Messaggero’s Top Five

Rubrica settimanale delle migliori notizie locali del Messaggero Veneto, dal 22 al 28 agosto 2010

1° posto: Decolla la Nautica!

Venerdì il MV riporta la trionfante notizia dell’inizio dei lavori alla ex Caserma Radaelli di Via Marconi; il Presidente della Regione darà il primo colpo di piccone per la demolizione della struttura destinata a diventare un complesso direzionale e di servizi alle imprese del comparto della nautica (…cioè?? ndr). A Paularo il Sindaco licenzia 3 operai comunali, qui si dà avvio al primo lotto da 3 milioni di euro per fare una cosa chiesta da nessuno e che andava fatta a Aprilia Marittima coi soldi anche dei privati; strana Regione la nostra.

2° posto: Svantaggiati: eggià….eggià…


Sabato il Vice segretario provinciale dell’UDC ed ex consigliere comunale Lorio Murello, a suo tempo promotore del vantaggioso cambio di fascia per la benzina agevolata, scopre anche lui che non siamo svantaggiati e benzina e gasolio li pagheremo più di Ronchis, Palazzolo, Precenicco ecc.ecc.. Comune di ricchi quello di Latisana….

3° posto: I Cinesi anche sul Messaggero

Vi ricordate la settimana scorsa sul Gazzettino la visita della delegazione cinese in Municipio e in Aprilia Marittima? Venerdì li abbiamo visti sul M.V.

4° posto: 300 visionari

Giovedì il M.V. riporta la notizia che sono stati oltre 300 quelli che hanno “visionato” il bando di concorso per un posto al Comune di Latisana; speriamo che qualcuno faccia anche domanda…

5° posto: Divieto di pesca in Laguna di Marano

Martedì il capo gruppo dell’UDC in comune, Angelo Valvason, chiede al Sindaco di attivarsi per un incontro su questo problema. (Molto attivo l’UDC…..)

Non Classificate
Ci sono anche le notizie-che-non-ci-sono, ovvero quello che si poteva scrivere e non si è scritto, magari perché non sono notizie o non sono degne di nota o chissacché.

N.C. 1) Incidente a Paludo

Domenica viene riportata la cronaca di un incidente avvenuto sabato mattina davanti alla Cantinetta sulla S.R. 354 a ridosso del semaforo di Paludo; coinvolte tre autovetture tutte austriache, che andavano e venivano da Lignano Sabbiadoro; traffico bloccato, nulla di serio.

N.C. 2) Cesarolo trema!

Come da noi già scritto, anche il M.V. rende nota domenica la preoccupazione degli abitanti di San Michele  per le possibili esondazioni del Fiume Tagliamento; i recenti lavori fatti in sponda friulana hanno effettivamente creato un “vantaggio” in termini di sicurezza per i latisanesi, a danno dei veneti. Interessante e da verificare (il ponte è fatto a arco…) invece la notizia che il ponte stradale risulterebbe ora più basso d quello ferroviario: alziamo anche quello allora!

N.C. 3) Che bello il Tagliamento

Martedì c’è il reportage del viaggio in barca da Lignano Sabbiadoro a Latisana con la barca organizzata dalla Pro Latisana: che bello il fiume visto dall’interno.

N.C. 4) Non mangio più pesce

Mercoledì il Gazzettino, ma anche il M.V., pubblica la notizia che la Guardia costiera di Porto Nogaro ha sequestrato ieri una tonnellata di prodotti ittici e di altri generi di alimenti in cattivo stato di conservazione. Il sequestro è stato eseguito in uno noto ristorante della Bassa Friulana il cui titolare è stato denunciato a piede libero. Ora se non mi dite quale ristorante è…..dove vado a mangiare il pesce?? Perché danneggiare tutti i ristoranti della Bassa per non fare il nome di quello? Allora sto a casa. Niente pesce. (Infatti giovedì i colleghi ristoratori onesti hanno vivacemente protestato…).

Il Bacucco

Condividi il post!

PinIt