Messaggero’s Top Five

Rubrica settimanale delle migliori notizie locali del Messaggero Veneto, dal 10 al 16 ottobre 2010

1° Posto: Tagliamento: ci prendono in giro? Mi sa di si….

Al primo posto mettiamo un articolo che inizialmente non è in cronaca di Latisana, ma di San Daniele del Friuli; come altre volte accaduto, le cose brutte sul Tagliamento veniamo a saperle da altri. Per anni, subito dopo le alluvioni del 1965 e 66, ci venne detto che la soluzione perfetta era la diga o in alternativa lo sbarramento, a Pinzano dove c’è la famosa stretta; poi la politica territoriale bocciò la diga e la Regione Friuli Venezia Giulia portò avanti il discorso delle alternative, sfociate nelle altrettanto famose Casse di espansione. Progetto avviato, finanziamenti discussioni e solo recentemente viene deciso di fare una ennesima Commissione per studiare il da farsi. Domenica sul MV l’Associazione Acqua annuncia che da 25 anni (venticinque anni) la Regione ha nel cassetto i risultati di uno studio commissionato dalla Regione stessa nel quale studio si dice che le Casse di Espansione non servono a nulla. Lo studio era stato fatto dalla Serteco – Università di Udine. Io non capisco molto, ma il tutto, tutto il discorso sul Tagliamento mi sa di poco chiaro. E sono ancora più perplesso dopo l’articolo di venerdì sul Gazzettino: in sostanza qui viene detto che le alluvioni del ’65 e ’66 non superavano i 3.450 mc/secondo e che quindi la ricalibratura a 4.000 era più che sufficiente e, appunto, le Casse inutili; questo studio fantasma sarebbe costato 5 miliardi delle vecchie lire.

2° posto: Abitare possibile, baruffe probabili: 2° e 3° e 4°atto (leggi tutto)



Domenica il MV riporta una nota molto dura e precisa della Sindaca Micaela Sette che sancisce la possibile rottura con il Presidente della Casa di Riposo Umberto I°. La Sindaca precisa e conferma che la scelta progettuale del Lascito Samueli sistemato con i soldi del Lascito Toniatti è per una struttura per anziani autosufficienti. Articolato e lungo l’articolo che fa chiarezza sulla volontà della giunta. Puntuale riprende la polemica martedì con le dichiarazioni congiunte di due membri del C.d.A. della casa di Riposo,  Luca Menegaldo e Massimo Gobessi; essi contestano al presidente le affermazioni fatte e ricordano le scelte collegiali in linea con quelle fatte dall’Amministrazione Comunale. Venerdì Ernestino De Marchi (Ulivo) sollecita il Comune e la Casa di Riposo a un incontro, confronto, dibattito pubblico su cosa fare dei 6 o 7 milioni di euro che si renderanno disponibili; a parere di EDM manca un progetto sull’utilizzo dell’Abitare Possibile, con costi di gestione e anali della domanda del territorio, se solo latisanese o anche di altri comuni vicini e mancano altri dettagli.

3° posto: Teatro, si parte

Venerdì pubblicato il cartellone della 38° stagione teatrale che si svolge al Teatro Odeon; molti gli appuntamenti di qualità. Programma completo su www.citlatisana.com o anche qui sabato

4° posto: Presi gli autori dei furti

Dopo cinque colpi, ma forse sono anche di più, messi a segno nella Bassa friulana, sono stati arrestati dai Carabinieri di Latisana M.Z. di Muzzana e A.B. di Latisana; i due si spostavano in bicicletta e colpivano soprattutto i bar e le macchinette cambiavalute e videogiochi: soldi facili, ora sono in carcere.

5° posto: PdL incontra, Pdl litiga, Pdl 2

Sul Gazzettino di martedì il comunicato dove si legge che il PdL, coordinatore Andrea Tognato, ha organizzato una serie di incontri con la popolazione nelle varie frazioni alla presenza di Sindaco e Giunta Comunale. Si è aperta la campagna elettorale, il calendario degli incontri sul sito. Mercoledì invece il MV riporta la posizione (incazzata?) dei 42 firmatari della lettera con la quale veniva chiesta una sorta di assemblea o congresso del PdL in vista delle elezioni del 2011. Visto che la richiesta inviata a Latisana è rimasta inevasa, ora i 42 si rivolgono al coordinamento provinciale e regionale. Forse conviene andare direttamente a Arcore… Venerdì il MV pubblica anche la replica di Andrea Tognato che contiene una notizia davvero fondamentale: i firmatari della lettera sono 41 e non 42: questo ovviamente cambia di molto la prospettiva del contrasto….  Il coordinatore annuncia anche che per gennaio 2011 verrà certamente convocata l’assemblea e, poiché mancheranno pochi mesi alle elezioni, magari verrà già presentato il/la candidato/a sindaco/a del 2011. Staremo a vedere.

6° posto: Brindisi sul ponte, doppio. E altro

Mercoledì il MV riporta la notizia del sopralluogo effettuato dalla Sindaca e assessori e consiglieri ai lavori del ponte ferroviario; l’innalzamento fisso di entrambe le campate è stato completato, probabilmente il 4 novembre si farà la prova di ulteriore innalzamento con martinetti idraulici: 110 + 110 cm in tutto. Anche il Gazzettino riporta la notizia. Venerdì grande articolo che riporta il comunicato stampa delle ferrovie per celebrare appunto la fine dei lavori dell’innalzamento; quasi 21 milioni di euro la spesa globale

7° posto: I pappagalli son salvi

Domenica apertura a tutta pagina per la notizia del concordato raggiunto con le banche da parte del gestore del Parco dei pappagalli che si trova tra Sabbionera e Gorgo, lungo l’argine del fiume Tagliamento. La situazione  era  ed è abbastanza seria e ora si tenterà il rilancio della struttura iniziando con l’ingresso omaggio per i residenti a Latisana, che si spera possano portare amici e conoscenti a vedere i pappagalli.

8° posto: Acqua calda per riscaldare

Notizia con foto sabato per l’assessore Francesco Ambrosio, che annuncia che anche la palestra delle scuole elementari di Viale Stazione avrà il riscaldamento con acqua di falda.

9° posto: In tilt i telefoni all’Ospedale

Disagi all’Ospedale di Latisana venerdì per un guasto alle linee telefoniche; ne dà notizia il MV sabato. Guasto prontamente risolto dopo alcune ore.

Non Classificate

Ci sono anche le notizie-che-non-ci-sono, ovvero quello che si poteva scrivere e non si è scritto, magari perché non sono notizie o non sono degne di nota o chissacché.

N.C. 1) Sportello del Friulano

Domenica anche il MV riporta la notizia dell’apertura dello sportello per la lingua friulana, già vista sul Gazzettino.

N.C. 2) Allarme e pipistrello

Martedì viene data la notizia (!?) del ritrovamento di un pipistrello all’interno dell’Ufficio Postale di Latisana; con il suo svolazzare faceva scattare l’allarme. Innocente. Rimesso in libertà.

N.C. 3) Galleria d’arte

Continuano le iniziative della Galleria d’Arte “La Cantina” di Giovannni Toniatti Giacometti;  molte le iniziative che ora si svolgono anche nella “Casa Gioconda”, rustico ristrutturato in località Marinella a San Michele al tagliamento. Bravo Giovanni

N.C. 4) Gazzettino e Ospedale

Giovedì il giornale veneto ospita un articolo con molti numeri positivi sull’Ospedale di Latisana; non li citiamo perché quel comunicato era già apparso il 18 luglio sul MV. 

Il Bacucco lettore

Condividi il post!

PinIt