’estate. Commento positivo della consigliera delegata Lauretta Iurettig

7° posto: Politica

Domenica il sindaco Salvatore Benigno risponde a Orlando Fantin sul tema del riconoscimento dello status di Comune Turistico di Latisana; secondo Benigno la colpa è della vecchia giunta Illy.

Non Classificate

Ci sono anche le notizie-che-non-ci-sono, ovvero quello che si poteva scrivere e non si è scritto, magari perché non sono notizie o non sono degne di nota o chissacché.  

N.C. 1) Latisana –San Michele – Bibione – Lignano

Domenica articolo veneto sul Gazz per una cronaca di ordinario traffico del sabato; il giornalista friulano Ha raccontato del caos del traffico da e per il casello dalle due spiagge di Lignano e Bibione; ore e ore per fare pochi chilometri, strade intasate, rotonde prese contromano e altre amenità. Una domanda: ma perché vi ostinate a partire e arrivare di sabato? 

N.C. 2) Latisana citata

Domenica sul Gazz un ampio articolo sulla CDA, la società che gestisce i distributori automatici per bevande calde e fredde ed anche alimenti; ora apriranno due punti vendita a Udine, tipo quelli di Piazza Garibaldi a Latisana, che appunto viene citata. A chi piace…..

N.C. 3) Palazzolo e Precenicco furti

Martedi entrambi i giornali locali riportano la notizia del furto avvenuto al Brico di Palazzolo e al ristorante Al Borgo di Precenicco; preoccupa questa storia senza fine di furti e ruberie nelle case e nei locali, anche perché probabilmente i carabinieri sanno di chi si tratta, o almeno lo sospettano.

N.C. 4) Lignano

Giovedì sul Mv la notizia che viene presentata la nuova edizione di “Barcamania”, che nel pezzo diventa “Ruotamania”;  ruote, barche……stessa cosa…(solo per sorridere….)

N.C. 5) No Tav

Sabato mattina il giornalista del TG 5, parlando degli scontri in Val di Susa, ha dato notizia del ritrovamento di armi, tra le quali le famose “fionde di precisione”. In attesa di vederla, la fionda di precisione, speriamo sequestrino anche i famigerati “sassi intelligenti” e le micidiali “biglie di distruzione di massa”. 

Il Bacucco lettore

Condividi il post!

PinIt