Messaggero’s Top Five + Un’altra Regione

Rubrica settimanale delle migliori notizie della stampa locale, dal 27 novembre al 3 dicembre 2011

 

1° posto: Spari nella notte

Articolo a tutta pagina martedì sul Mv per un movimentato episodio accaduto a Fraforeano, nella Cava dei fratelli Buttò. I fatti sono tutti da verificare e traggono origine da una serie di furti accaduto nella cava, ora dotata di sofisticato sistema di allarme. In due fratelli sono intervenuti e hanno esploso alcuni colpi di pistola contro una persona che stava nella loro proprietà; indagini dei Carabinieri. Mercoledì la notizia viene ripresa a tutta pagina dal Mv; la Procura ha deciso di effettuare una perizia balistica sull’auto colpita dagli spari. Intanto è uscito sulla stampa il nome del presunto ladro: si tratta S.S. ed ha 29 anni ed è di Latisana e sarebbe stato proprio lui a rivolgersi ai Carabinieri: vicenda ancora tutta da approfondire. Dubbi vengono sollevati anche sul Gazz di mercoledì: non si sa chi ha sparato e come e se il presunto ladro fosse davvero ladro o fosse assieme a una ragazza e cercasse intimità. Vicenda complessa con molti precedenti per furti nella cava, che potrebbero aver condizionato molti comportamenti. Ora la parola passa agli esperti della balistica. Interessante anche il dibattito su gazzettino.it, con circa 100 commenti, a favore e contro. Giovedì nuova ripresa della notizia, con altri dettagli ma non sostanziali; articolo del Mv.

2° posto: Tramontin e stadio


{jcomments on}

 

Martedì prima pagina per Azalea e Tramontin e le polemiche sullo stadio di Udine; il nostro concittadino è interlocutore privilegiato del Comune e della Regione per i concerti e per l’indotto turistico ed economico che gli eventi organizzati portano; interviste anche alla televisione di stato e private. Naturalmente gli stessi articoli ci sono anche sul Gazzettino della stessa giornata.

Latisana era presente con alcuni esponenti politici e iscritti,  al primo congresso regionale di “Un’Altra Regione”, che si è svolto sabato a Udine. Ecco due foto

3° posto: Amico Cinema

Bella iniziativa della Biblioteca di Latisana che organizza attività per i più piccoli; si è iniziato ieri con la proiezione del film “Rio” all’Odeon e poi si prosegue con attività teatrali e di puro divertimento in Biblioteca.

4° posto: Tagliamento e ponte

Domenica sul Mv piccata risposta del Sindaco alle accuse dei tre colleghi del Medio Tagliamento; egli ribalta le accuse e giustamente parla di proposta inaccettabile quella del canale da Ronchis alla Laguna di Marano; difende Latisana e auspica finalmente chiarezza da parte della Regione. La Regione sarà a Latisana (Ciriani, finalmente) il 19 dicembre. Venerdì sul Mv la notizia della grande notte del sollevamento del ponte ferroviario; un’opera enorme e di valore nazionale; la notte di venerdì tutta la popolazione era invitata a vedere questa azione delle Ferrovie. Fotocopia della notizia sul Gazz  con lo stesso articolo.

5° posto: Ristoranti chiusi

Sul Mv di domenica viene fatto notare come il sito del Comune di Latisana sia praticamente inutile, almeno per la ricerca di ristoranti. Nel pezzo viene spiegato come molte gestioni siano cambiate o addirittura chiuse e si paventa una semplice operazione di copia incolla dal sito vecchio a quello nuovo. Ma, aggiungiamo noi, la Pro Latisana non serve anche a questo?

6° posto: Otorino

Martedì sul Gazz ,a Procura difende la sua inchiesta sui medici e sui professionisti indagati ed arrestati per il reato relativo alle dazioni di danaro in cambio di favori sulle protesi acustiche; viene confermato l’impianto accusatorio. Venerdì sul Mv l’inchiesta viene seguita con la libertà concessa anche al tecnico della dita coinvolta e con altre indagini sul totale delle circa 400 protesi consigliate dai medici; spunta l’ipotesi di falso. Da registrare anche la presa di distanza di una delle ditte nominate durante l’inchiesta. Questa notizia sul Gazz trova spazio in prima pagina, alla voce “Collaudi irregolari”.

7° posto: Furti e GDF

Martedì sul Mv viene segnalata la maggiore presenza delle auto della Guardia di Finanza nel servizio di controllo per evitare i furti. Positiva la reazione da parte della popolazione. Martedì sul Gazz viene data notizia dell’accordo raggiunto tra 16 comuni della Bassa friulana per aumentare controlli e pattuglie soprattutto nelle ore notturne; il costo degli straordinari sarà ripartito tra Comuni e Regione. Bene.

8° posto: Burgaletta in pensione

Venerdì sul Mv la notizia del pensionamento del Maresciallo Guglielmo Burgaletta ex comandante della stazione dei Carabinieri di Latisana; ora si occuperà della Canonica e aiuterà Mons. Carlo Fant. Auguri.

9° posto: Doppio appuntamento

Mercoledì il Mv fa notare come oggi (domenica) ci sia un doppio appuntamento pubblico: alle 11 in Municipio la consegna del Premio Latisana per il Nord Est e alle 11.30 a Crosere la cerimonia “Adotta un’aiuola”; per chi volesse andare, basta sbrigarsi….

Non Classificate

Ci sono anche le notizie-che-non-ci-sono, ovvero quello che si poteva scrivere e non si è scritto, magari perché non sono notizie o non sono degne di nota o chissacché.  

N.C. 1) Incidente a Lignano e a San Michele

Martedì sul Gazz la notizia di un grave incidente accaduto a Lignano e che ha visto coinvolta una  36enne di Latisana, D.P.S. le iniziali; scontro contro un camion e ricovero con l’elisoccorso a Udine. Mercoledì sul Mv incidente occorso al 17enne di Latisana che si è scontrato con un autocarro che svoltava dove non avrebbe dovuto. Siamo sul ponte della s.s. 14 tra Latisana e San Michele; ricovero ed esami per fortuna senza aspetti preoccupanti.

N.C. 2) Coccarda d’Oro

Domenica sul Mv l’annuncio che quella mattinata sarebbero stati consegnati i premi Presenza Latisanese; ne abbiamo già parlato. Le premiazioni all’Oratorio. Lunedì sul Mv articolo e foto del premiati, ricordiamoli: Silvana Zanon Rossitto, Giuseppe Sciuto, Bruno Picotti e Arma Aereonautica di Latisana e Lignano.

Il Bacucco lettore

Condividi il post!

PinIt